Giovedì 20 Giugno 2019 | 15:29

NEWS DALLA SEZIONE

A partire dalle 23
Bari, ponte di viale Traiano in attesa del collaudo: prova da carico nella notte

Bari, ponte di viale Traiano in attesa del collaudo: prova da carico nella notte

 
Calcio
Frode sportiva: la finanza nella sede del Bitonto e del Picerno

Frode sportiva: la finanza perquisisce la sede del Bitonto e del Picerno

 
«Bonsai sul ponte»
A Gravina i bonsai fioriscono nell’habitat rupestre

A Gravina i bonsai fioriscono nell’habitat rupestre

 
Il caso
Casamassima, tenta di rapire bimbo dall’auto del padre: preso

Casamassima, tenta di rapire bimbo dall’auto del padre: arrestato 34enne

 
Il forum della Gazzetta
Il Politecnico sceglie il rettore «Più fondi. E basta con i baroni»

Il Politecnico sceglie il rettore «Più fondi. E basta con i baroni»

 
Sere d'estate
Bari, anziani e karaoke: così ci si diverte a Pane e Pomodoro

Bari, anziani e karaoke: così ci si diverte a Pane e Pomodoro

 
Le indagini
Bari, bancarotta società Gruppo Degennaro: 4 indagati

Bari, bancarotta per la società Gruppo Degennaro: 4 indagati

 
Novità in città
Mercati settimanali, a luglio e agosto tornano le bancarelle serali

Mercati settimanali a Bari: a luglio e agosto tornano le bancarelle serali

 
Operazione della Dda
Scommesse in mano ai clan: a Crotone 11 anni a un barese

Scommesse in mano ai clan: a Crotone 11 anni a un barese

 
L'episodio
Bari, ruba bici e aggredisce proprietario con un bastone: arrestato tunisino

Bari, ruba bici e aggredisce proprietario con un bastone: arrestato tunisino

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Dazn e il Bari anche in serie CFunziona l'accordo in televisione

Dazn e il Bari anche in serie C: funziona l'accordo in televisione

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariA partire dalle 23
Bari, ponte di viale Traiano in attesa del collaudo: prova da carico nella notte

Bari, ponte di viale Traiano in attesa del collaudo: prova da carico nella notte

 
TarantoOperazione prestito col cuore
Taranto, estorcevano denaro a 2 imprenditori arrestati in 4

Taranto, estorcevano denaro a 2 imprenditori: 4 arresti

 
FoggiaElezioni
Università Foggia, si ritira candidato corsa a due per il rettore

Università Foggia, si ritira candidato corsa a due per il rettore

 
HomeCalcio
Frode sportiva: la finanza nella sede del Bitonto e del Picerno

Frode sportiva: la finanza perquisisce la sede del Bitonto e del Picerno

 
BrindisiLotta alla droga
Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

 
MateraSanità
Matera contro Policoro per il servizio di psichiatria

Matera contro Policoro per il servizio di psichiatria

 
BatShock in città
Tragedia ad Andria, sedicenne leccese si impicca in comunità

Tragedia ad Andria, sedicenne leccese si impicca in comunità

 

i più letti

L'enfant prodige

Mola, baby genio a 9 anni vince i nazionali dei Giochi Matematici

Il suo nome è Antonio Contessa e non solo ha consegnato in tempi record i test matematici completandoli in 13 minuti su 60 a disposizione, ma ha commesso zero errori diventando così campione di giochi matematici

Mola, baby genio a 8 anni vince i nazionali dei Giochi Matematici

BARI - A soli nove anni è già considerato un genio della matematica: il suo nome è Antonio Contessa, piccolo bambino prodigio di Mola di Bari che ha sbaragliato tutti i suoi avversari nell'ultima edizione dei Giochi Matematici 2019 tenutasi a Palermo in Sicilia, classificandosi al primo posto nella categoria P3 con un punteggio e un tempo da record. Il piccolo Antonio ha partecipato alle gare nazionali organizzate dalla scuola assieme ad altri 205mila bambini, provenienti da tutta Italia. Dopo aver passato le preselezioni si è classificato tra i 700 che si sono sfidati a suon di test matematici nelle varie categorie all'Università degli Studi di Palermo. Antonio non solo ha consegnato in tempi record le griglie, completandole in 13 minuti su 60 a disposizione, ma ha commesso zero errori e con un punteggio di 30/30 è diventato di diritto il campione nazionale di logica matematica nella sua categoria. 

Il piccolo ha già collezionato una serie di premi tanto che il sindaco di Mola Giuseppe Colonna si è complimentato con lui: «Questo bimbo che frequenta la Scuola Elementare De Filippo, sta già facendo parlare tanto di lui! A differenza di tanti suoi coetanei e di me alla sua età, devo ammetterlo, lui ama la matematica - commenta il primo cittadino - una passione che ha portato Antonio prima a superare le selezioni a livello molese e oggi a qualificarsi primo a livello regionale nelle competizioni svoltesi a Santeramo, dove si è confrontato con altri ragazzini frequentanti la terza elementare».

A raccontarci l'emozione della premiazione è suo papà Dario: «Antonio ha la matematica nel DNA, solo a sentirne parlare gli brillano gli occhi. Onestamente non sappiamo come faccia: già ad un anno e mezzo conosceva tutti i numeri e tutte le lettere dell'alfabeto, ora invece è in grado di fare le radici quadrate a mente. Per un bambino che fa la terza elementare è qualcosa di assurdo». Antonio ama così tanto i numeri che, ci confessa Dario, a volte chiede alla maestra di assegnargli compiti extra per esercitarsi. Che dire, un vero e proprio enfant prodige: chissà, di lui forse sentiremo parlare ancora. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • episvo

    23 Maggio 2019 - 16:04

    Bravissimo !!

    Rispondi

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie