Martedì 28 Gennaio 2020 | 23:16

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

 
Le dichiarazioni
Palagiustizia Bari, Bonafede: «In 6 mesi da tendopoli a palazzo di 10 piani»

Palagiustizia Bari, Bonafede: «In 6 mesi da tendopoli a palazzo di 10 piani»

 
Il caso
Bari, inchiesta palazzina della 'morte' a Japigia, indagato l'ex sindaco Francesco De Lucia

Bari, inchiesta palazzina della 'morte' a Japigia: indagato l'ex sindaco De Lucia.
La replica: «Colpe altrove»

 
Processo Pandora
Mafia a Bari, 90 condanne ai clan Diomede, Mercante e Capriati. La sentenza

Mafia ultimi 15 anni a Bari, 90 condanne ai clan Diomede, Mercante e Capriati.
Risarcito il Comune. La sentenza

 
La storia
Lascia la carriera a Milano e torna in Puglia per aiutare la figlia a respirare bene: il post è virale

Lascia la carriera a Milano e torna in Puglia per aiutare la figlia a respirare bene: il post è virale

 
Lo stop nel 2013
Molfetta, dopo 6 anni e un processo con 28 assoluzioni, riprendono i lavori al Porto

Molfetta, dopo 6 anni e un processo con 28 assoluzioni, riprendono i lavori al Porto

 
Il giallo
Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio (FOTO)

 
L'operazione
Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

 
Il caso
Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

 
FoggiaIl caso
Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

 
BatIl processo
Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

 
PotenzaIl caso
Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 

i più letti

Provveditorato

Bari, 8 mln fondi per messa a norma vecchio Palagiustizia

E su progetto Polo unico Decaro chiederà incontro a Bonafede. Penale, prime udienza in palazzo provvisorio Poggiofranco

tribunale di Bari

Il Provveditorato alle opere pubbliche regionale ha messo a disposizione circa 8 milioni di euro per la riqualificazione dell’impianto antincendio e dell’impianto elettrico del Palagiustizia di piazza Enrico de Nicola, «il tribunale civile che rischia, se non vengono fatti lavori urgenti, di bloccarsi almeno parzialmente». Lo ha annunciato il sindaco di Bari, Antonio Decaro, commentando la situazione dell’edilizia giudiziaria barese, ancora divisa in diverse sedi, tutte ritenute da avvocati e magistrati per aspetti diversi «inadeguate».

«Nei prossimi giorni - ha detto Decaro - chiederò al ministro Bonafede di incontrarlo per capire a che punto è la progettualità» sul Polo unico della Giustizia nell’area delle ex Casermette. «Adesso - ha spiegato il sindaco - il ministero deve rispondere a Invitalia che ha fatto uno studio di prefattibilità con il quadro delle esigenze, confermarle e dare mandato di proseguire l’attività progettuale in modo che con i fondi messi a disposizione dal protocollo d’intesa (circa 94 milioni di euro, ndr) si possa già appaltare il primo lotto, che è quello del tribunale penale».

In attesa di una sede unica per la Giustizia barese, il palazzo che ospita Tribunale civile e Corte di Appello si prepara a lavori di manutenzione con i lavori di messa in sicurezza delle facciate esterne che stanno per essere appaltati. «Il passo successivo sarà chiedere al Governo dei fondi, circa 2 milioni di euro, per la messa in sicurezza delle facciate interne».

Con riferimento alla nuova sede di Poggiofranco e alle criticità per la carenza di parcheggi, il sindaco ha spiegato che «abbiamo sistemato un’area parcheggio di fronte. Non ci sono altre aree pubbliche che possiamo attrezzare se non quella di via Mitolo, un’area su cui stiamo lavorando da tanto tempo ma dove ci sono problemi archeologici, di vincoli da parte della Soprintendenza e dell’Autorità di Bacino, lo spazio è molto limitato e la fase autorizzativa è molto lunga, dura ormai da più di un anno. Speriamo - ha concluso - di arrivare a breve alla possibilità di appaltare quell'opera, perché sarebbe un parcheggio di scambio per chi deve raggiungere il centro cittadino e un parcheggio di attestamento per chi deve andare in Tribunale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie