Mercoledì 28 Settembre 2022 | 22:10

In Puglia e Basilicata

I contagi

Coronavirus, ripresi test sierologici su dipendenti città metropolitana Bari

Coronavirus, ripresi test sierologici su dipendenti città metropolitana Bari

Sia i dipendenti che svolgono attività sul territorio, sia i dirigenti

01 Ottobre 2020

Redazione online

Sono ripresi questa settimana i test sierologici per tutto il personale della Città metropolitana di Bari finalizzati alla ricerca degli anticorpi connessi con il Covid - 19. Sono stati sottoposti all’esame sia i dipendenti che svolgono attività sul territorio come gli agenti di Polizia metropolitana e i tecnici impiegati in sopralluoghi nei cantieri su strade e scuole superiori, sia i dirigenti che il personale che si alterna tra smartworking e servizio in presenza presso gli uffici dell’Ente. I test sierologici verranno ripetuti ogni 15 giorni per i prossimi due mesi. «Una misura necessaria per tutelare i dipendenti dell’Ente, nonché coloro che per esigenze lavorative entrano in contatto con gli uffici della Città metropolitana», afferma Anita Maurodinoia, consigliere metropolitano delegato alla Polizia metropolitana, Protezione Civile e Personale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725