Sabato 15 Maggio 2021 | 03:33

NEWS DALLA SEZIONE

Turismo
Otranto e Bari regine sulla stampa internazionale

Otranto e Bari regine sulla stampa internazionale

 
La novità
San Nicola  multimediale apre le porte a turisti e pellegrini

San Nicola multimediale apre le porte a turisti e pellegrini

 
Il caso
Bari, divieto senza preavviso a San Pasquale: automobilisti in rivolta

Bari, divieto senza preavviso a San Pasquale: automobilisti in rivolta

 
Nel Barese
Monopoli, negozio vendeva centinaia di mascherine FFP2 non conformi: denunce

Monopoli, negozio vendeva centinaia di mascherine FFP2 non conformi: denunce

 
Nel Barese
Carbonara, 46enne ucciso e abbandonato in un casolare: arrestato presunto omicida

Carbonara, 46enne ucciso e abbandonato in un casolare: arrestato presunto killer

 
Lotta al virus
Vaccini in Puglia, trasferite a Bari dalla Sicilia 50mila dosi AstraZeneca

Vaccini in Puglia, trasferite a Bari dalla Sicilia 50mila dosi AstraZeneca

 
Il caso
Cassa Prestanza a Bari, sit in di protesta di lavoratori e pensionati del Comune davanti la Procura

Cassa Prestanza a Bari, sit in di protesta di lavoratori e pensionati del Comune davanti la Procura

 
Il caso
Bari, detenzione di arsenale da guerra: nuovo arresto per ex gip De Benedictis

Bari, nuovo arresto per ex gip: sospetto Dda che custodisse armi per il clan La difesa rinuncia al Riesame. Chiariello resta in carcere

 
Lutto
Bari, addio a Lillino D'Erasmo storico dirigente Msi-An

Bari, addio a Lillino D'Erasmo storico dirigente Msi-An

 
Il caso
Fuga di notizie su tangenti, due avvocati di Bari rischiano processo

Fuga di notizie su tangenti, due avvocati di Bari rischiano processo

 

Il Biancorosso

L'intervista
Galano tra due grandi amori: «Bari e Foggia, che brividi»

Galano tra due grandi amori: «Bari e Foggia, che brividi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaDibattito
Moles, «da Forza Italia contributo fondamentale al Governo»

Moles, «da Forza Italia contributo fondamentale al Governo»

 
LecceL'iniziativa
Il riso della Coldiretti contro gli scafisti

Il riso della Coldiretti contro gli scafisti

 
TarantoEx Ilva
«L'aria di Taranto 20 volte più pulita di quella di Milano»

«L'aria di Taranto 20 volte più pulita di quella di Milano»

 
LecceTurismo
Otranto e Bari regine sulla stampa internazionale

Otranto e Bari regine sulla stampa internazionale

 
Brindisila denuncia
Brindisi, arrivano le fototrappole ma il centro storico resta una vergogna

Brindisi, arrivano le fototrappole ma il centro storico resta una vergogna

 
BatLa curiosità
Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

 
MateraLa novità
Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

 

i più letti

Le novità

La nuova vita di bar e ristoranti sul mare: sul nuovo lungomare di S. Spirito una ruota panoramica

Non solo tavolini: a fine maggio arriva la giostra alta 17 metri, che sarà posizionata in piazza dei Mille

ruota panoramica a bari

BARI - Una ruota panoramica vicino al mare, per ammirare la costa dall'alto nel periodo estivo. Sarà installata a Santo Spirito, in piazza dei Mille, molto probabilmente dall'ultima settimana di maggio: sarà alta 17 metri, con un diametro di 11. Più piccola di quella ospitata in passato in piazza Diaz, ma comunque una attrazione per i pendolari della tintarella. L’ex frazione balenare programma l’arrivo dell’estate: a breve saranno pubblicati i bandi rivolti alle associazioni del territorio per organizzare eventi culturali e sportivi (gare veliche e attività di canoa e surf, per esempio, e i concerti all’aperto). I tavolini accanto ai bar, alle pizzerie e ai ristoranti saranno fra i punti di forza dell’offerta rivolta ai turisti e ai residenti.

Riqualificazione del lungomare E il progetto di riqualificazione del lungomare fa passi in avanti. Il sindaco, Antonio Decaro, e l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso, hanno incontrato i progettisti incaricati di cambiare il volto alla strada che delimita il porticciolo. Il progetto ha una forte impronta pedonale: sarà ampliata la superficie sottratta alle automobili per farne isole dedicate al passeggio e alle attività commerciali in un punto strategico del quartiere. Una forte impronta verde sarà conferita dalla presenza dei nuovi alberi che seguono l’intera linea della baia, oltre alla scelta dei materiali per la pavimentazione. L’idea è quella di optare per una soluzione con masselli autobloccanti che consentono anche la permeabilità del suolo. Ci sarà comunque una nuova rete di acque meteoriche per lo smaltimento delle acque piovane e di quelle trattate.

La novità di questa nuova versione del progetto è l’introduzione della pista ciclabile bidirezionale pensata in corrispondenza del lato mare: l’obiettivo è ridurre le interferenze con le numerose attività commerciali che avranno più spazio a disposizione. Sarà prevista una nuova illuminazione e impianti di videosorveglianza, per accrescere il senso di sicurezza fra i cittadini e i negozianti.

L’importo dei lavori ammonta a 2 milioni di euro. Il progetto sarà inviato alla Soprintendenza per i pareri da trasferire nella progettazione esecutiva per poi appaltare l’opera. La scommessa è pubblicare la gara preliminare all’apertura del cantiere entro la fine dell’anno.

San girolamo Intanto è stato aggiudicato anche il secondo locale della «piazza del mare». La società Cultour, sul lungomare di San Girolamo, gestirà entrambi gli spazi riservati alla ristorazione. Con un’offerta al massimo rialzo nella percentuale del 720% rispetto al valore stimato della concessione, per la durata di 12 anni, la struttura è andata alla società che già aveva presentato un’offerta per i locali che si trovano sul lato opposto dell’immobile: in questo caso il rilancio è stato del 960%. Anticipa Silvio Dodaro, presidente del consiglio di amministrazione di Cultour srl: «In entrambe le strutture sarà realizzata un'attività di bar-ristorante caratterizzata da innovazioni tecnologiche. In una verrà valorizzata la tipicità della nostra enogastronomia di eccellenza. Nell'altra sarà sviluppata un'offerta più orientata a una dieta che privilegia cibi salutari.

L'informalità e la "convenienza" saranno i punti di forza della nostra proposta che si rivolgerà necessariamente anche ai fruitori della spiaggia. In ogni caso, intendiamo contribuire alla piena valorizzazione del waterfront, alla possibilità di farlo vivere tutto l’anno anche attraverso eventi culturali e musicali e favorendo iniziative sociali che puntino soprattutto all'inclusione degli abitanti del quartiere».

Il conto alla rovescia è partito. L’obiettivo è trasformare, già da questa estate, il lungomare di San Girolamo in un luogo più accogliente, dotato di bagni e docce, ma soprattutto di punti ristoro. A giorni saranno pubblicati i bandi per assegnare due chioschi che saranno realizzati lungo la passeggiata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie