Venerdì 19 Ottobre 2018 | 21:24

NEWS DALLA SEZIONE

E' ai domiciliari
Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in manette

Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in m...

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «I...

 
Il nodo intramoenia
Ospedali, il giallo visite a pagamentodei medici: le Asl non forniscono i dati

Ospedali, il giallo visite a pagamento dei medici: le A...

 
Svolta nelle indagini
Pizzaiolo di Gravina uccisoa Ravenna: fermato straniero

Pizzaiolo di Gravina ucciso a Ravenna: fermato stranier...

 
Operazione Ragnatela
Bari, blitz della Finanza contro usurai: 5 arresti, sequestrati beni

Bari, blitz della Gdf contro clan usurai Capodiferro: 5...

 
Aveva 31 anni
Bari, cadavere di georgianopescato nel molo S. Antonio

Bari, cadavere di georgiano
pescato nel molo S. Antonio

 
Il bando
Bari, sfrattati e sostegno agli affitti: il Comune stanzia 300mila euro

Bari, sfrattati e sostegno agli affitti: Comune stanzia...

 
Il riconoscimento
Il fotografo barese Luca Turi riceve la cittadinanza onoraria di Durazzo

Il fotografo barese Luca Turi riceve la cittadinanza on...

 
La proposta
Test d’ingresso a Medicina? Abolirli (per ora) è impossibile

Bari, test d’ingresso a Medicina? Abolirli (per ora) è ...

 
Il reportage
Bari, gli alloggi abusivi traslocano dal Libertà a San Pasquale

Bari, gli alloggi abusivi traslocano dal Libertà a San ...

 
In via Corridoni
Senzatetto abbandona valigia per fare doccia: falso allarme bomba a Bari vecchia

Senzatetto abbandona valigia per fare doccia: falso all...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Iniziative con bici e moto

«Bari pedala» e «Moto Guzzi»: il centro a due ruote e il traffico va in delirio

La ciclopasseggiata verso Torre Quetta e il raduno degli amanti della motocicletta

Dalle due ruote silenziose ed ecologiche a quelle più inquinanti e rumorose. Due eventi hanno movimentato la domenica primaverile oggi a Bari con altrettanti manifestazioni che hanno mobilitato migliaia di persone, creando non poche difficoltà agli automobilisti già provati da ieri per la chiusura di un pezzo di lungomare. La prima, Baripedala, la ciclopasseggiata con partenza da piazza Libertà e arrivo a Torre Quetta per poi ripartire. E infine, il raduno delle storiche e rombanti Moto Guzzi: raduno anche per gli amanti di questa due ruote simbolo in piazza Liberta è sfilata in corteo. Tutto questo con qualche punta di amarezza per gli automobilisti poco attenti o affezionati alle auto, che hanno dovuto fare i conti con la «chiusura» a singhiozzo dell'unico pezzo di lungomare libero e non transennato per il Villaggio della Coldiretti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400