Mercoledì 26 Febbraio 2020 | 03:37

Il Biancorosso

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza: ma niente tifosi

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'indagine
Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

 
BariL'udienza
Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

 
TarantoI controlli
Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

 
FoggiaL'invito
Coronavirus, l'invito dell'arcivescovo di Foggia: «Non scambiatevi il segno di pace»

Coronavirus, l'arcivescovo di Foggia: «Non scambiatevi il segno di pace a messa»

 
MateraIl concorso
Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

 
LecceL'operazione Camaleonte
Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

 
BatTeppisti
Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

 

i più letti

Basket

Final eight, Brindisi vince derby del Sud e va in semifinale

I pugliesi superano Avellino 95-92 e sarà la quarta semifinalista in campo sabato 16 febbraio alle 20.45 contro Sassari.

Final eight, Brindisi vince derby del Sud e va in semifinale

Banks (foto d'archivio)

Brindisi supera Avellino 95-92 e sarà la quarta semifinalista delle Final Eight di Coppa Italia, in campo sabato 16 febbraio alle 20.45 contro Sassari. Avvio spettacolare nell’ultima gara dei quarti. Grande velocità e cambi di fronte, con John Brown, incontenibile, Gaffney e Banks che portano Brindisi in vantaggio 4-13 dopo cinque minuti. Avellino accusa il colpo e il primo quarto termina 12-28. Nella ripresa Harper e Filloy serrano le fila e assediano il canestro brindisino riducendo lo svantaggio a 17-32, poi Brindisi allunga sul 29-41 ma Green, Harper e Sykes si lanciano all’attacco e il quarto si chiude con Brindisi in vantaggio 40-47 (28-19).

La ripresa è elettrizzante, nella bolgia scatenata dalle due tifoserie che riempiono il Mandela Forum: in due minuti e mezzo Avellino compie il sorpasso con i due canestri da tre di Sykes e Filloy, 52-51. La sfida si accende ancora ed è lotta punto a punto con le squadre sul 59-59 a metà quarto. Avellino sfrutta l'inerzia, accelera con Silins, Green e un travolgente Sykes, si porta a 67-59 e serra in difesa.

Brindisi così non trova più il canestro, mentre Green e Filloy dilagano fino a +16. Il quarto si chiude 80-69 (40-22). L'ultimo tempino vede Brindisi compiere un assalto incredibile, con Rush che guida la carica, 3/3 dalla distanza, per l’85-85 a quattro minuti dal termine. Il testa a testa successivo si decide a 21 secondi dalla sirena con Chappell che realizza il libero del vantaggio 92-93. Sulla rimessa Sykes centra il ferro; la palla arriva a Banks che fa tutto il campo e schiaccia all’ultimo secondo per il 92-95.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie