Venerdì 20 Settembre 2019 | 00:52

NEWS DALLA SEZIONE

Nella notte
Bari, furto in stazione di servizio con inseguimento: 2 arresti e 2 ricercati

Bari, furto in stazione di servizio con inseguimento: 2 arresti e 2 ricercati

 
Arte
Molfetta si trasforma in capitale della scultura

Molfetta si trasforma in capitale della scultura

 
L'inchiesta
Carbonara, medici in trincea. Lo sfogo del direttore: «Nessuna regola, tante aggressioni»

Carbonara, medici in trincea. Lo sfogo del direttore: «Nessuna regola, tante aggressioni»

 
La decisione
Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

Ucciso per errore a Carbonara, Cassazione: «Si farà nuovo processo»

 
nel Barese
Polignano, non rispettano divieto di balneazione: multati due acquascooter

Polignano, non rispettano divieto di balneazione: multati due acquascooter

 
Il caso dress code
Bari, il Riesame anulla sequestro telefoni e pc all'ex giudice Bellomo

Bari, il Riesame anulla sequestro telefoni e pc all'ex giudice Bellomo

 
Arrestato dalla Polizia
Terlizzi, maltrattava la moglie: in cella 53enne per stalking

Terlizzi, maltrattava la moglie: in cella 53enne per stalking

 
La sentenza
Bari, licenziato e reintegrato: torna in carica il direttore Feltrinelli

Bari, licenziato e reintegrato: torna in carica il direttore Feltrinelli

 
Dopo la nostra denuncia
Bari, negato fitto a studentessa disabile. L'Adisu le «trova» casa

Bari, negato fitto a studentessa disabile. L'Adisu le «trova» casa

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
TarantoNel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
PotenzaSul raccordo Potenza-Sicignano
Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

 
MateraTentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 
BatLa proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
Foggianel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 

i più letti

Il caso

Bari, si «sveglia» la bimba malata di Seu la nuova terapia dà i primi risultati

La piccola era giunta in fin di vita al Giovanni XXIII. Adesso stringe le dita dei suoi angeli

ospedale pediatrico bari

L'ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari

BARI - Con la manina adesso riesce a stringere più forte che può le dita di chi si sta prendendo cura di lei. Gli stimoli le giungono anche dai cartoni animati che le infermiere le fanno ascoltare a R.. La bimba di appena due anni affetta da Seu, la Sindrome emolitico-uremica causata da una infezione batterica, si è risvegliata. Troppo presto per cantare vittoria, sia chiaro. Occorrerà anzitutto verificare possibili danni cerebrali che, dai primi test, appaiono comunque lievi. Il percorso, insomma, resta in salita.

Ma se si considera che il 10 agosto scorso, quando giunse da Bitonto all’Ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari, era praticamente in fin di vita e che due giorni fa, si è risvegliata, le speranze che possa riprendersi sono in aumento.
Tutto questo, da un lato grazie al farmaco di nuova generazione somministrato alla piccola paziente; dall’altro anche perché nella terapia intensiva cardiochirurgica pediatrica del Giovanni XXIII, da ormai tre anni, primi al mondo, si utilizza un nuovo sistema del lavaggio del sangue che sta dando ottimi risultati. A seguire in prima linea la vicenda della bimba bitontina, nonché a portare avanti le nuove terapie, il gruppo dei cardioanestesisti guidati dal primario, dottor Leonardo Milella in collaborazione con il gruppo dei nefrologi, sotto la responsabilità del dottor Mario Giordano.

Funziona, dunque, il trattamento con un anticorpo monoclonale (un tipo di proteina) concepito per combattere una malattia genetica molto rara, in questo caso, supportato dalla nuova tecnica che sta prendendo piede non solo in Italia e in Europa, ma anche negli Stati Uniti. La Seu, ricordiamo, è provocata da una infezione intestinale ed è preceduta da diarrea emorragica: alcuni ceppi del batterio Escherichia coli producono una tossina (Vtec) responsabile della «rottura» delle piastrine del sangue. Il batterio si può contrarre dal latte crudo, dalla frutta o dalla verdura non lavata, dall’acqua contaminata, dal contatto umano, e una minima carica che è innocua per l’adulto può essere dannosa per i più piccoli: è per questo che i medici consigliano di non dare determinati alimenti ai bambini, osservando le normali regole di igiene (sciacquare bene frutta e verdura).

A giugno scorso, dopo la morte di una bimba di 13 mesi, la Regione ha lanciato un protocollo di sorveglianza che in tutti i casi di gastroenterite emorragica (diarrea con sangue) prevede l’invio di un campione al Laboratorio di epidemiologia molecolare del Policlinico di Bari, diretto dalla professoressa Maria Chironna. Da settembre 2018 a oggi il protocollo ha permesso di diagnosticare per tempo 27 casi, prima di quello in corso che sembrerebbe isolato. La Regione, con il capo dipartimento Vito Montanaro, sta monitorando la situazione.
R. viene monitorata 24 ore su 24. Cardioanestesisti, nefrologi, infermieri si scambiano continuamente informazioni anche in chat e decidono in tempo reale come intervenire. R. da due giorni si è risvegliata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie