Martedì 16 Ottobre 2018 | 18:32

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

controlli

Bracconieri nel Parco della Murgia
denunciati da agenti forestali

caccia bracconaggio

MINERVINO - Ancora un caso di bracconaggio nel Parco nazionale dell’Alta Murgia. Il personale del Comando Stazione Parco di Andria del Corpo Forestale dello Stato durante il normale servizio d’istituto per attività di antibracconaggio, in località “Coste Cirillo” in territorio di Minervino Murge, nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia, ha operato un sequestro di due fucili e un notevole quantitativo di munizionamenti.
Il provvedimento si è reso necessario poiché i Forestali, dopo diversi appostamenti hanno individuato due cacciatori residenti a Foggia intenti ad esercitare l’attività venatoria in violazione della legge 157/92 inerente le norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio.
Le due persone sono state deferite alla Procura della Repubblica c/o il Tribunale di Trani, per le violazioni circa l’introduzione di armi e la caccia nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia, zona preclusa a questo tipo di attività.
Nei giorni scorsi un altro bracconiere, giunto dall’Emilia Romagna, era stato denunciato sempre dalla forestale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Cani morti in strada a Trani, mistero irrisolto

Cani morti in strada a Trani, mistero irrisolto

 
Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Murgia

Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Murgia

 
Domenica con beffa, chiuso il castello di Trani: «Famiglie state a casa»

Chiuso castello di Trani di domenica: «Famiglie a casa»

 
Furgone si ribalta a causa di cinghiali: ambulanti salvi per miracolo

Furgone si ribalta a causa di cinghiali: ambulanti salvi per miracolo

 
Barletta, cede dose si marijuana: arrestato per spaccio un 18enne

Barletta, cede dose si marijuana: arrestato per spaccio un 18enne

 
Minervino, ex badante rubava soldi e gioielli a due anziani: arrestata insieme ad altri due

Minervino, ex badante rubava soldi e gioielli a due anziani: arrestata insieme ad altri due

 
Bisceglie, si nasconde in casae finge malore: nascondeva pistola

Bisceglie, si nasconde in casa
e finge malore: aveva pistola

 
Canosa, bottega da falegnameria trasformata in «officina» della mala

Canosa, bottega da falegnameria trasformata in «officina» della mala

 

GDM.TV

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 

PHOTONEWS