Mercoledì 22 Settembre 2021 | 07:55

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

La mostra

A Nudo, a Gioia del Colle la personale dell'architetto Egidio Patarino

Inaugurazione sabato 22 dicembre nell'ex Chiesa della Maddalena del comune barese

A Nudo, a Gioia del Colle la personale dell'architetto Egidio Patarino

Si inaugurerà sabato 22 dicembre nell'ex Chiesa della Maddalena a Gioia del Colle (Ba) la mostra A Nudo, con le opere dell'architetto Egidio Patarino. Curata da Mariarosaria Ripa la personale (fino al 2 febbraio 2019) accoglie le opere realizzate
dall’artista pugliese, con la sua inconfondibile impronta: soggetti sospesi sullo sfondo coloratissimo, etereo e chiassoso, di vita, di segni e di materia, di citazioni che convivono in un insieme curioso e sempre nuovo. I temi dell'arte pittorica di Patarino si arricchiscono di nuove dinamiche, e si aggiunge qui il tema “A Nudo”, nel quale la centralità della ricerca è convogliata nei corpi.

Nelle opere che l'ex chiesa della Maddalena raccoglie per la prima volta in una presentazione organica, l’esplosione dei colori appare ora più misurata, accompagnata da tecniche in armonia perfetta tra loro che preparano il terreno a questi protagonisti silenziosi, dinamici ed armoniosi, consapevoli che il messaggio che trasmettono è lo stesso che risiede nell’inconscio profondo di ognuno. C’è una storia che inizia con uno strappo, un gesto carico di significati, scardinare la realtà al fine di ricostruire una scenografia per il teatro dell’umanità. Con “A Nudo” l’artista ritorna sul linguaggio dei corpi con una forte connotazione erotica, i corpi nudi, aggrovigliati, intimi, silenziosi, convulsi nella rappresentazione e materici negli strappi. L'artista rifiuta l’erotismo confezionato secondo i dettami pubblicitari di una società del consumo, la sua idea di eros non appaga, è un’inquietudine che si appropria dei corpi e dello spettatore che osserva l’opera.

Orario di apertura 17,30 /20,30.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie