Martedì 20 Novembre 2018 | 20:52

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Taranto, sindaco Melucci ritira le dimissioni

Taranto, il sindaco Melucci ci ripensa e ritira le dimissioni

 
Inchiesta conclusa
Bari calcio, pm chiede archiviazione per Giancaspro: «Non truffò ex socio Paparesta»

Bari calcio, pm: «Archiviazione per Giancaspro, non truffò Paparesta»

 
Sull'A14
Canosa, assalto con bande chiodate a portavalori di gioielli sull'A14

Canosa, assalto con bande chiodate a portavalori carico di gioielli 

 
Dal 9 dicembre
Trasporti, in Puglia arriva il nuovo Frecciarossa che collega Lecce a Milano e Torino

Trasporti, in Puglia arriva il nuovo Frecciarossa che collega Lecce a Milano e Torino

 
Serie B
Lecce, Mancosu esalta La Mantia, Palombi e Falco

Lecce, Mancosu esalta La Mantia, Palombi e Falco

 
Violenza su minorenni
Taranto, istruttore abusava delle sue giovani allieve in palestra: arrestato

Taranto, istruttore abusava delle sue giovani allieve in palestra: arrestato

 
La prima stamattina all'alba
Seconda tromba d'aria in Salento: sradica struttura legno, ferito 33enne

Seconda tromba d'aria in Salento sradica struttura legno: ferito 33enne

 
Taranto
Ex Ilva, Genitori Tarantini contro Di Maio: lei ci ha tradito

Ex Ilva, Genitori Tarantini contro Di Maio: lei ci ha tradito

 
I funerali del 19enne
Calciatore suicida, l'allenatore del Martina: vuoto incolmabile

Calciatore suicida, l'allenatore del Martina: vuoto incolmabile

 
Il caso
Noci, armati di kalashnikov, fanno irruzione in casa e sequestrano ragazzo: 5 arresti

Noci, armati di kalashnikov sequestrano ragazzo per un debito: 5 arresti

 
Verso le elezioni
Regionali in Basilicata, guerra sul voto, M5S: «Urne a gennaio non a maggio»

Regionali in Basilicata, guerra sul voto, la maggioranza sceglie maggio

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Via con il denaro

Fanno rapina in ufficio postale
e soccorrono la direttrice

Il colpo messo a segno a Castrì di Lecce: tre banditi, di cui uno armato, hanno atteso l'apertura dell'ufficio

Hanno soccorso la direttrice, colta da malore, della filiale dell’ufficio postale, banca che avevano preso di mira per compiere una rapina e, armi in pugno, le hanno dato un bicchiere di acqua e l’hanno tranquillizzata per poi riprendere le fasi della rapina che stavano compiendo. E’ accaduto a Castrì di Lecce, nel Salento, dove ora sono in corso indagini da parte dei carabinieri per individuare e arrestare i tre rapinatori gentlemen che sono riusciti a fuggire portando via circa 60.000 euro.

I malfattori, dopo essere penetrati all’interno dell’Ufficio postale attraverso un foro praticato da un muro esterno hanno atteso per tutta la notte che i dipendenti entrassero all’orario dell’apertura, per poi intimare, pistole in mano, di consegnare i soldi contenuti nella casse. La direttrice, colta da malore, è stata soccorsa dagli stessi rapinatori che le hanno dato un bicchiere di acqua e l’hanno rassicurata per poi fuggire con il bottino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400