Domenica 20 Gennaio 2019 | 18:48

NEWS DALLA SEZIONE

La scoperta
Ruvo, donna trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

Ruvo, trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

 
Città che cambia
Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
Dal 10 al 13 marzo
Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Bari
Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

 
Violenza in città
Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

Bari, migrante buttato giù dalla bici, presi gli aggressori: «Non era razzismo»

 
Sentenze tributarie pilotate
Sentenze tributarie pilotate: chieste 11 condanne a Bari

Bari, al processo «Gibbanza» pioggia di prescrizioni: chieste 11 condanne

 
Morirono 10 persone
Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

 

Bari, inaugurato  il sottopassaggio  di via Emanuele Mola 

Bari, inaugurato  il sottopassaggio  di via Emanuele Mola 
BARI - Inaugurato a Bari questa mattina il sottopasso di via Emanuele Mola. I lavori realizzati hanno riguardato l’eliminazione del passaggio a livello, la costruzione di una scala e una rampa per biciclette e pedoni sul lato di via Dieta da Bari e un percorso lungo circa 20 metri corredato di passaggio per ipovedenti fino all’uscita dell’estramurale Capruzzi, dove è stato installato un ascensore e realizzata una scala che si collega a via Tunisi.

Lungo il tragitto sono stati collocati dei pulsanti per segnalare situazioni di emergenza e, in corrispondenza di scale e rampa, sono state installate videocamere di sorveglianza collegate al Comando dei Vigili Urbani di Bari. Anche l’ascensore è collegato a un sistema di videosorveglianza e soccorso mediante citofono.

L’importo complessivo dei lavori è di circa 1,4 milioni di euro. L’apertura del sottopasso, completato in poco meno di due anni, è importante sia in termini di sicurezza ferroviaria - è stato eliminato un altro passaggio a livello in città - sia in termini di riqualificazione urbanistica. Il sottopasso resterà aperto giorno e notte.

L’assessore ai lavori pubblici del Comune di Bari Giuseppe Galasso ha dichiarato: “Abbiamo concluso la prima fase di quest’opera che la città attendeva da tempo e che rientra in un più ampio progetto di riqualificazione di quest’area. Entro i primi mesi del prossimo anno, le Ferrovie Sud Est, con cui abbiamo stipulato un accordo, avvieranno i cantieri per la soppressione del passaggio a livello dell’estramurale Capruzzi e la realizzazione di un sottopasso carrabile e ciclopedonale in via Oberdan. Quest’ultima opera snellirà di molto il traffico cittadino in una delle strade di attraversamento più importanti della città. La collaborazione con RFI, inoltre, ci vede impegnati anche su lato nord della città dove stiamo esaminando tutta la progettazione relativa alla viabilità alternativa propedeutica alla chiusura dei 7 passaggi a livello presenti nei quartieri di Palese e Santo Spirito”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400