Giovedì 06 Ottobre 2022 | 15:06

In Puglia e Basilicata

In cuffia

A Lagonegro il festival internazionale della chitarra

A Lagonegro il festival internazionale della chitarra

Dal 1984 rappresenta un appuntamento per giovani promesse musicali e per artisti di fama internazionale

25 Agosto 2022

Redazione online

POTENZA - La Regione Basilicata in collaborazione con la Gazzetta del Mezzogiorno divulgherà anche sul canale Spotify della Gazzetta e sul sito del quotidiano pugliese e lucano, una serie di podcast che raccontano le informazioni e le curiosità della Basilicata per tutti gli utenti che vogliono essere sempre aggiornati sulla propria regione di provenienza, ma purtroppo vivono lontani da casa.

A Lagonegro il festival internazionale della chitarra

Dal 1984 rappresenta un appuntamento per giovani promesse musicali e per artisti di fama internazionale. Giunto alla 39esima edizione, è uno degli appuntamenti musicali più attesi e che ha visto salire sul palco grandi musicisti e formare tanti giovani promesse. Organizzata dall’associazione ‘Amici della musica del lagonegrese’, la rassegna musicale è sostenuta dal Ministero della cultura e ha come obiettivo la promozione del repertorio del Novecento. Per 10 giorni, fino al prossimo 30 agosto, il borgo lucano si trasforma in un laboratorio per giovani promesse e in un palcoscenico per ospitare concerti di musicisti di fama internazionale. Pietro Cantisani, presidente dell’Associazione Amici della Musica del Lagonegrese nel podcast parla delle novità dell’edizione 2022 e degli appuntamenti autunnali con il jazz e la grande musica della tradizione in inverno che avrà come ospite il pianista lucano Raffaele Battiloro, tra i finalisti del prestigioso concorso pianistico Busoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725