Martedì 28 Settembre 2021 | 02:07

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Il virus

Focolaio Covid in Rssa di Adelfia, salgono a 75 i positivi

Quando il focolaio Covid è scoppiato, il 22 gennaio, i positivi erano 28, 15 operatori e 13 anziani

Adelfia, 28 contagi in una Rssa: una settimana fa i vaccini nella struttura

Foto Luca Turi

BARI -  Si aggrava il focolaio nella Rssa «Casa Caterina» di Adelfia (Bari), dove i contagi accertati sono attualmente 75. Quando il focolaio Covid è scoppiato, il 22 gennaio, i positivi erano 28, 15 operatori e 13 anziani. Oggi sono 75, che comprendono 57 anziani sui complessivi 67 ospiti della struttura, uno dei quali ricoverato in ospedale e diversi altri con sintomi, e 18 operatori su 35.

«La situazione si sta purtroppo evolvendo in maniera più grave rispetto a quello che pensavamo - dice il sindaco Giuseppe Cosola - , siamo in contatto costante con la strutture e con la Asl». Una settimana prima che venissero accertati i contagi era stata somministrata a tutti gli ospiti e gli operatori la prima dose del vaccino Covid e, per l’occasione, musica e balli avevano festeggiato l’arrivo del vaccino. Quando è scoppiato il focolaio, poi, la direzione sanitaria della struttura ha chiarito che il vaccino non aveva alcun nesso con le positività. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie