Martedì 16 Luglio 2019 | 10:17

NEWS DALLA SEZIONE

Arte in cucina
Il volto di Jovanotti su una pizza: così Barletta aspetta il concerto

Il volto di Jovanotti su una pizza: così Barletta aspetta il concerto

 
La paura
Barletta, 50enne grave dopo puntura di vedova nera: salvato da antidoto

Barletta, 50enne grave dopo puntura di vedova nera: salvato da antidoto

 
Il festival
Trani è tutta un tango con Zotto e Guspero, tra i ballerini più bravi al mondo

Trani è tutta un tango con Zotto e Guspero, tra i ballerini più bravi al mondo

 
Rifiuti sospetti
Barletta, degrado in via Bellini: scatta denuncia al Noe

Barletta, degrado in via Bellini: scatta denuncia al Noe

 
Il bilancio
Maltempo, la grandinata distrugge le percoche di Loconia

Maltempo, la grandinata distrugge le percoche di Loconia

 
La nota
Bisceglie, chiusura ostetricia: Ministero smentisce Regione. «Mai chiesto stop»

Bisceglie, chiusura punto nascita, Ministero smentisce Regione: «Mai chiesto stop»

 
Dalla polizia
Barletta, a bordo di uno scooter rapinò 90enne facendolo cadere a terra: preso

Barletta, a bordo di uno scooter rapinò 90enne facendolo cadere a terra: preso

 
L'episodio
Festa da ballo non autorizzata a Bisceglie: cc interrompono lo spettacolo e sequestrano il locale

Festa da ballo non autorizzata a Bisceglie: cc interrompono lo show e sequestrano il locale

 
L’operazione
Spacciavano cocaina: polizia smantella banda di pregiudicati andriesi, 10 ordinanze

Spacciavano cocaina: polizia smantella banda di andriesi, 6 arresti

 
Anche due feriti
Scontro sulla 16 a Bisceglie, muore 44enne di Cerignola: guidava autocarro

Scontro sulla 16 a Bisceglie, muore 44enne di Cerignola: guidava autocarro

 
L'incidente nel 2016
Strage treni, parti civili impugnano ricusazione giudici di Trani

Strage treni, parti civili impugnano ricusazione giudici di Trani

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 
MateraUna coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
LecceNel Salento
Lido Conchiglie: auto sfonda guardarail e si ribalta fuoristrada, muore una 33enne

Lido Conchiglie: auto sfonda guardarail e si ribalta fuori strada, muore una 33enne

 
FoggiaIl video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 
TarantoLa lettera d'accompagnamento
Fonti M5s: in Cdm candidatura di Taranto ai Giochi del Mediterraneo

Fonti M5s: in Cdm candidatura di Taranto ai Giochi del Mediterraneo

 
BariNella zona industriale
Bari, rapinano Banca Popolare di Bari: pistole in faccia ai dipendenti

Bari, rapinano Banca Popolare in via Zippitelli: pistole in faccia ai dipendenti

 
BrindisiDalla polizia
Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

 
BatArte in cucina
Il volto di Jovanotti su una pizza: così Barletta aspetta il concerto

Il volto di Jovanotti su una pizza: così Barletta aspetta il concerto

 

i più letti

Riciclaggio di auto

Centrale di riciclaggio a Canosa: 4 arresti e 20 mezzi sequestrati

All'interno del capannone utilizzato per smontare i mezzi rubati è stato trovato e sequestrati materiale per un valore di 250mila euro

CANOSA DI PUGLIA - Scoperta a Canosa di Puglia dai carabinieri è una vera centrale di riciclaggio di auto rubate, dove venivano smembrate mezzi rubati nel Barese, in provincia di Rimini e di Pescara. Quattro le persone arrestate in flagranza, delle quali due di Cerignola, uno di nazionalità ucraina e l’altro marocchina, tutte ritenute responsabili di associazione per delinquere finalizzata ai reati di ricettazione e riciclaggio di veicoli industriali e commerciali provento di furto.

L’operazione è scattata nell’ambito di un’attività investigativa tesa al contrasto del fenomeno dei furti di mezzi pesanti. I carabinieri hanno fatto irruzione in un capannone in località via Corsica da cui provenivano rumori metallici sospetti. Lì hanno sorpreso i 4 mentre smontavano un autocarro. Inutile la fuga dei malfattori che sono stati arrestati e condotti nel carcere di Trani. Al termine dell'operazione i militari hanno rinvenuto all'interno della struttura 20 veicoli industriali tutti oggetti di furto, ma anche motori, ruote tappezzerie e altri componenti di veicoli commerciali: il valore del materiale, sequestrato, ammonta circa a 250mila euro. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie