Mercoledì 24 Ottobre 2018 | 04:36

NEWS DALLA SEZIONE

Puglia
Regione, nuove accuse sugli appaltiLiviano: ai soliti. Capone: ora querelo. Pugliapromozione: smentito dai dati

Regione, nuove accuse sulle gare. Liviano: ai soliti. Capone: querelo. Pugliapromozione: ecco i dati

 
Al Libertà
Bari, picchia i vigili che multano donna per i rifiuti: «Chi siete voi?»

Bari, picchia i vigili che multano
donna per i rifiuti: «Chi siete voi?»

 
L'annuncio
Bari, per il ministero: «Giustizia più rapida con gestione digitale delle pratiche»

Palagiustizia, Ministero: «Processi più rapidi con le pratiche digitali»

 
Delinquenza minorile
Bari, scippano la borsa ad una donna in pieno giorno: denunciati 3 minorenni

Bari, scippano la borsa ad una donna in pieno giorno: denunciati 3 minorenni

 
Lo studio del Sole 24 ore
Crimini in calo fra Bari e provincia

Crimini in calo fra Bari e provincia

 
Denunciato un ristoratore
Polignano, nel menu tonno frescoA tavola prodotto scaduto e scongelato

Polignano, nel menu tonno fresco, a tavola prodotto scaduto e scongelato

 
L'ultimo saluto
Incidente a Libertà, muore 17enne: «Ciao Andrea, ci mancherà il tuo sorriso»

Incidente a Libertà, muore 17enne: «Ciao Andrea, ci mancherà il tuo sorriso»

 
emergenza roghi
Terra dei fuochi, in prima linea i comitati e le associazioni

Terra dei fuochi anche a Bari: in prima linea i comitati e le associazioni

 
Ad Altamura (Ba)
Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

 
Ad acquaviva delle fonti (Ba)
Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari un 34enne

Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari un 34enne

 
L'evento annullato
Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si farà e scoppia la polemica

Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si fa, polemica

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Furti all'Università di Bari
cinque condanne fino a 2 anni

Furti all'Università di Baricinque condanne fino a 2 anni

BARI - Il gup del Tribunale di Bari Alessandra Piliego ha condannato a pene comprese fra i 2 anni e 2 mesi e i 10 mesi di reclusione i cinque presunti componenti della banda ritenuta responsabile di furti e danneggiamenti all’università e a negozi del centro di Bari, commessi fra gennaio e giugno 2015. Sono sette gli episodi contestati dalla magistratura barese ai cinque imputati, di nazionalità italiana, romena, senegalese e indiana, di età compresa fra i 20 e i 36 anni e tutti con precedenti penali. Nei confronti di tre minorenni, il pm Ettore Cardinali ha trasmesso gli atti per competenza alla Procura presso il Tribunale per i Minori.

Gli imputati furono arrestati dalla Polizia nel febbraio scorso con le accuse di furto aggravato, ricettazione e riciclaggio. Il furto negli uffici del Dipartimento di Scienze della formazione, psicologia e comunicazione in via Crisanzio risale al 4 gennaio 2015 e fruttò alla banda 11 IMac Apple, 13 notebook, tre videoproiettori, due tablet, un monitor TV 39 pollici, tre hard disk esterni, un Macbook, una stampante multifunzione e diversi toner. I furti venivano compiuti per lo più nei negozi del centro nei pressi di piazza Cesare Battisti, trasformata anche in deposito della refurtiva che veniva prima nascosta e poi prelevata per disfarsene. Oltre al colpo all’università, alla banda sono contestati il furto di 9 borse Montblanc del valore di 6mila euro in una cartoleria, occhiali da sole rubati da un’ottica e diversi tentativi di furto in tabaccherie, con danneggiamenti a impianti di videosorveglianza e grate d’ingresso degli esercizi commerciali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400