Lunedì 20 Maggio 2019 | 07:09

NEWS DALLA SEZIONE

La manifestazione
Race for the Cure: in 18mila di corsa a Bari contro i tumori al seno

Race for the Cure: in 20mila di corsa a Bari contro i tumori al seno LE FOTO

 
L'allarme
Acqua e colla sul parabrezza: l'«agguato» a Bitritto

Acqua e colla sul parabrezza: l'«agguato» a Bitritto

 
L'iniziativa
Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresca dei Maschi

Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresa dei Maschi

 
Libri
Per arginare il digitale? Basta la parola

Per arginare il digitale? Basta la parola

 
In pieno centro
Bari, l'Audi è da ore sullo scivolo per disabili: dove sono i vigili?

Bari, Audi parcheggiata su scivolo disabili: vigili la multano dopo due ore ma resta lì

 
Furto all'alba
Bari, spaccano vetrina gioielleria in centro e rubano monili: indaga polizia

Bari, spaccano vetrina gioielleria in centro e rubano monili: indaga polizia

 
Elezioni in vista
Comunali, la denuncia di Decaro: «Lettera e santini elettorali in una scuola»

Comunali, lettera e santini in una scuola: Decaro «caccia» una preside sua candidata

 
Violenza in famiglia
Bari, picchia la sorella: 42enne arrestato per maltrattamenti

Bari, picchia la sorella: 42enne arrestato per maltrattamenti

 
Ambiente
«Chi raccoglie più rifiuti vince»: la sfida degli studenti di Monopoli

«Chi raccoglie più rifiuti vince»: ecco la sfida ecologica degli studenti di Monopoli

 
Elezioni in vista
Bari, oggi l'incontro tra i «compagni separati»: Vendola e Zingaretti

Bari, oggi l'incontro tra i «compagni separati»: Vendola e Zingaretti

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIn mattinata
Lecce, assalto al gazebo Lega in centro: una ragazza contusa. Martedì atteso Salvini

Lecce, assalto a gazebo Lega in centro: 17enne contusa. Salvini: vergogna

 
BatIl diretto
Ferrovie: l'Alta Velocità arriva a Barletta, due Frecciargento da e per Roma

Treni, a Barletta fermerà Bari-Roma. Mit: nuovi servizi su Alta velocità. Che non esiste

 
TarantoNel tarantino
Manduria, anziano pestato a morte da baby-gang: altri 4 minori indagati

Manduria, anziano pestato a morte: indagati altri 4 minori

 
FoggiaNel foggiano
Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop a Emiliano

Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 

i più letti

Il tribunale

Palagiustizia Bari, nuovo sopralluogo in sede ex Telecom

Il trasferimento dei Pm è previsto tra qualche settimana. Rinviati 8mila processi

Palagiustizia Bari, aggiudicata la gara per nuova sede: sarà il palazzo «ex Telecom»

Ex palazzo Telecom, Bari

BARI - Un sopralluogo nel palazzo ex Telecom di Poggiofranco che ospiterà Procura e Tribunale penale di Bari è stato effettuato questa mattina dai capi degli uffici giudiziari baresi con avvocati, personale amministrativo e i tecnici della società proprietaria dell’immobile. Il trasloco della Procura potrebbe iniziare già tra qualche settimana, mentre nell'ex sezione distaccata di Modugno sono arrivati i rinforzi amministrativi per notificare gli avvisi degli oltre 8 mila processi che sono stati sospesi.

Quelli della Procura sono gli uffici da trasferire con maggiore urgenza perché si trovano tuttora nel Palagiustizia inagibile di via Nazariantz, che dovrà essere sgomberato per rischio crollo entro il 31 dicembre. Due piani del palazzo di Poggiofranco sono già liberi e necessiteranno di minimi lavori di adeguamento, mentre altri cinque saranno pronti entro il 15 dicembre. I tre piani inferiori, invece, che dovranno ospitare il Tribunale con le aule di udienza, richiederanno lavori più invasivi e lunghi che porteranno via alcuni mesi. Il prossimo passo dovrà farlo la proprietà, presentando al Comune di Bari le autorizzazioni necessarie per avviare i lavori.

«Adesso è necessario bruciare i tempi, c'è una città che aspetta con la giustizia sospesa da troppo tempo» dice l'avvocato Gaetano Sassanelli, presidente della Camera Penale di Bari.

«Stanno iniziando timidamente ad arrivare le prime notifiche per far ripartire i processi che si celebreranno a Modugno a partire da novembre» dice Sassanelli, mentre le udienze gip-gup continueranno a Bitonto. «Ci aspettano mesi di iperframmentazione - continua il presidente dei penalisti - con la giustizia penale dislocata in otto sedi diverse».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400