Sabato 20 Ottobre 2018 | 08:19

NEWS DALLA SEZIONE

E' ai domiciliari
Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in manette

Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in m...

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «I...

 
Il nodo intramoenia
Ospedali, il giallo visite a pagamentodei medici: le Asl non forniscono i dati

Ospedali, il giallo visite a pagamento dei medici: le A...

 
Svolta nelle indagini
Pizzaiolo di Gravina uccisoa Ravenna: fermato straniero

Pizzaiolo di Gravina ucciso a Ravenna: fermato stranier...

 
Operazione Ragnatela
Bari, blitz della Finanza contro usurai: 5 arresti, sequestrati beni

Bari, blitz della Gdf contro clan usurai Capodiferro: 5...

 
Aveva 31 anni
Bari, cadavere di georgianopescato nel molo S. Antonio

Bari, cadavere di georgiano
pescato nel molo S. Antonio

 
Il bando
Bari, sfrattati e sostegno agli affitti: il Comune stanzia 300mila euro

Bari, sfrattati e sostegno agli affitti: Comune stanzia...

 
Il riconoscimento
Il fotografo barese Luca Turi riceve la cittadinanza onoraria di Durazzo

Il fotografo barese Luca Turi riceve la cittadinanza on...

 
La proposta
Test d’ingresso a Medicina? Abolirli (per ora) è impossibile

Bari, test d’ingresso a Medicina? Abolirli (per ora) è ...

 
Il reportage
Bari, gli alloggi abusivi traslocano dal Libertà a San Pasquale

Bari, gli alloggi abusivi traslocano dal Libertà a San ...

 
In via Corridoni
Senzatetto abbandona valigia per fare doccia: falso allarme bomba a Bari vecchia

Senzatetto abbandona valigia per fare doccia: falso all...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

A Monopoli

Gdf dona alla Caritas
300 capi contraffatti

Gdf dona alla Caritas300 capi contraffatti

Finanzieri della Compagnia di Monopoli, hanno proceduto a donare alla Caritas Diocesana di Conversano-Monopoli circa 300 tra capi di abbigliamento e calzature contraffatti sequestrati nel corso di un'operazione contro il mercato parallelo della vendita illegale. Tali capi sarebbero stati destinati a sicura confisca e distruzione, ma, privati dei loghi che riproducono illecitamente i marchi delle più importanti aziende operanti nel settore della moda sono stati indirizzati, grazie anche all’autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati consegnati alle persone più bisognose.
Gratitudine, apprezzamento e vicinanza sono stati espressi dal Parroco della Caritas Diocesana di Conversano-Monopoli, Don Michele Petruzzi, a conferma dei saldi rapporti di solidarietà esistenti tra Istituzioni, Forze di Polizia e Opere caritatevoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400