Domenica 29 Marzo 2020 | 23:54

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Covid 19, altri 4 casi in una Rsa di Noicattaro: circa 30 persone a rischio. Casi positivi anche a Rutigliano

Covid 19, altri 4 casi in una Rssa di Noicattaro: circa 30 persone a rischio. Casi positivi anche a Rutigliano

 
Sulla nave di crociera
Coronavirus, marittimo di Mola a bordo della Costa Diadema ha polmonite

Coronavirus, marittimo di Mola a bordo della Costa Diadema ha polmonite

 
Solidarietà
Bari calcio, le lettere dei piccoli tifosi recapitate ai nonni con la spesa

Bari calcio, le lettere dei piccoli tifosi recapitate ai nonni con la spesa

 
La denuncia
Covid 19, i medici baresi fanno esposto in Procura: «Dpi non idonei»

Covid 19, i medici baresi fanno esposto in Procura: «Dpi non idonei»

 
Solidarietà tra stati
Coronavirus, l'Albania invia 30 medici e infermieri: «Non dimentichiamo l'Italia che ci ha aiutato»

Coronavirus, l'Albania invia 30 medici e infermieri: «Non dimentichiamo l'Italia che ci ha aiutato»

 
Il virus
Coronavirus, 24 contagi nel centro di riabilitazione Giovanni Paolo II di Putignano

Coronavirus, 22 contagi nel centro di riabilitazione Giovanni Paolo II di Putignano

 
L'emergenza al San Paolo
Bari, in 7 vivono in appartamento di 60 mq: tra loro nonno positivo al Covid 19

Bari, in 7 vivono in appartamento di 60 mq: tra loro nonno positivo al Covid 19

 
La solidarietà
Coronavirus, a Modugno fruttivendolo lascia merce in strada: «Prendetela è gratis»

Coronavirus, a Modugno fruttivendolo lascia merce in strada: «Prendetela è gratis»

 
coronavirus
Bari, fermato sul lungomare: «Sto facendo le pelose». Decaro sui social: «Vi sembra normale?»

Bari, fermato sul lungomare: «Sto facendo le pelose». Decaro sui social: «Vi sembra normale?»

 
era un fisiatra
Coronavirus, a Sannicandro di Bari muore medico 67enne: è il secondo in Puglia

Coronavirus, a Sannicandro di Bari muore medico 67enne: è il secondo in Puglia

 

Il Biancorosso

le dichiarazioni
Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceal vito fazzi
Lecce, inno d'Italia e sirene spiegate: le forze dell'ordine davanti all'ospedale ringraziano i medici

Lecce, inno d'Italia e sirene spiegate: le forze dell'ordine davanti all'ospedale ringraziano i medici

 
BariIl virus
Covid 19, altri 4 casi in una Rsa di Noicattaro: circa 30 persone a rischio. Casi positivi anche a Rutigliano

Covid 19, altri 4 casi in una Rssa di Noicattaro: circa 30 persone a rischio. Casi positivi anche a Rutigliano

 
TarantoIl personaggio
Camillo Pace esorcizza il Covid 19:  con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

Camillo Pace esorcizza il Covid 19: con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

 
PotenzaIl virus
Tolve, paese blindato per Coronavirus: la spesa si fa in ordine alfabetico

Tolve, paese blindato per Coronavirus: la spesa si fa in ordine alfabetico

 
Foggiapene inasprite
Rivolta in carcere Foggia: nuove misure per 4 detenuti

Rivolta in carcere Foggia: nuove misure per 4 detenuti

 
Batnuoto
«Stop Olimpiadi, ma penso positivo», parla la biscegliese Elena Di Liddo

«Stop Olimpiadi, ma penso positivo», parla la biscegliese Elena Di Liddo

 
Brindisiemergenza coronavirus
Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

Brindisi, sirene e applausi dei vigili del fuoco ai sanitari del «Perrino»

 
Potenzaregione basilicata
Coronavirus, ordinanza di Bardi chiude i comuni di Tricarico, Irsina e Grassano

Coronavirus, ordinanza di Bardi chiude i comuni di Tricarico, Irsina e Grassano

 

i più letti

al Galleria

«Hammamet», il regista Gianni Amelio incontra il pubblico a Bari

Appuntamento venerdì 17 gennaio al termine dello spettacolo delle 18.20 e prima di quello delle 21

«Hammamet», il regista Gianni Amelio incontra il pubblico a Bari

Venerdì 17 gennaio, al termine dello spettacolo delle 18.20 e all'inizio di quello delle 21.00, il regista di Hammamet Gianni Amelio sarà ospite in sala al Multicinema Galleria di Bari (Corso Italia 15, infotel: 080.521.45.63) per salutare il pubblico e rispondere alle domande sul suo ultimo lavoro. Nel film - prodotto da Pepito Produzioni e Rai Cinema, in associazione con Minerva Pictures e Evolution People - uno straordinario Pierfrancesco Favino interpreta Bettino Craxi, in uno spaccato scottante della nostra storia recente. 

Sono passati vent’anni dalla morte di uno dei leader più discussi del Novecento italiano, e il suo nome, che una volta riempiva le cronache, è chiuso oggi in un silenzio assordante. Fa paura, scava dentro memorie oscure, viene rimosso senza appello. Basato su testimonianze reali, il film non vuole essere una cronaca fedele né un pamphlet militante. L’immaginazione può tradire i fatti “realmente accaduti”, ma non la verità. La narrazione ha l’andamento di un thriller, si sviluppa su tre caratteri principali: il re caduto, la figlia che lotta per lui, e un terzo personaggio, un ragazzo misterioso, che si introduce nel loro mondo e cerca di scardinarlo dall’interno. Nel ricco cast del film anche Omero Antonutti, Giuseppe Cederna, Renato Carpentieri, Claudia Gerini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie