Domenica 01 Novembre 2020 | 02:10

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
A Cellamare per Halloween niente dolcetto né scherzetto: la decisione del sindaco

A Cellamare per Halloween niente dolcetto né scherzetto: la decisione del sindaco

 
Le dichiarazioni
Bari, la virologa Chironna: «Covid più vivo che mai, durerà anni»

Bari, la virologa Chironna: «Covid più vivo che mai, durerà anni»

 
La decisione
«Ikea Bari, troppi 1700 clienti nel punto vendita»: domani sciopero

«Ikea Bari, troppi 1700 clienti nel punto vendita»: domani sciopero

 
L'iniziativa
A Bari in arrivo droni e satelliti per monitorare la città

A Bari in arrivo droni e satelliti per monitorare la città

 
controlli antidroga
Palo del Colle, droga nel water all'arrivo dei CC: 25enne in manette

Palo del Colle, droga nel water all'arrivo dei CC: 25enne in manette

 
L'idea
Acquaviva, un pranzo in piazza contro la paura del Covid: l'iniziativa del 1 novembre

Acquaviva, un pranzo in piazza contro la paura del Covid: l'iniziativa del 1 novembre

 
Il processo
Popolare Bari, tentò tutela azionisti: Longo esce dall'inchiesta

Popolare Bari, tentò tutela azionisti: Longo esce dall'inchiesta

 
screening coronavirus
Bari, da lunedì test sierologici gratuiti per 400 dipendenti Politecnico

Bari, da lunedì test sierologici gratuiti per 400 dipendenti Politecnico

 
LA CURIOSITÀ
Calcio Bari, il portiere Gianmarco Fiory diventa re del gossip

Calcio Bari, il portiere Gianmarco Fiory diventa re del gossip

 
strappa e fuggi
Bari, deruba passeggero sull'autobus e lo minaccia: arrestato 50enne di Gravina

Bari, deruba passeggero sull'autobus e lo minaccia: arrestato 50enne di Gravina

 
Il caso
Bari, scuole chiuse: appello da primaria «Non abbiamo fondi per pc e tablet»

Bari, scuole chiuse: appello da primaria «Non abbiamo fondi per pc e tablet»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, striscione con sfottò prima della trasferta-derby contro il Foggia alla Zaccheria

Bari, striscione con sfottò prima della trasferta-derby contro il Foggia allo Zaccheria

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl caso
Basilicata, auto in fiamme a Palazzo San Gervasio

Basilicata, auto in fiamme a Palazzo San Gervasio

 
LecceIl caso
Lecce, maxi furto di profumi per 14mila euro, incastrata la banda di foggiani

Lecce, maxi furto di profumi per 14mila euro, incastrata la banda di foggiani

 
FoggiaLa novità
Nasce a Cerignola il primo centro di trasformazione della canapa

Nasce a Cerignola il primo centro di trasformazione della canapa

 
BatIncidente sul lavoro
Scontro tra due auto sulla A14 tra Andria e Canosa in direzione Pescara

Scontro tra due auto sulla A14 tra Andria e Canosa in direzione Pescara

 
BariIl caso
A Cellamare per Halloween niente dolcetto né scherzetto: la decisione del sindaco

A Cellamare per Halloween niente dolcetto né scherzetto: la decisione del sindaco

 
Tarantointervento dei CC
Taranto, lite condominiale finisce a coltellate: due denunciati

Taranto, lite condominiale per musica troppo alta finisce a coltellate: due denunciati

 
BrindisiControlli dei CC
Ceglie Messapica, ruba guanti e igienizzante nella struttura sanitaria dove lavora: nei guai un 54enne

Ceglie Messapica, ruba guanti e igienizzante nella struttura sanitaria dove lavora: nei guai un 54enne

 
MateraEmergenza contagi
Matera, monaci positivi Covid: chiuso santuario di Maria Santissima di Picciano

Matera, monaci positivi Covid: chiuso santuario di Maria Santissima di Picciano

 

i più letti

l'inaugurazione

Natale, a Ruvo luminarie ispirate alle invenzioni di Leonardo e a giocattoli immaginari

Genius Luci, ecco il titolo di questa edizione di Luci e Suoni d'artista, con l'enorme contributo dei cittadini

Le invenzioni geniali di Leonardo da Vinci e le 'macchine inutili' di Bruno Munari sono l’ispirazione della quarta edizione di “Luci e suoni d’artista”, il progetto di arte pubblica partecipata ideato nel 2016 da Vittorio Palumbo, che ogni anno illumina le strade del centro storico di Ruvo di Puglia (Ba) tra dicembre e gennaio. Il 7 dicembre quest'edizione, intitolata Genius Luci, è stata inaugurata, con un omaggio alle opere, ma soprattutto al metodo e ai pensieri, di Leonardo, a 500 anni dalla sua morte. Le sculture luminose e le installazioni audio e video sono state realizzate con il contributo importante di 350 cittadini di ogni età, che hanno preso parte ai laboratori partecipati sotto la guida di designer, artigiani, makers e maestri cartapestai da Putignano.

L’intera piazza Matteotti, la principale piazza cittadina, è popolata da oggetti fantastici e giocattoli immaginari costruiti con legno, luce e tecnologie interattive, mettendo insieme arte e design, l’artigianato tradizionale e manifattura digitale. Molte delle nuove opere di Genius Luci sono interattive, e si animano attraverso l'utilizzo diretto da parte delle persone. Nuove produzioni e opere realizzate negli anni scorsi (tra cui i pesci giganti, gli acrobati, la giostra, i fenicotteri, le miniature delle città, gli origami) sono allestite in altre vie e piazze del centro storico e cittadino.

Le fotografie rappresentano un punto di vista insolito e differente sia sulle opere luminose di Luci e Suoni d'Artista #GeniusLuci che sui fruitori ufficiali delle stesse: dalle visioni dall'alto alle distorsioni grandangolari, dall'oggettività delle forme più strane alla soggettività delle stesse guardate attraverso gli occhi dei bambini (ed anche degli adulti che tornano ad esserlo) che entusiasti camminano in equilibrio tra una macchina spaziale e un imbuto dalle proiezioni caleidoscopiche.

(credito fotografico Associazione Mado')

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie