Lunedì 30 Marzo 2020 | 18:21

NEWS DALLA SEZIONE

emergenza coronavirus
Bari, Emiliano invita enti e agenzie regionali a liquidare parcelle avvocati

Bari, Emiliano invita enti e agenzie regionali a liquidare parcelle avvocati

 
emergenza coronavirus
Altamura, muore vigile urbano risultato positivo

Altamura, muore vigile urbano risultato positivo

 
la denuncia
Adelfia, Comune devastato dopo raid notturno di ladri-piromani

Adelfia, Comune devastato dopo raid notturno di ladri-piromani

 
L'allarme
Bari, Ordine dei medici: contagi superiori ai dati ufficiali, serve fare più test

Bari, Ordine dei medici: contagi superiori ai dati ufficiali, serve fare più test. Anelli in diretta sulla pagina Fb della Gazzetta

 
emergenza coronavirus
Acquaviva, fondi Cei anche per l'ospedale «Miulli»

Acquaviva, fondi Cei anche per l'ospedale «Miulli»

 
Le indagini
Modugno, rapinarono tabaccheria: arrestati fidanzati-banditi. Lui tradito dai tattoo

Modugno, rapinarono tabaccheria: arrestati fidanzati-banditi. Lui tradito dai tattoo

 
emergenza coronavirus
Bari, consegnate 42mila mascherine in Puglia: «Meno di un terzo del fabbisogno»

Bari, arrivano 42mila mascherine in Puglia: «Meno di un terzo del fabbisogno»

 
Sanità
Bari, doppio trapianto di reni eseguito al Policlinico

Bari, doppio trapianto di reni eseguito al Policlinico

 
Il virus
Covid 19, altri 4 casi in una Rsa di Noicattaro: circa 30 persone a rischio. Casi positivi anche a Rutigliano

Covid 19, altri 4 casi in una Rssa di Noicattaro: circa 30 persone a rischio. Casi positivi anche a Rutigliano

 
Sulla nave di crociera
Coronavirus, marittimo di Mola a bordo della Costa Diadema ha polmonite

Coronavirus, marittimo di Mola a bordo della Costa Diadema ha polmonite

 
Solidarietà
Bari calcio, le lettere dei piccoli tifosi recapitate ai nonni con la spesa

Bari calcio, le lettere dei piccoli tifosi recapitate ai nonni con la spesa

 

Il Biancorosso

Calcio
Il Bari aspetta un nuovo start: al via una settimana cruciale

Il Bari aspetta un nuovo start: al via una settimana cruciale

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLieto fine
Potenza, trovata anziana che si era allontana da casa di riposo

Potenza, trovata anziana che si era allontana da casa di riposo

 
Puglia con le stelletteEMERGENZA CORONAVIRUS
Brindisi, controllo del territoriomobilitati i militari del San Marco

Brindisi, controllo del territorio: mobilitati i militari del San Marco

 
Homeemergenza coronavirus
Soleto, focolaio contagio in casa di riposo: altri 2 anziani morti

Soleto, focolaio in casa di riposo: altri 2 anziani contagiati morti

 
TarantoControlli della polizia
Taranto, a spasso dopo un tentato furto: nei guai un 30enne

Taranto, a spasso dopo un tentato furto: nei guai un 30enne

 
Materaspeculazione
Emergenza Coronavirus, a Matera sindacati denunciano aumento prezzo beni di prima necessità

Emergenza Coronavirus, a Matera sindacati denunciano aumento prezzo beni di prima necessità

 
Bariemergenza coronavirus
Bari, Emiliano invita enti e agenzie regionali a liquidare parcelle avvocati

