Lunedì 13 Luglio 2020 | 01:09

NEWS DALLA SEZIONE

Sparatoria misteriosa
Molfetta, Far West nel rione Paradiso ma sul posto non c'è traccia di bossoli

Molfetta, Far West nel rione Paradiso ma sul posto non c'è traccia di bossoli

 
Il caso
«Quell’uomo sui monti era Pietro»

«Quell’uomo sui monti era Pietro»: presunto avvistamento di un uomo scomparso nel Barese un anno fa

 
I controlli
Bari, pesce non tracciato e ricci: sequestrati 3 quintali da Guardia costiera

Bari, pesce non tracciato e ricci: sequestrati 3 quintali da Guardia costiera

 
Turismo
Lo spot per promuovere le bellezze della Puglia: Toti e Tata diventano cartoon

Lo spot per promuovere le bellezze della Puglia: Toti e Tata diventano cartoon

 
Minori terribili
Bari, rapina cellulare a giovane e chiede soldi per restituirlo: arrestato 17enne albanese

Bari, rapina cellulare a giovane e chiede soldi per restituirlo: arrestato 17enne albanese

 
La novità
Coronavirus, da Bari nuovo kit diagnostico per intercettare gli asintomatici

Coronavirus, da Bari nuovo kit diagnostico per intercettare gli asintomatici

 
Disagi
Bari, troppi impiegati in telelavoro: code all'Agenzia delle Entrate

Bari, troppi impiegati in telelavoro: code all'Agenzia delle Entrate

 
Turismo
I turisti scelgono l'Italia ma le vacanze sono brevi: tra le mete predilette la Puglia

I turisti scelgono l'Italia ma le vacanze sono brevi: tra le mete predilette la Puglia

 
lavoro
Sanità, il Policlinico Bari stabilizza 41 precari

Sanità, il Policlinico Bari stabilizza 41 precari

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, bomber Antenucci: «In testa solo obiettivo promozione»

Bari, bomber Antenucci: «In testa solo obiettivo promozione»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariSparatoria misteriosa
Molfetta, Far West nel rione Paradiso ma sul posto non c'è traccia di bossoli

Molfetta, Far West nel rione Paradiso ma sul posto non c'è traccia di bossoli

 
Foggiatragedia sfiorata
Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

 
Brindisil'arresto
Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

 
Tarantosbarchi
MIgranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare sul territorio

Migranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare

 
MateraManutenzione
Matera, la vasca della Villa non più una palude

Matera, la vasca della Villa non più una palude

 
PotenzaCentro storico
Potenza, tavoli e locali all’aperto . La piazza rivive causa Covid

Potenza, tavoli e locali all’aperto. La piazza rivive dopo il Covid

 
Lecceil caso in salento
Otranto, «È un lupo oppure un cane inselvatichico?. Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»

«È un lupo o un cane inselvatichito? Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»: parla l'esperto

 
BatAmbiente
Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

 

i più letti

L'evento

Giovinazzo, la leggenda del calcio Mazzola, in primavera sarà a 'Cala Ponte'

Il sindaco di Giovinazzo ha invitato l'ex giocatore e dirigente dell'Inter, figlio del compianto Valentino capitano del Torino dei record

Giovinazzo, la leggenda del calcio Mazzola, in primavera sarà a 'Cala Ponte'

BARI - «Se la prenderà un po’ più comoda il grande Sandro per venire a Giovinazzo  sullo scoglio che porterà per sempre il nome del suo papà Valentino - annuncia il sindaco Tommaso Depalma - il grande campione avrebbe voluto già essere qui per tornare nel posto dove suo padre si godeva il sole della Puglia, ma la sua età e gli inevitabili acciacchi consigliano prudenza e cautela.  Pertanto, se tutto andrà come deve andare, il mito neroazzurro scenderà qui da noi in primavera”.

Con queste parole il sindaco Depalma annuncia l’arrivo del grande campione neroazzurro a Giovinazzo.  Ad accompagnarlo quasi certamente suo figlio Sandro, vero regista dell'operazione.

«Se tutto andrà come si spera, Mazzola farà qualche giorno di vacanza a Giovinazzo e in Puglia nella prossima primavera - continua Depalma- E possiamo scommettere che sarà festa per tutti, per i giovinazzesi, per i tifosi dell'Inter e per quelli del Torino. E per non farci mancare nulla, durante la presentazione del Giro d'Italia negli studi Rai di Milano, ho invitato personalmente anche il presidente del Torino e del gruppo RCS, Urbano Cairo. Troppe belle coincidenze, Cairo, RCS - Gazzetta dello Sport, Mazzola, il Grande Torino e suo figlio Sandro simbolo dell'Inter e della Nazionale. E sullo sfondo Giovinazzo che ha lo scoglio calcato dal grande Valentino e che il prossimo 17 maggio ospiterà una tappa del Giro d'Italia».

Depalma fa riferimento ad alcune foto, pubblicate sulla stampa locale e nazionale, che ritraggono Valentino Mazzola sulla spiaggia di Cala Ponte, a Giovinazzo, nel 1948.  I Mazzola avevano dei parenti a Giovinazzo , per questo trascorrevano le vacanze in Puglia. Ed è stato partendo proprio da quelle foto che il sindaco Depalma, approfittando dei 100 anni dalla nascita del grande Valentino ( era nato il 26 gennaio del 1919 a Cassano d’Adda nello stesso anno di Fausto Coppi e Gianni Brera) ha contatto Sandro Mazzola, lo ha raggiunto nella sua abitazione nell’hinterland milanese e lo ha inviato personalmente a tornare a Giovinazzo dopo così tanti anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie