Giovedì 16 Luglio 2020 | 15:16

NEWS DALLA SEZIONE

Il Biancorosso

Calcio
Bari-Carrarese, la fabbrica del gol duello di arieti con numeri e primati

Bari-Carrarese, la fabbrica del gol: duello di arieti con numeri e primati

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoSicurezza
Mittal Taranto, «Bus interni affollati e tute sporche»: sindacati invocano più sicurezza

Mittal Taranto, «Bus interni affollati e tute sporche»: sindacati invocano più sicurezza

 
Brindisil'annuncio
Brindisi, al Cara di Restinco positivo al Covid uno degli 80 migranti trasferiti

Brindisi, al Cara di Restinco positivo al Covid uno degli 80 migranti trasferiti

 
Foggiaamici a 4 zampe
Foggia, 8 gattini intrappolati dopo nubifragio: polizia locale li salva da morte certa

Foggia, 8 gattini intrappolati dopo nubifragio: polizia locale li salva da morte certa

 
Leccericerca e formazione
UniSalento: sottoscritto accordo per la nascita del Distretto Biomedicale

UniSalento: sottoscritto accordo per la nascita del Distretto Biomedicale

 
BatArte
Bisceglie, l’arte dipinta sui muri. Pin in azione

Bisceglie, l’arte dipinta sui muri: Pin in azione

 
PotenzaGiustizia
Potenza, indagine sulla morte di Nicastro. Perquisizioni a tre medici Asp

Potenza, indagine sulla morte di Nicastro. Perquisizioni a tre medici Asp

 
Materadalla polizia
Matera, tenta di violentare donna in un vicolo: arrestato

Matera, tenta di violentare donna in un vicolo: arrestato

 

i più letti

Il lunedì dell'Angelo

La Pasquetta dei pugliesi: tra nuvole, mare, trulli, Sassi e scampagnate

Gite fuori porta verso la Valle D'Itria o pic nic in pineta: ecco come in Puglia si trascorrono le festività pasquali

BARI - I nuvoloni non hanno fatto desistere i pugliesi dal festeggiare la Pasquetta. C'è chi, nonostante il forte vento, ha azzardato una gita fuori porta verso la Valle D'Itria e la caratteristica Alberobello o verso Matera e i suoi sassi, c'è chi invece si è rifugiato in pineta in compagnia degli amici con tanto di torte salate e pasta al forno.

Il sindaco di Bari, Antonio Decaro ha invece preferito smaltire il pranzo di Pasqua con una corsetta sul Lungomare: tanti anche gli stranieri presenti in città che ammirano le bellezze di Bari vecchia. Numerosi i baresi che invece si sono riversati su Torre Quetta e Pane e Pomodoro per godersi un po' il mare d'aprile. In questo lunedì dell'Angelo il centro del capoluogo pugliese sembra invece svuotato. Traffico regolare in ingresso ed uscita per Bari. (Foto Luca Turi e Antonio Genovese)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie