Mercoledì 19 Febbraio 2020 | 08:38

NEWS DALLA SEZIONE

Le regionarie
Regionali Puglia, 92 aspiranti consiglieri regionali del M5S

Regionali Puglia, 92 aspiranti consiglieri regionali del M5S

 
Il salvataggio
Molfetta, «Caretta-Caretta» agonizzante in uliveto: lontana 4 Km dal mare

Barletta, trovata «caretta-caretta» agonizzante in campagna: affidata al Wwf

 
L'inaugurazione
Spazio, la barese Sitael apre sede in Australia: costruirà satelliti

Spazio, la barese Sitael apre sede in Australia: costruirà satelliti

 
La sentenza d'appello
Taranto e bilanci fasulli, ex sindaco non dovrà risarcire Comune

Taranto e bilanci fasulli, ex sindaco Di Bello non dovrà risarcire Comune

 
Consiglio regionale
Regione, nuovo blitz per decadenza Cassano: centrosinistra «scappa» dall'aula

Regione, nuovo blitz per sfrattare Cassano dall'Arpal: centrosinistra «scappa» dall'aula

 
L'evento
Trasporti eccezionali per la visita di Papa Francesco. Fs: «13mila posti su bus e treni»

Trasporti eccezionali per la visita di Papa Francesco. Fs: «13mila posti su bus e treni»

 
La protesta
Foggia, mamma bimbo disabile si incatena a scuola: «Nessuna assistenza a mio figlio»

Foggia, mamma bimbo disabile si incatena a scuola: «Nessuna assistenza a mio figlio»

 
La curiosità
Casamassima. una colonia di Germani Reali fa il nido nelle acque del depuratore

Casamassima, una colonia di Germani Reali fa il nido nelle acque del depuratore

 
L'interrogatorio
Crac PopBari, ex dirigente: Jacobini governata con lo sguardo»

Crac PopBari, ex dirigente: «Jacobini governava con lo sguardo»
L'ex Ad: leadership impressionante

 
L'inchiesta
Sanitopoli lucana, ex governatore Marcello Pittella rinviato a giudizio

Sanitopoli lucana, a giudizio ex governatore Pittella: con lui anche ex dg Asl Bari

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Ciofani: «Bisogna cambiare passo per vincere tutte le partite»

Bari calcio, Ciofani: «Bisogna cambiare passo per vincere tutte le partite»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl salvataggio
Molfetta, «Caretta-Caretta» agonizzante in uliveto: lontana 4 Km dal mare

Barletta, trovata «caretta-caretta» agonizzante in campagna: affidata al Wwf

 
FoggiaL'aggressione
Apricena, commerciante rapinato e ferito mentre va in banca

Apricena, commerciante rapinato e ferito mentre va in banca

 
BariL'inaugurazione
Spazio, la barese Sitael apre sede in Australia: costruirà satelliti

Spazio, la barese Sitael apre sede in Australia: costruirà satelliti

 
TarantoLa sentenza d'appello
Taranto e bilanci fasulli, ex sindaco non dovrà risarcire Comune

Taranto e bilanci fasulli, ex sindaco Di Bello non dovrà risarcire Comune

 
LecceIl caso
L'orologio funziona, ma il cuore no: leccese «salvato» da smartwatch

L'orologio funziona, ma il cuore no: leccese «salvato» da smartwatch

 
PotenzaIl caso
Petrolio lucano, incidente a Tempa Rossa: si tratta di malfunzionamento

Petrolio lucano, incidente a Tempa Rossa: si tratta di malfunzionamento

 
MateraL'inchiesta
Sanitopoli lucana, ex governatore Marcello Pittella rinviato a giudizio

Sanitopoli lucana, a giudizio ex governatore Pittella: con lui anche ex dg Asl Bari

 
BrindisiIl caso
Francavilla Fontana, col trattore rubato non si ferma all’alt

Francavilla Fontana, col trattore rubato non si ferma all’alt

 

i più letti

Incidente stradale

Chiatona, auto si schianta contro albero: 2 morti. A Ginosa operaio Anas travolto da camion

Le vittime di 18 e 19 anni, sarebbero morte sul colpo, ancora da chiarire le dinamiche dell'incidente

TARANTO - Due giovani, di 18 e 19 anni, sono morti in un incidente stradale in provincia di Taranto: le vittime viaggiavano a bordo di una Opel Astra Sw che, per cause in corso di accertamento, si è ribaltata più volte schiantandosi contro un palo e terminando la sua corsa nelle campagne adiacenti.

L’incidente è avvenuto sulla strada provinciale 35, in contrada Pezzarossa, che da Massafra porta alla località Chiatona.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i Carabinieri, gli agenti della Polizia locale e i sanitari del 118.

Tragedia sfiorata invece sulla statale 106 ionica, vicino Ginosa Marina. Forse per un colpo di sonno o per una distrazione l'autista di un autotreno carico di rifiuti ha perso il controllo del mezzo travolgendo un furgone dell'Anas fermo al bordo strada ma regolarmente segnalato. Ferito, per fortuna in maniera non grave, un operaio di 20 anni. Salvi per miracolo i suoi colleghi di lavoro che si trovavano poco più avanti. Il camion è finito fuori strada e, dopo aver sfondato il guard rail, si è ribaltato. Sotto choc l'autista.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie