Martedì 28 Giugno 2022 | 04:30

In Puglia e Basilicata

Musica

«Non va bene», nuovo singolo per il pugliese Wism

«Non va bene», nuovo singolo per il pugliese Wism

Il molfettese classe '97, producer, polistrumentista e cantante nonché chitarrista di Franco 126, torna con un secondo singolo che anticipa l’album d’esordio Pazienza

16 Giugno 2022

Redazione online

Melodie pop e ritmiche hip hop old school si fondono in un unico brano e diventano la colonna sonora di una storia d’amore mai cominciata. «Non va bene» è il nuovo singolo del pugliese WISM uscito oggi, giovedì 16 giugno, per Kallax Records / peermusic ITALY. Dopo Green Screen, WISM, al secolo Gabriele Terlizzi, molfettese classe '97, producer, polistrumentista e cantante nonché chitarrista di Franco 126, torna con un secondo singolo che anticipa l’album d’esordio Pazienza, in uscita in autunno.

Fiati, archi e chitarre dettano il mood trionfale e allo stesso tempo malinconico di Non va bene, dominato da quella nostalgia per qualcosa che non sarà mai come avremmo sperato: “non saprò mai quanto ti avrei odiato e non saprai mai quante volte mi avresti detto che non va bene”.

Ad accompagnare il brano, una clip video estratta da Taglio corto, il cortometraggio discografico che sintetizza visivamente l'intero disco di WISM. Ideato, progettato e realizzato da WISM ed Enrico Abbattista, Taglio Corto è un vero e proprio manifesto audio-video di 9 minuti ispirato dai paesaggi e dalle atmosfere della città che hanno legato e cresciuto i due artisti. Un progetto di video arte sviluppato sul contrasto: nel mixtape del disco beat scanzonati e sognanti si contrappongono a testi scuri e talvolta violenti, mentre visivamente scenari quieti e sereni vengono contaminati da personaggi cupi e senza volto. Una perfetta sintesi per immagini dei suoni e delle parole del loro piccolo mondo. 

Qui il link per guardare Taglio Corto: https://www.youtube.com/watch?v=7VlqOtF-1j0 

WISM è lo pseudonimo di Gabriele Terlizzi producer, polistrumentista e cantante molfettese classe 97. Gabriele compone musica da quando ha dodici anni (metà della sua vita) nel 2011 ha fondato la band math rock The Pier e dal 2019 suona dal vivo e collabora con Franco 126. Cultore della musica campionata crea coi suoi pezzi collage sonori a meta fra l’hip hop sperimentale e l’indie, Pazienza è il titolo del suo primo album che uscirà nell’autunno del 2022 per Kallax Records e peermusic ITALY.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725