Martedì 28 Settembre 2021 | 13:30

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

l'emergenza

Bari, focolaio Covid al Maugeri: 21 contagi in clinica, 54 in totale

Il focolaio è scoppiato nei giorni scorsi nell’area di cardio-pneumologia riabilitativa

Bari, focolaio Covid in centro riabilitazione: 33 risultati positivi (22 sono pazienti)

BARI - Altri 21 casi positivi al Covid, venti pazienti e un dipendente, sono stati accertati nell’Irccs Maugeri di Bari dove, nei giorni scorsi, è scoppiato nell’area di cardio-pneumologia riabilitativa un focolaio con 33 contagi (22 pazienti e 11 operatori). Complessivamente, quindi, i contagi accertati nella struttura salgono a 54.

Gli ulteriori 21 casi positivi, accertati nell’ambito del secondo giro di tamponi che la struttura ha eseguito su tutti i pazienti ricoverati e gli operatori sanitari dopo i primi contagi, riguardano le aree dedicate alla riabilitazione neuromotoria e al recupero e riabilitazione funzionale. Tre pazienti erano invece nella cosiddetta «zona grigia": un’area di passaggio destinata a pazienti che arrivino da altre strutture e in cui sostano il tempo necessario a essere sottoposti a un nuovo tampone, oltre al doppio tampone negativo richiesto all’ospedale di provenienza.

Tutti i contagiati, fa sapere la struttura, sono asintomatici. Dei nuovi 21 positivi, cinque hanno rifiutato il ricovero scegliendo l’isolamento fiduciario, con segnalazione al medico di medicina generale e all’Usca e sono già stati dimessi. Tre, come già accaduto per i precedenti contagi, sono stati trasferiti all’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti e altri tre a Conversano. Gli ulteriori nove pazienti positivi saranno trasferiti domani. Il dipendente è in isolamento fiduciario a casa.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie