Domenica 25 Settembre 2022 | 01:57

In Puglia e Basilicata

MOTORI

Slalom, riecco lo show delle auto sui tornanti di Monte Sant'Angelo

Slalom, riecco lo show delle auto sui tornanti di Monte Sant'Angelo

Donato Catano vincitore Primo Slalom Monte Sant'Angelo

Aperte le iscrizioni della spettacolare corsa in programma l'11 settembre. Evento Aci valido come Coppa di Zona 3

29 Agosto 2022

Redazione online

Acclamato come uno dei percorsi più amati dagli appassionati nella storia del motorsport pugliese - grazie allo straordinario successo di partecipazione e di pubblico registrato lo scorso anno nella prima edizione - lo slalom «Città di Monte Sant’Angelo» si prepara a tornare il prossimo 11 settembre con il riconoscimento immediato della titolarità federale ACI Sport di Coppa di zona 3.  

Il Comitato organizzatore, la squadra Tecno Motor e Gargano Racing Team, ha ufficializzato nei giorni scorsi l’apertura delle iscrizioni, con termine fissato alle ore 24 del 5 settembre. «Lo scorso anno siamo partiti con l’entusiasmo ed il coraggio di tentare la sfida di riportare a nuova vita il motorsport dauno ed il celebre tracciato della salita Macchia - Monte Sant’Angelo – dichiara il presidente della Gargano Racing Team Giovanni Di Bari- la risposta è stata straordinaria, ci ha sorpreso perché è andata ben oltre le nostre aspettative. Vedere all’arrivo della corsa diverse centinaia di persone che, nonostante le restrizioni per l’emergenza sanitaria, hanno voluto essere presenti per accogliere il ritorno dei bolidi a Monte Sant’Angelo è stata un’emozione indimenticabile, è stata una grande festa che, insieme al vice presidente Pietro Azzarone, tutti noi vogliamo assolutamente ripetere, potendo fortunatamente contare sulla preziosa ed esperta guida della scuderia Tecno Motor Racing Team, in un bellissimo lavoro di squadra ed amicizia». 

La gara, organizzata con i patrocini di Regione Puglia, Comune di Monte Sant’Angelo, Automobile Club Foggia, CONI Puglia e con il sigillo del Parco Nazionale del Gargano, si disputerà lungo un percorso di 3600 metri, rallentato da 13 birillate, allestito sulla provinciale 55 di Foggia, sarà diretta dal romano di origini foggiane Claudio D’Apote ed è aperta non solo ai campioni ed ai drivers della specialità. E’ prevista, infatti, anche una sezione di “regolarità” a cui possono partecipare normali vetture stradali, moderne o storiche, i conducenti dovranno comunque possedere una apposita licenza sportiva, ottenibile presso le sedi ACI. Qui il video promo dell'evento (TopVideoRally).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725