Giovedì 24 Gennaio 2019 | 04:04

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Lungomare San Girolamo, Melini: «Resta una brutta incompiuta»

Lungomare San Girolamo, Melini: «Resta una brutta incompiuta»

 
Il meeting
Congresso Cgil, Camusso incontra lavoratori Gazzetta del Mezzogiorno

Congresso Cgil, Camusso incontra lavoratori Gazzetta del Mezzogiorno

 
Sentenze tributarie pilotate
Bari, caso «Gibbanza» Cassazione annulla 2 condanne

Bari, caso «Gibbanza» Cassazione annulla 2 condanne

 
La denuncia
Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

Rissa dopo riunione mercato Bari, presidente Fiva: «Mi hanno spinto»

 
L'iniziativa
Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

Bari, mercato di via Napoli vicino al cimitero: c'è il progetto

 
Per stalking
Picchiata perché russava e minacciata con video osé da pubblicare online: barese fa arrestare l'ex marito

Picchiata perché russava e minacciata con video osé da diffondere: barese fa arrestare ex marito

 
Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 

E' Davide Montanaro

Giovani Pd, eletto segretario
dopo il congresso «animato»

«Da oggi parte una nuova pagina, all’insegna della collaborazione, della condivisione e della passione che ci ha sempre contraddistinto»

BARI - «Dopo una fase congressuale concitata e accesa, i giovani Democratici (GD) di Terra di Bari hanno finalmente il loro segretario metropolitano: Davide Montanaro». Lo comunicano gli stessi GD sottolineando che «la figura di Montanaro è la giusta sintesi che l’organizzazione giovanile ha potuto esprimere, per poter ripartire con lo spirito di sempre». Vicino all’area di Matteo Orfini, Monatanaro sembra aver riportato il sereno tra i giovani Democratici che durante il congresso di sabato scorso hanno vissuto momenti concitati durante i quali il segretario regionale del giovani, Pierpaolo Treglia, ha lanciato lo Statuto in aria, infastidito dalla ricerca esasperata di ruoli nel paritito.
«Siamo dispiaciuti - scrivono i GD - di quanto riportato sui giornali nazionali e locali, a seguito di una discussione accesa avvenuta sabato 20 febbraio, giorno in cui si doveva celebrare il congresso metropolitano. Riteniamo ingiusto che si debba indirizzare l’opinione pubblica su un’idea di giovanile intrisa di violenza, vecchi meccanismi di spartizione e di scarsa prospettiva». «Possiamo dire, con estrema forza - sottolineano - che ha prevalso la politica». «Da oggi - concludono i GD - parte una nuova pagina per i Giovani Democratici di Terra di Bari, all’insegna della collaborazione, della condivisione e della passione che ci ha sempre contraddistinto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400