Domenica 24 Marzo 2019 | 16:14

NEWS DALLA SEZIONE

L’esodo dei camici bianchi
Bari, in pensione 100 medici all’anno e con la quota 100 aumentano

Bari, in pensione 100 medici all’anno e con la quota 100 aumentano

 
Per i 4mila aventi diritto
Bari, il Comune aiuta le famiglie in difficoltà con il «bonus bollette»

Bari, il Comune aiuta le famiglie in difficoltà con il «bonus bollette»

 
I fatti nel 2015
Soldi in cambio di voti: confermate condanne 5 baresi affiliati al clan Di Cosola

Soldi in cambio di voti: confermate condanne 5 baresi affiliati al clan Di Cosola

 
Ladro sfortunato
Sammichele di Bari: tenta furto in casa, arriva proprietario

Sammichele di Bari: tenta furto in casa, arriva proprietario

 
Ambiente
Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi ritiro anche con tessera sanitaria

Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi si ritireranno con tessera sanitaria

 
Tragedia sfiorata
Scuolabus in fiamme a Milano, tra i carabinieri eroi anche un barese

Scuolabus in fiamme a Milano, tra i carabinieri eroi anche il barese Francesco Citarella

 
Elezioni in vista
Bari, sabato 23 marzo Di Rella inaugura il comitato

Bari, sabato 23 marzo Di Rella inaugura il comitato

 
L'operazione della Gdf
Molfetta, vendeva in casa abbigliamento «tarocco»: fermato falsario

Molfetta, vendeva in casa abbigliamento «tarocco»: fermato falsario

 
L'operazione oro nero
Bari, blitz della Gdf contro gasolio di contrabbando: sequestrate 260 tonnellate

Bari, blitz della Gdf contro gasolio di contrabbando: sequestrate 260 tonnellate

 

Il Biancorosso

SERIE D
Palmese - Bari: segui la diretta

Palmese - Bari: segui la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl gasdotto
Tap, Conte annuncia: 30 mln per investire sul rilancio del Salento

Tap, Conte annuncia: 30 mln per investire sul rilancio del Salento

 
TarantoAmbiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
FoggiaAnche lei premiata da Mattarella
È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

 
MateraDroga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
BrindisiIl caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
BatIl caso
Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

 
Altre notizie HomeTra sacro e profano
Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

 

il salvataggio

Gioia, tenta il suicidio per amore: salvata da un carabiniere

Una quarantenne era stata appena lasciata dal fidanzato con un messaggio sul computer

carabinieri

GIOIA DEL COLLE - È stato l’atto eroico di un carabiniere a salvare la vita a una donna che aveva ingurgitato due flaconi di psicofarmaci dopo avere ricervuto dal fidanzato un messaggio nel quale egli annunciava di voler troncare la relazione. Almeno sarebbe stata questa la causa scatenante della decisione di farla finita.

La donna, una quarantenne gioiese, ora è fuori pericolo, anche se è ricoverata nell’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti. Ma la vicenda poteva concludersi tragicamente, se il militare di lunga esperienza non fosse intervenuto rischiando la propria, di vita.

Lo scenario è in qualche modo figlio dei tempi, intendiamo dire dei tempi della comunicazione digitale.
Sono le 8,40 di sabato mattina, l’altro ieri. La donna abita a Gioia del Colle, invece il suo compagno risiede in un’altra città. C’è aria di crisi tra loro. Sui rispettivi computer si scambiano alcuni messaggi.

Fino a quello «fatale». Lui le fa sapere che ha deciso di lasciarla. Lei risponde: allora mi ammazzo. Parola più, parola meno.
Lui dall’altro capo della chat comincia ad agitarsi. Forse non si aspettava di leggere quella frase perentoria, definitiva. Scrive altri messaggi, uno dopo l’altro, freneticamente. La donna non risponde. Passano i minuti e ancora non risponde.
Di fronte a quel silenzio agghiacciante, l’uomo decide di telefonare al 112.
«Pronto, Carabinieri?». L’interlocutore, allarmato, spiega tutto, fornendo l’indirizzo dell’abitazione di lei, al secondo piano di una palazzina di periferia. Il telefonista dell’Arma, senza perdere un istante, informa i colleghi della compagnia di Gioia.

La pattuglia del nucleo radiomobile è sul posto in pochissimi minuti. Il sottufficiale prova a citofonare. Non ottenendo risposta, non ha alcuna esitazione. In effetti, i Vigili del fuoco del distaccamento di Putignano (che si trova a circa 15 chilometri di distanza) e il 118 sono stati già avvisati ma potrebbero arrivare quando è troppo tardi. Non c’è un attimo da perdere. Il carabiniere si fa aprire dai dirimpettai del secondo piano.

Dal balcone vicino, sfidando il rischio di precipitare nel vuoto, salta sul terrazzo dell’abitazione della donna che ha già ingoiato le pillole. Infatti il militare, forzata la finestra, la trova in stato di semincoscienza. Fa entrare il collega di pattuglia. Insieme, riescono a rianimare la donna e a mantenerla «sveglia» fino a quando arriva l’ambulanza dei soccorritori.
I sanitari del 118 praticano due flebloclisi alla quarantenne e la trasportano in ospedale. La paziente, presa in cura dai medici del Miulli, è fuori pericolo. Per il militare è «missione compiuta».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400