Mercoledì 18 Maggio 2022 | 15:59

In Puglia e Basilicata

In città

A Bari si corre la «Race for the cure», le chiusure al traffico

«Race for the cure», le chiusure al traffico per la città di Bari

La fontana di piazza Moro accesa di rosa: è il simbolo più tangibile della tre giorni della più grande manifestazione al mondo per la lotta ai tumori del seno

14 Maggio 2022

Redazione Bari

BARI - La fontana di piazza Moro da ieri accesa di rosa. E’ il simbolo più tangibile della tre giorni della tappa barese della «Race for the cure», la più grande manifestazione al mondo per la lotta ai tumori del seno. E se da ieri è già in piena attività il «Villaggio Race» in piazza Prefettura con aree mediche e tematiche nelle quali saranno offerti gratuitamente esami diagnostici di screening per le principali patologie femminili e dove si potrà partecipare a tante iniziative di sport, fitness, sana alimentazione e benessere psicologico, domenica si terrà la corsa. Il momento più coinvolgente e per il quale la città subirà delle modifiche nella viabilità.

E per domenica dalle ore 06.30 alle ore 14.00 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il divieto di circolazione tra corso Vittorio Emanuele II (tratto compreso tra via Marchese di Montrone e piazzale IV Novembre), piazza Massari (con senso di marcia da corso Vittorio Emanuele II a piazza Federico II di Svevia) e via Cairoli (tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele II). Sempre domenica sarà bloccata la circolazione lungo tutto il percorso della corsa di 5 km e la passeggiata di 2 km sul lungomare di Bari. In pratica le auto non potranno passare: in piazza Massari (carreggiata lato Banca Popolare di Bari), piazza Federico II di Svevia, via Ruggiero il Normanno (tratto fronte rist. “Il Pescatore”), corso sen. A. De Tullio, piazzale C. Colombo, lungomare Imp. Augusto, piazzale IV Novembre, lungomare A. Di Crollalanza, piazza Diaz, carreggiata compresa tra piazzale L. Giannella ed il passeggiatoio alberato, lungomare N. Sauro, via M. Genovese, via Venezia, largo mons. Ruffo, piazza San Pietro, strada Santa Teresa delle Donne, largo Ospedale Civile, via Pier l’Eremita, strada Santa Chiara, via Ruggiero il Normanno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725