Sabato 23 Febbraio 2019 | 23:39

NEWS DALLA SEZIONE

San Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
La polemica
Fasano, tassa di soggiorno tutto l'anno: guerra Comune-albergatori

Fasano, tassa di soggiorno tutto l'anno: guerra Comune-albergatori

 
Furto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
No all'omofobia a scuola
Brindisi, Emiliano si commuove tra i ragazzi che hanno difeso amico gay: «Orgoglioso di voi»

Brindisi, Emiliano si commuove tra i ragazzi che hanno difeso amico gay: «Orgoglioso di voi»

 
A ceglie messapica
Incendiarono 5 auto e il prospetto di un palazzo nel Brindisino: catturato uno dei responsabili

Incendiarono 5 auto e il prospetto di un palazzo nel Brindisino: catturato uno dei responsabili VD

 
l'emergenza
Brindisi, allarme povertà: alla Caritas aumentano le richieste

Brindisi, allarme povertà: alla Caritas aumentano le richieste

 
Il caso
Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

 
A Mesagne
Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

 
Lotta alla droga
Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

 
Il caso
Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

 
Nel Brindisino
Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'episodio
Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

 
FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

Il sindaco ha scritto al prefetto

Cisternino, raffica di furti
in paese è allarme sociale

cisternino

di MILENA FUMAROLA

CISTERNINO - Aumentano i furti nelle abitazioni in pieno centro abitato ed anche nelle contrade del paese e il primo cittadino Luca Convertini invia una lettera al Prefetto. La pagella del secondo semestre del 2017 e già i dati dei primi giorni del 2018, parlano di un forte aumento dei furti in appartamento e nelle sedi estive, nei trulli e nelle lamie.

“Ho scritto a Sua Eccellenza il Prefetto, evidenziando l’aumento della insicurezza nella mia comunità a seguito di reiterati furti. Non mi bastano più le rassicurazioni del Comandante della nostra Caserma dei Carabinieri e pertanto l’ho invitato a voler individuare mezzi e modalità per indire un incontro sulla sicurezza pubblica tra le forze dell’ordine, per dare risposte ai miei concittadini e far ritornare la serenità in questa nostra Cisternino”, dice.

Toni, quelli del Sindaco, senza mezze misure. Non si tratta di falsi allarmismi, alcuni cittadini a distanza di pochi giorni, hanno riavuto la “visita” dei ladri. “Hanno portato via tutto nei soli venti minuti che sono mancato da casa e, a distanza di otto giorni, sono ritornati ed hanno portato via la televisione che avevo ricomprato”.

Così il signor N.S. racconta la sua esperienza ed afferma che «insieme alla terza televisione comprerà un rottweiler che terrà terrà con amore e cura in casa ma servirà anche ad accogliere i ladri se volessero tornare per la terza volta». Ai rapporti sui reati che i cittadini denunciano bisognerebbe anche aggiungere quelli che, per motivi ignoti, non vengono segnalati ai militari dell’Arma. Il Sindaco ed i cittadini adesso attendono che in tempi brevi si organizzi un incontro per mettere in campo tutte le iniziative utili a sradicare questo terribile fenomeno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400