Venerdì 07 Maggio 2021 | 00:39

NEWS DALLA SEZIONE

Corruzione
«Scarcerate De Benedictis e Chiariello»

«Scarcerate De Benedictis e Chiariello»

 
La spiaggia pubblica
Bari, dopo l'interdittiva antimafia un nuovo gestore per Torre Quetta

Bari, dopo l'interdittiva antimafia un nuovo gestore per Torre Quetta

 
Lotta al virus
Bari, familiare di un paziente Covid entra in visita in terapia intensiva: è la prima volta

Bari, familiare di un paziente Covid entra in visita in terapia intensiva: è la prima volta

 
La novità
Puglia, fornitura gratuita dei libri di testo e sussidi didattici disco verde alla procedura on line per studenti a basso reddito

Puglia, fornitura gratuita dei libri di testo e sussidi didattici
disco verde alla procedura on line per studenti a basso reddito

 
Il caso
Conversano, invasione di insetti in ospedalechiude la sala operatoria per evitare infezioni

Conversano, invasione di insetti in ospedale
chiude la sala operatoria per evitare infezioni

 
Pandemia
Bari, i più giovani in coda ma il vaccino è fantasma alla Fiera

Bari, anche i più giovani in coda con il sogno di vaccinarsi

 
La scoperta
Bari, nella stanza affittata nel b&b nascondevano la droga: tre arresti

Bari, nella stanza affittata nel b&b nascondevano la droga: tre arresti

 
Il caso
Bari, abbandonano mobili e rifiuti in strada a San Girolamo, l'ira di Decaro: «Multati»

Bari, abbandonano mobili e rifiuti in strada a San Girolamo, l'ira di Decaro: «Multati»

 
La sentenza
Processo Case di cura riunite di Bari, dopo 20 anni assolti ex manager Biallo e il boss Parisi

Processo Case di cura riunite di Bari, dopo 20 anni assolti ex manager Biallo e il boss Parisi

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Terrani spinge l Bari: «Coraggio, puoi farcela!»

Terrani spinge l Bari: «Coraggio, puoi farcela!»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariCorruzione
«Scarcerate De Benedictis e Chiariello»

«Scarcerate De Benedictis e Chiariello»

 
NewsweekLa curiosità
Barletta, ecco “Adoc” il cane che si morde la coda

Barletta, ecco “Adoc” il cane che si morde la coda

 
FoggiaCovid
Vaccini: in Puglia l'84,3% delle dosi somministrate

Vaccini: in Puglia l'84,3% delle dosi somministrate

 
PotenzaCovid
Basilicata, ultimi giorni in arancione

Basilicata, ultimi giorni in arancione.
Ma otto comuni restano rossi

 
LecceL'iniziativa
Lequile, la festa della mamma con le piantine di “Genitori e Poi”

Lequile, la festa della mamma con le piantine di “Genitori e Poi”

 
PotenzaL'iniziativa
Satriano di Lucania, valorizzati a fini turistici i 140 murales

Satriano di Lucania, valorizzati a fini turistici i 140 murales

 
TarantoLa città invivibile
Taranto, gira tra auto con una sfera in metallo50enne denunciato dalla Polizia di Stato

Taranto, gira tra auto con una sfera in metallo
50enne denunciato dalla Polizia di Stato

 
BrindisiNel Brindisino
Ostuni, 39enne marocchino ucciso in casa: killer preso a Bari, stava scappando

Ostuni, 39enne marocchino ucciso in casa: killer preso a Bari, stava scappando

 

La cerimonia in Comune

Da Mattarella titolo onorifico di Città a Giovinazzo

comune di giovinazzo

Il Municipio di Giovinazzo

BARI - Domani giornata storica per Giovinazzo: il presidente della Repubblica Sergio Mattarella le ha conferito il titolo onorifico di città e domani sarà il prefetto di Bari, Marilisa Magno, a conferirlo. La cerimonia si terrà alle 11, nell’aula consiliare del Comune, dove il prefetto sarà accolto dal sindaco Tommaso Depalma e dal presidente del Consiglio comunale Alfonso Arbore. Saranno presenti autorità civili e militari e sono stati invitati i parlamentari del territorio, scolaresche e associazioni. La seduta sarà trasmessa in diretta streaming: www.comune.giovinazzo.ba.it.

L’istanza era stata inoltrata da Depalma al Ministero dell’Interno nel 2016. Del titolo di città si possono fregiare quei Comuni che ne siano stati insigniti, con decreto del presidente della Repubblica, in virtù della loro importanza storica, artistica, civica o demografica. Ai Comuni dotati del titolo spetta, nello stemma, la presenza della corona muraria d’oro.

«E' un riconoscimento che ci riempie di orgoglio - dice il sindaco - e che voglio dedicare a tutti quei giovinazzesi che hanno sempre creduto e continuano a credere nella loro città. Ma lo dedico anche a tutti quelli che si trovano in varie parti del mondo e che, seppur da lontano e non senza nostalgia, hanno sempre continuato a guadare con interesse e orgoglio alla propria città d’origine».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie