Martedì 23 Aprile 2019 | 02:27

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa raccolta differenziata
Bari, arriva il porta a porta: da domani kit nei rioni San Paolo e Stanic

Bari, arriva il porta a porta: da domani kit nei rioni San Paolo e Stanic

 
TarantoIl caso
Taranto, ricoverato dopo incidente si getta dalla finestra dell'ospedale: morto 29enne

Taranto, ricoverato dopo incidente si getta dalla finestra dell'ospedale: morto 29enne

 
BrindisiMolestie in famiglia
Turturano, minaccia di morte l'ex moglie: arrestato 46enne

Tuturano, minaccia di morte l'ex moglie: arrestato 46enne

 
LecceA Ugento
Lecce, picchia e spara ad un 28enne poi punta l'arma contro i cc: arrestato

Lecce, picchia e spara ad un 28enne poi punta l'arma contro i cc: arrestato

 
BatLa sentenza
Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

 
FoggiaSpaccio
San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

 
PotenzaLa nuova giunta
Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

 
MateraDai Carabinieri
Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

 

industria 4.0

A Bari si tocca con mano
la «robotica collaborativa»

robot

Industry 4.0 è la quarta rivoluzione industriale: quella che vede protagoniste le imprese italiane, chiamate ad integrare sempre più tecnologia e intelligenze artificiali all’interno dei propri processi industriali. A Bari venerdì 29 Settembre presso UNA Hotel Regina (dalle ore 9.30) si parlerà di «Nuove Tecnologie per Industry 4.0». Si tratta di un workshop tematico nel quale saranno illustrate alle industrie inclini all’innovazione del territorio pugliese (oltre 40 quelle accreditate) alcune tra le più interessanti tecnologie relative alla robotica collaborativa, alla sensoristica intelligente e ai moderni sistemi di supervisione atte a favorire la collaborazione aperta tra persone, processi e tecnologie, alla progettazione e prototipazione rapida di nuovi prodotti. Soluzioni che stanno rivoluzionando i processi produttivi e gli scenari non solo delle grandi industrie, ma soprattutto delle piccole aziende manifatturiere.

A promuovere l’iniziativa la MBL Solutions, azienda barese attiva dal 2005 nel settore della meccatronica, robotica industriale e nella progettazione di soluzioni SMIT 4.0 (Smart Industrial Technologies) all’avanguardia per la Fabbrica Intelligente. Partner dell’evento MITSUBISHI Electric,  ROCKWELL Automation, EASY-D ROM e PMR SYSTEM, realtà leader nell’automazione e nei servizi ad essa connessi, che porteranno all’attenzione della platea case history e dimostrazioni pratiche, grazie alla presenza nell’area convegnistica di un’area espositiva con le più moderne tecnologie e applicazioni robotiche.

«Industria 4.0» è uno dei temi caldi della politica e del mondo dell’imprenditoria che nel 2017 e nel 2018 (dopo la decisione del Governo di estenderla anche per il prossimo anno) per molte imprese può significare un concreto aiuto da parte dello Stato per l’ammodernamento dei propri impianti produttivi. Il Ministero dello Sviluppo Economico ha presentato il piano del Governo di iper ammortamento per l’Industria 4.0 che punta a mobilitare investimenti privati aggiuntivi per 10 miliardi con focus sulle tecnologie dell'Industria 4.0, proponendo un mix di incentivi fiscali, con lo scopo ultimo di favorire e incentivare le imprese ad adeguarsi e aderire pienamente alla quarta rivoluzione industriale.

«La grande opportunità dell’Industria 4.0 pare essere stata recepita a pieno solo dalle medie e grandi industrie - spiega Luigi Maldera, amministratore Unico della MBL Solutions -. L'impressione è quella che la maggior parte degli imprenditori non è stata correttamente informata delle opportunità dettate dal piano Industry 4.0, anzi sono addirittura spaventati da questo programma in quanto ritengono inconsciamente di non possedere al proprio interno quelle competenze necessarie ad affrontare in maniera strutturata ed efficace un cambiamento "radicale" del proprio modo di produrre. Le nuove tecnologie a disposizione nel mondo della robotica collaborativa, invece, permettono con investimenti alla portata delle Pmi di rivoluzionare la produzione industriale dando la possibilità alle aziende di essere competitive e di produrre esattamente in base alle richieste del mercato. Innovare è l’unica via possibile per lo sviluppo del nostro comparto manifatturiero».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Pasquetta a Bari, gita fuori porta anche per i cinghiali: il pic nic tra i rifiuti

Pasquetta a Bari, gita fuori porta anche per i cinghiali: il pic nic tra i rifiuti

 
Cinquanta giovani atlete pugliesidi fronte ai tecnici del settore nazionali

Cinquanta giovani atlete pugliesi
di fronte ai tecnici del settore nazionali

 
Nazionale seniores maschiletutto gira attorno a Bari

Nazionale seniores maschile
tutto gira attorno a Bari

 
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
Sommergibili, 24 nuovi "delfini"consegnati a Taranto i brevetti

Sommergibili, 24 nuovi "delfini"
consegnati a Taranto i brevetti

 
Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

Abusivismo commerciale: GdF sequestra in Puglia 3,4 milioni di prodotti contraffatti

 
Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

 
Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta

Settimana Santa, la processione del Sabato Santo a Molfetta

 
Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false