Bari, Emiliano invita enti e agenzie regionali a liquidare parcelle avvocati

 
Foggiala decisione
Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

 
Batemergenza coronavirus
Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

 

i più letti

Fede e folclore

I miracoli di San Nicola proiettati sulla facciata della Basilica

La novità: uno spettacolo di immagini in movimento e racconti fino all’Epifania

La Basilica di San Nicola sita in Largo Elia Abate, 13, 70122 Bari

La Basilica di San Nicola

BARI - La novità di quest'anno sarà lo spettacolo di colori e immagini in movimento sulla facciata della Basilica. È stata anche definita la data che darà il via all'evento: il 3 dicembre alle 17,30. Cominciano sabato, con la riapertura al pubblico della chiesa di San Gregorio, i festeggiamenti in onore del santo patrono. La comunità dei padri domenicani ha deciso di incantare i credenti e gli ospiti con un videomapping: sul sagrato della Basilica per la prima volta non ci saranno le consuete luminarie, presenti invece sul lungomare a spese del Comune, perché sulla facciata del tempio saranno proiettate le opere di San Nicola. Per dare forma al progetto, i padri domenicani hanno chiesto il sostegno dei fedeli: è stata promossa una raccolta fondi, anche attraverso la pubblicizzazione sul sito internet del Comitato San Nicola.
Ora le proiezioni architetturali e natalizie figurano nel programma ufficiale delle celebrazioni. Anticipa il regista Antonio Minelli, a cui è stata affidata la direzione artistica dell'evento: «Abbiamo scritto una sceneggiatura a cui farà da sottofondo una colonna sonora con brani di musica classica e classica contemporanea. I testi sono invece originali. L'idea è quella di raccontare un uomo che si è adoperato per il prossimo. Nicola, prima di diventare santo, con il miracolo delle tre fanciulle per esempio ha salvato le persone dalla povertà. Vogliamo che queste immagini spronino i cittadini a far seguire alla fede opere sociali concrete».

Il videomapping, come decorazione stabile fino al giorno dell'Epifania, sarà alternato a momenti di narrazione in giornate specifiche, con più repliche nella stessa giornata. Le voci saranno quelle degli attori della Compagnia Formediterre e ci sarà la partecipazione dei timpanisti della Milizia Sancti Nicolai e del gruppo I marinai della traslazione.
Il calendario si apre il 1° dicembre con l'esposizione della statua del santo alle 18 in Basilica, preceduta dalle liturgie. Il 3 dicembre tocca all'inaugurazione delle luminarie. Dal 3 al 5 dicembre è in programma alle 18,30 il triduo. La vigilia sarà già festa. Il 5 dicembre dalle 17 alle 19 sulla piazza che guarda alla Basilica la fondazione Myrabilia porta in scena la sesta edizione di «Aspettando San Nicola»: i bambini disegnano con le candeline un’immagine del vescovo di Myra realizzata dall'illustratrice estone Viive Noor. Il 6 dicembre alle 4 l'apertura della Basilica con il tradizionale lancio delle diane dal molo Sant'Antonio e alle 5 la messa presieduta dal priore, padre Giovanni Distante. A seguire l'arrivo dei maratoneti che partecipano alla fiaccolata nicolaiana, giunta alla 27esima edizione. Poi l'allegria degli zampognari, le sgagliozze e la cioccolata calda. Alle 18 la solenne concelebrazione eucaristica presieduta da monsignor Francesco Cacucci, arcivescovo di Bari-Bitonto e delegato pontificio per la Basilica; la donazione dei Maritaggi; la consegna delle chiavi della città a San Nicola da parte del sindaco Antonio Decaro; la processione con la statua per le vie della città vecchia. Questo l'itinerario della processione: Basilica, Piazzetta 62 Marinai, strada Santa Scolastica, via Venezia fino al civico 13 e inversione, strada Santa Scolastica, strada Annunziata, piazza Santa Maria, strada Martinez, Piazzetta 62 Marinai, Basilica. Sempre il 6 dicembre alle 20.30 in piazza del Ferrarese ci sarà l'accensione dell’albero di Natale allestito dall'Amgas e alle 20.40 dal molo Sant’Antonio lo spettacolo dei fuochi di artificio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie