Giovedì 13 Maggio 2021 | 08:30

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
Grumo, arriva «Sulle ali della libertà», premio in memoria di Alessandro Fariello

Grumo, arriva «Sulle ali della libertà», premio in memoria di Alessandro Fariello

 
L'episodio
Bari, scopre il marito con una prostituta e picchia entrambi

Bari, scopre il marito con una prostituta e picchia entrambi

 
Il caso
Truffa: investimento rischioso, a processo funzionario banca di Bitonto

Truffa: investimento rischioso, a processo funzionario banca di Bitonto

 
tempo libero
Bari, tuffi e tintarella da sabato sul lido di Torre Quetta

Bari, tuffi e tintarella da sabato sul lido di Torre Quetta

 
Spettacoli
Bari, al Teatro Petruzzelli torna il pubblico: via a concerti e visite guidate

Bari, al Teatro Petruzzelli torna il pubblico: via a concerti e visite guidate

 
L'appuntamento
Diritti, sabato 15 maggio sit in sul lungomare di Bari

Diritti, sabato 15 maggio sit in sul lungomare di Bari

 
L'iniziativa
Università di Bari, in arrivo la seconda edizione dell’European Crowdfunding Festival

Università di Bari, in arrivo la seconda edizione dell’European Crowdfunding Festival

 
giustizia
Bari, nomina del nuovo procuratore: Rossi in vantaggio

Bari, nomina del nuovo procuratore: Rossi in vantaggio

 

Il Biancorosso

La novità
Bari, il difensore Alessandro Minelli fermo per tre mesi

Bari, il difensore Alessandro Minelli fermo per tre mesi

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'operazione della stradale
Taranto, falsi incidenti per avere soldi dalle assicurazioni: 6 arresti

Taranto, falsi incidenti per avere soldi dalle assicurazioni: 6 arresti

 
BatL'appuntamento
«The master class», in onda alle 20 su Amica 9 Tv il format in collaborazione con la Gazzetta del mezzogiorno

«The master class», in onda alle 20 su Amica 9 Tv il format in collaborazione con la Gazzetta del mezzogiorno

 
FoggiaIl caso
Arresti al Comune di Foggia: consigliere indagato ancora ricoverato

Arresti al Comune di Foggia: consigliere indagato ancora ricoverato

 
BariL'iniziativa
Grumo, arriva «Sulle ali della libertà», premio in memoria di Alessandro Fariello

Grumo, arriva «Sulle ali della libertà», premio in memoria di Alessandro Fariello

 
BrindisiL'inchiesta
Corruzione, gip concede domiciliari a giudice arrestato

Corruzione, gip concede domiciliari a giudice arrestato

 
Lecceil progetto
San Foca, il mare accessibile ai pazienti fragili

San Foca, il mare accessibile ai pazienti fragili

 
PotenzaCovid
Basilicata, continua a calare il numero di positivi

Basilicata, continua a calare il numero di positivi - LE FOTO

 
PotenzaLa condanna
Don Uva, Universo Salute dovrà rispondere anche della vecchia gestione

Don Uva, Universo Salute dovrà rispondere anche della vecchia gestione

 

i più letti

Il caso

Maxi truffa alla Regione Puglia: 2 indagati negano davanti al gip

Si è difesa così davanti al gip, stando a quanto si apprende da fonti della difesa, Giuliana Tarantini, la dipendente del Tribunale di Bari finita ai domiciliari nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Bari

Maxi truffa alla Regione Puglia: 2 indagati negano davanti al gip

BARI - Non ha mai agevolato le pratiche dello studio legale Primavera, anticipando le date delle udienze perché per il suo ruolo di cancelliera non ne aveva la possibilità e, anzi, quando le è stato chiesto di farlo si è rifiutata. Si è difesa così davanti al gip, stando a quanto si apprende da fonti della difesa, Giuliana Tarantini, la dipendente del Tribunale di Bari finita ai domiciliari nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Bari su una presunta truffa da oltre 22,3 milioni di euro alla Regione Puglia. Tarantini, assistita dall’avvocato Massimiliano Carbonara, ha scelto di rispondere alle domande del gip Giovanni Abbattista, "chiarendo la sua posizione e respingendo tutte le accuse» ha spiegato il legale. Oggi è stato interrogato anche Oronzo Pedico, presidente della sede provinciale di Asso-Consum di Barletta, accusato di far parte della presunta associazione per delinquere che avrebbe messo in piedi la truffa milionaria relativa ai contenziosi in agricoltura, fornendo i dati degli ignari agricoltori in nome dei quali gli avvocati dello studio Primavera avviavano i ricorsi lucrando sui compensi legali. Anche Pedico si è difeso davanti al gip. Si è invece avvalso della facoltà di non rispondere l’avvocatessa Assunta Iorio, come ieri avevano già fatto gli avvocati Michele ed Enrico Primavera, padre e figlio, e Oronzo Panebianco. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie