Venerdì 07 Agosto 2020 | 18:24

NEWS DALLA SEZIONE

maltrattamenti in famiglia
Bari, picchia la moglie e le rompe il naso davanti a figli piccoli: arrestato 20enne violento

Bari, picchia la moglie e le rompe il naso davanti a figli piccoli: arrestato 20enne

 
L'ANNIVERSARIO
Bari, la Vlora 29 anni fa: le verità nascoste

Bari, 29 anni fa lo sbarco della Vlora: le verità nascoste

 
il caso
Bari, distretti Asl: scoppia la polemica in chiave elettorale

Bari, distretti Asl: scoppia la polemica in chiave elettorale

 
il decreto
Bari, Decaro nomina delegato sanità per la città metropolitana

Bari, Decaro nomina delegato sanità per la città metropolitana

 
dalla GdF
Bari, 50kg di droga nascosta nel doppiofondo di un camion-frigo: un arresto

Bari, 50kg di droga nascosta nel doppiofondo di un camion-frigo: un arresto

 
al capitolo
Monopoli, la strada è un fiume per la pioggia: ragazze bloccate in macchina salvate da polizia

Monopoli, la strada è un fiume per la pioggia: ragazze bloccate in macchina salvate da polizia

 
15° anniversario
Bari, Disastro aereo Atr, le famiglie delle vittime: «Nessuna grazia ai condannati»

Bari, disastro aereo Atr, le famiglie delle vittime: «Nessuna grazia ai condannati»

 
Il virus
Nuovo caso di Covid 19 a Bari, partoriente al Di Venere positiva al tampone

Bari, partoriente ospedale Di Venere positiva: personale e degenti di Ostetricia tutti negativi

 
La novità
Fiera del Levante lancia il salone mediterraneo «Be Wine!» sponsor dei vini del Sud

Fiera del Levante lancia il salone mediterraneo «Be Wine!» sponsor dei vini del Sud

 
L'INIZIATIVA
Vacanze sociali, la barca anti-mafia diventa uno svago a portata di tutti

Bari, con la barca anti-mafia 200 mini crociere per i meno fortunati

 

Il Biancorosso

serie c
La C del Bari sarà da brividi grandi firme nel girone Sud

La C del Bari sarà da brividi: grandi firme nel girone Sud

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraNel materano
Farrandina, sono positivi al Covid tre migranti dei 9 in fuga da Centro accoglienza

Ferrandina, sono positivi Covid 3 migranti in fuga da Centro accoglienza

 
TarantoNel centro storico
Martina Franca, imbrattato comitato elettorale FdI

Martina Franca, imbrattato comitato elettorale FdI

 
Potenzala denuncia
Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto ormai livello di guardia»

Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto livello di guardia»

 
Barimaltrattamenti in famiglia
Bari, picchia la moglie e le rompe il naso davanti a figli piccoli: arrestato 20enne violento

Bari, picchia la moglie e le rompe il naso davanti a figli piccoli: arrestato 20enne

 
Leccegiornalismo
Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

 
Batl'evento
Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

 
FoggiaOCCUPAZIONE
Centri impiego «barricati, colpa del Covid: non si entra

Foggia, centri impiego «barricati», colpa del Covid: non si entra

 

i più letti

la cerimonia

Scontro treni, Bari ricorda le 23 vittime a 4 anni dal disastro

Il sindaco Decaro ha deposto una corona di fiori vicino alla lapide commemorativa e ha osservato un minuto di silenzio. Presente anche il presidente Emiliano

A quattro anni dal disastro ferroviario sulla Andria-Corato della Ferrotramviaria, questa mattina nei pressi della lapide commemorativa all’interno del perimetro della fontana di piazza Moro, a Bari, di fronte alla stazione centrale, si è tenuta la cerimonia in ricordo delle ventitré vittime. Alle 11.07, orario dello scontro tra i due convogli, il sindaco Antonio Decaro ha deposto una corona di fiori e osservato un minuto di silenzio.

«Come accade per i grandi dolori personali, mi ricordo esattamente dov’ero il 12 luglio 2016, cosa stavo facendo, che cosa è successo minuto per minuto. Mi ricordo che per il gran caldo ad un certo punto mi si sono aperte le suole delle scarpe per le ore che eravamo rimasti su quel terreno, con le cicale che frinivano e con i volti dei genitori che chiedevano a noi se fosse vero che i loro figli erano su quel treno. Tutte cose che non si possono dimenticare e che devono trovare la verità. 
Abbiamo il desiderio che la verità arrivi attraverso l’unica strada possibile che è quella del processo. La Regione Puglia è costituita parte civile in adesione totale alle famiglie, in questo processo che sto seguendo con enorme attenzione. La verità piano piano sta venendo fuori ed io mi auguro che si arrivi alla sentenza definitiva il più rapidamente possibile»
Lo ha detto oggi il presidente della Regione Puglia oggi a Bari, nel corso della commemorazione delle 23 vittime della strage dei treni sulla linea Andria-Corato, avvenuta il 12 luglio 2016 alle 11.07. Una corona di fiori è stata deposta dal presidente Emiliano e dal sindaco Antonio Decaro vicino alla lapide commemorativa in piazza Moro. 

«GIORNO TRA I PIU' DIFFICILI DELLA NOSTRA STORIA» - A 4 anni dal disastro ferroviario sulla Andria-Corato ricordiamo oggi le vittime di questa tragedia che ha ferito la nostra comunità. Quel 12 luglio 2016 è stata una delle giornate più difficili della nostra storia.

Nessuno di noi potrà mai dimenticare le lacrime, gli sguardi stravolti, le lamiere contorte, il caldo infernale. Oggi siamo qui per ricordare le vittime di questa tragedia, per testimoniare l’abbraccio virtuale della nostra terra alle loro famiglie e per costruire una comunità sempre più coesa». Lo ha detto il sindaco di Bari, Antonio Decaro, nel corso della cerimonia di commemorazione per le 23 vittime dello scontro tra due treni sulla linea Andria-Corato, avvenuta il 12 luglio 2016 alle 11.07. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie