Domenica 15 Dicembre 2019 | 08:51

NEWS DALLA SEZIONE

Allarme bomba
Bari, borsone sospetto su  panchina davanti alla stazione: traffico bloccato, zona transennata

Bari, borsone sospetto su panchina davanti alla stazione: traffico bloccato, zona transennata

 
I retroscena
Bari, dai crediti facili alle aziende al Bari calcio: le 7 inchieste sulla Popolare di Bari

Bari, dai crediti facili alle aziende al Bari calcio: le 7 inchieste sulla Popolare di Bari

 
criminalità
Bari, comandante provinciale cc: «Reati in flessione, città più sicura»

Bari, comandante provinciale cc: «Reati in flessione, città più sicura»

 
la sentenza
Corniciaio ucciso e bruciato nel Barese: Cassazione conferma assoluzione suocero

Corniciaio ucciso e bruciato nel Barese: Cassazione conferma assoluzione suocero

 
donne
Bari, arriva l'agenzia che educa e raccoglie fondi per prevenire la violenza di genere

Bari, arriva l'agenzia che educa e raccoglie fondi per prevenire la violenza di genere

 
L'inchiesta
Venduti migliaia di quadri falsi di Nino Caffè in tutta Italia: indagini a Bari, 23 rinviati a giudizio

Bari, falsi quadri Nino Caffè venduti in tutta Italia: 23 a processo

 
La curiosità
Emiliano ha un sosia "storico": la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

Emiliano ha un sosia «storico»: la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

 
Concerto di Natale
Bari, la banda dell'aeronautica suona per i bimbi malati dell'Oncologico: il video

Bari, la banda dell'aeronautica suona per i bimbi malati dell'Oncologico: il video

 
Mafia
Guerra tra clan, pianificavano agguati a Bari: chieste 11 condanne

Guerra tra clan, pianificavano agguati a Bari: chieste 11 condanne

 
Al trampolino
Bari, ecco il super nonno: dopo la corsa si tuffa in mare

Bari, ecco il super nonno: dopo la corsa si tuffa in mare

 

Il Biancorosso

serie c
Bari: senza Di Cesare e Scavone, a Caserta per chiudere l'andata in bellezza

Bari: senza Di Cesare e Scavone, a Caserta per chiudere l'andata in bellezza

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiVia 53mila persone
Bomba day

Brindisi, evacuazione all'alba per bomba-day: città deserta, artificieri Esercito al lavoro

 
GdM.TVAllarme bomba
Bari, borsone sospetto su  panchina davanti alla stazione: traffico bloccato, zona transennata

Bari, borsone sospetto su panchina davanti alla stazione: traffico bloccato, zona transennata

 
Leccenel Leccese
Lizzanello, colpi di pistola contro vetrina parrucchiere: indagano i cc

Lizzanello, colpi di pistola contro vetrina parrucchiere: indagano i cc

 
Tarantosulla SS 106
Taranto, guida ubriaco con 200 stecche di sigarette nel portabagagli: denunciato

Taranto, guida ubriaco con 200 stecche di sigarette nel portabagagli: denunciato

 
Foggianel Foggiano
Manfredonia, barche «in regola», ma senza controlli: arrestati 4 militari Capitaneria

Manfredonia, barche risultavano «in regola»: arrestati 2 militari Capitaneria, 27 indagati

 
Materanel Materano
Base logistica mafia lucana a Bernalda: un altro fermo

Base logistica mafia lucana a Bernalda: un altro fermo

 
Batil caso
Bat, concorso funzionari ex Provincia: c'è l'ombra di una parentopoli

Bat, concorso funzionari ex Provincia: c'è l'ombra di una parentopoli

 
HomeMaltempo in Basilicata
Lauria, vento spazza via tetto di una palestra: ci sono feriti

Lauria, tromba d'aria spazza via tetto del PalaAlberti: 8 feriti, grave 28enne VD/FT

 

i più letti

L'evento

Giovinazzo, la leggenda del calcio Mazzola, in primavera sarà a 'Cala Ponte'

Il sindaco di Giovinazzo ha invitato l'ex giocatore e dirigente dell'Inter, figlio del compianto Valentino capitano del Torino dei record

Giovinazzo, la leggenda del calcio Mazzola, in primavera sarà a 'Cala Ponte'

BARI - «Se la prenderà un po’ più comoda il grande Sandro per venire a Giovinazzo  sullo scoglio che porterà per sempre il nome del suo papà Valentino - annuncia il sindaco Tommaso Depalma - il grande campione avrebbe voluto già essere qui per tornare nel posto dove suo padre si godeva il sole della Puglia, ma la sua età e gli inevitabili acciacchi consigliano prudenza e cautela.  Pertanto, se tutto andrà come deve andare, il mito neroazzurro scenderà qui da noi in primavera”.

Con queste parole il sindaco Depalma annuncia l’arrivo del grande campione neroazzurro a Giovinazzo.  Ad accompagnarlo quasi certamente suo figlio Sandro, vero regista dell'operazione.

«Se tutto andrà come si spera, Mazzola farà qualche giorno di vacanza a Giovinazzo e in Puglia nella prossima primavera - continua Depalma- E possiamo scommettere che sarà festa per tutti, per i giovinazzesi, per i tifosi dell'Inter e per quelli del Torino. E per non farci mancare nulla, durante la presentazione del Giro d'Italia negli studi Rai di Milano, ho invitato personalmente anche il presidente del Torino e del gruppo RCS, Urbano Cairo. Troppe belle coincidenze, Cairo, RCS - Gazzetta dello Sport, Mazzola, il Grande Torino e suo figlio Sandro simbolo dell'Inter e della Nazionale. E sullo sfondo Giovinazzo che ha lo scoglio calcato dal grande Valentino e che il prossimo 17 maggio ospiterà una tappa del Giro d'Italia».

Depalma fa riferimento ad alcune foto, pubblicate sulla stampa locale e nazionale, che ritraggono Valentino Mazzola sulla spiaggia di Cala Ponte, a Giovinazzo, nel 1948.  I Mazzola avevano dei parenti a Giovinazzo , per questo trascorrevano le vacanze in Puglia. Ed è stato partendo proprio da quelle foto che il sindaco Depalma, approfittando dei 100 anni dalla nascita del grande Valentino ( era nato il 26 gennaio del 1919 a Cassano d’Adda nello stesso anno di Fausto Coppi e Gianni Brera) ha contatto Sandro Mazzola, lo ha raggiunto nella sua abitazione nell’hinterland milanese e lo ha inviato personalmente a tornare a Giovinazzo dopo così tanti anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie