Domenica 07 Agosto 2022 | 18:11

In Puglia e Basilicata

La sentenza

Bari, nessuna persecuzione all'ex moglie: assolto Mago Nicola

«Mago Nicola», la star pugliese della tv in rovina: «Non ho più nulla, intestai tutto alla mia ex»

Mago Nicola in una foto... d'epoca

Il PM aveva chiesto la condanna ad un anno di reclusione e le 2 parti civili costituite il risarcimento del danno. Assistito dallo studio Fps

18 Giugno 2020

Redazione on line

Il Tribunale di Bari in composizione monocratica (dott.ssa Dimiccoli ) ha assolto perché il fatto non sussiste il sig. Quarta Nicola, noto alle cronache come “Mago Nicola , difeso dagli avv. Francesco Paolo Sisto e Francesco Morelli (studio FPS), dai reati di atti persecutori e minacce gravi nei confronti della sua ex moglie. Il PM aveva chiesto la condanna ad un anno di reclusione e le 2 parti civili costituite il risarcimento del danno.

Per tali fatti “Mago Nicola”, alla ribalta anni fa per la capacità di azzeccare i pronostici calcistici, ebbe a subire, dall’aprile 2018 al febbraio 2019, oltre 4 mesi di misura cautelare degli domiciliari e 5 mesi di misura interdittiva (divieto di avvicinamento).
“L’emotività delle vicende familiari spesso non consente di comprendere subito chi sia effettivamente dalla parte del giusto : il dibattimento, attento e scrupoloso,ha invece dato a ciascuno il suo, lasciando trasparire la correttezza comportamentale del nostro assistito”, commentano i difensori .

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

EDITORIALI

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725