Domenica 19 Settembre 2021 | 14:12

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

La novità

Bif&st da Oscar a Bari, per il 2020 arrivano Roberto Benigni e Helen Mirren

Ecco le prime anticipazioni sul programma del Bif&st 2020, in programma dal 21 al 28 marzo, nel corso della presentazione alla Casa del cinema di Roma

Bif&st da Oscar a Bari, per il 2020 arrivano Roberto Benigni e Helen Mirren

Ken Loach, Helen Mirren, Taylor Hackford e Roberto Benigni. Sono i quattro super ospiti che prenderanno parte al Bif&st 2020, il festival internazionale del cinema giunto alla 11esima edizione che si terrà a Bari dal 21 al 28 marzo.

 
Per la prima volta, il Bif&st dal 2020 potrà disporre per le sue attività di ben tre meravigliosi teatri baresi, distanti l’uno dall’altro non più di 500 metri: il Teatro Petruzzelli e gli appena restaurati Teatro Niccolò Piccinni e Teatro Margherita, oltre alle sale del Multicinema Galleria, in attesa del restauro del quarto teatro, il Kursaal. Ecco una breve presentazione degli ospiti:

 
Roberto Benigni è un attore, comico, regista e sceneggiatore italiano.  Tra i più conosciuti e apprezzati in Italia e nel mondo ha conquistato l’Oscar come miglior attore, conseguito nel 1999 per l’interpretazione nel film (da lui stesso diretto) La vita è bella. Ha partecipato come ultima apparizione al festival di Sanremo.

 
Taylor Edwin Hackford è un regista e produttore cinematografico statunitense. Ha vinto il Premio Oscar 1979 nella categoria “Miglior cortometraggio”. Nel 1997 si è sposato con l’attrice premio Oscar Helen Mirren.

Dame Helen Mirren, pseudonimo di Helen Mironoff, è un’attrice inglese. È vincitrice di un Premio Oscar, tre Premi Golden Globe, quattro Premi BAFTA, cinque Screen Actors Guild Awards, quattro Emmy Awards e di un Tony Award.

Kenneth Charles Loach è un regista, attivista e politico britannico. Figlio di operai, ha dedicato tutta la sua opera cinematografica alla descrizione delle condizioni di vita dei ceti meno abbienti.

L’undicesima edizione del Bif&st-Bari International Film Festival – posto sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica; promosso dalla Regione Puglia presieduta da Michele Emiliano, assessore all’Industria Turistica e  CulturaleLoredana Capone; con la collaborazione del Comune di Bari, sindaco Antonio Decaro e con il sostegno della direzione generale Cinema del MIBAC; prodotto dalla Fondazione Apulia Film Commission presieduta da Simonetta Dellomonaco, direttore generale Antonio Parente, RUP Cristina Piscitelli– si svolgerà dal 21 al 28 marzo 2020 nel Teatro Petruzzelli, nel Teatro Piccinni, nel Teatro Margherita e nel Multicinema Galleria.

Ideato e diretto da Felice Laudadio, il Bif&st è presieduto dalla regista Margarethe von Trotta, presidente onorario Ettore Scola(che per molti anni ne è stato il presidente). Il critico cinematografico Enrico Magrelli è il consulente della direzione artistica con la collaborazione di Giuliana La Volpe. Il direttore organizzativo è Angelo Ceglie, il project manager è Serge D’Oria.

Al Bif&st 2020 collaborano l’Università degli Studi e il Politecnico di Bari. Sponsor storici del Bif&st sono: Confindustria Bari e Bat; ANCE Bari e BAT; Nuovo IMAIE; Gruppo Menelao; Gruppo Marino/Renauto; Monile/MarioMossa Gioielliere;Saicaf Il Caffé.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie