Cerca

Domenica 27 Maggio 2018 | 10:05

Un budget di 545 milioni di euro per nuovi collegamenti viari e ferroviari

Mazzarano: risorse disponibili grazie al Patto per il Sud, non è più tempo di recriminare

Un budget di 545 milioni di euro per nuovi collegamenti viari e ferroviari

«Non c'è tempo per festeggiare, lavoriamo per aprire subito i cantieri». A sostenerlo è Michele Mazzarano, consigliere regionale tarantino e presidente del gruppo del Pd in Consiglio Regionale, alla luce della recente sottoscrizione del Patto per il Sud tra il premier Matteo Renzi ed il governatore pugliese Michele Emiliano, e che ha consegnato a Taranto un “tesoro” di 545 milioni di euro.

«Grazie agli interventi che presto verranno messi in cantiere - continua Mazzarano - abbiamo l'ambizione di disegnare la nuova Taranto, attraverso la realizzazione di nuovi collegamenti viari e ferroviari, l'ammodernamento di alcuni già esistenti ed il progetto della “circummarpiccolo”, nella direzione dello sviluppo di una economia alternativa ed ecocompatibile, che punta su turismo, ferro e logistica».

Ecco tutti i progetti per Taranto inseriti nel Patto, e integrati dal fondo di sviluppo e coesione 2014-2020 per un totale di 545 milioni di euro: strada litoranea interna Talsano-Avetrana realizzazione lotto 1 tratta Talsano-Marina di Pulsano con sezione tipo C (70,6 milioni di euro); strada litoranea interna Talsano-Avetrana - realizzazione lotto 2 tratta Marina di Pulsano-rotatoria per Manduria con sezione tipo C (51,8 milioni di euro); strada litoranea interna Talsano-Avetrana -realizzazione lotto 3 tratta da rotatoria per Manduria a svincolo con strada provinciale 359 Avetrana-Nardò con sezione tipo C (70,6 milioni di euro); linea ferroviaria Taranto-Brindisi. Nuova stazione Taranto Nasisi con terminal intermodale passeggeri ferro-gomma (22 milioni di euro); collegamento statale 7-aeroporto di Grottaglie. Realizzazione, ammodernamento e manutenzione rete viaria (12 milioni di euro); recupero e valorizzazione dei palazzi Troilo, Carducci e Garibaldi nella città vecchia di Taranto (7,8 milioni di euro); metropolitana di superficie Martina Franca-Lecce. Elettrificazione ed eliminazione dei passaggi a livello (130 milioni di euro); SS7 ter itinerario Bradanico-Salentino. Tratto compreso tra la s.s.v. Taranto-Grottaglie e Manduria. Lavori di completamento funzionale del lotto 3 - stralcio 2 e 3 (54,7 milioni di euro); SS7 ter itinerario Bradanico-Salentino.

Ammodernamento del tronco Manduria-Lecce. Completamento funzionale della variante di S. Pancrazio Salentino (50,4 milioni di euro); adeguamento interoperabilità stazione di Taranto (3 milioni di euro); SS 7 Lavori di completamento del tronco Taranto-Matera Lotto 1 Taranto-Massafra (72 milioni di euro).

«Inoltre Taranto e i tarantini usufruiranno anche di altre risorse legate ad interventi generali che riguardano tutti i pugliesi - conclude Mazzarano - come il Reddito di cittadinanza o i finanziamenti disponibili per la riqualificazione delle aree inquinate o dei centri storici, solo per fare qualche esempio. Insomma, la Regione Puglia ha fatto la sua parte, mettendo a disposizione di Taranto ogni possibile strumento utile per il suo rilancio e la sua rinascita. Ora tocca a noi tarantini essere all'altezza di questa sfida, rimboccandoci le maniche e lavorando tutti insieme. Il tempo delle recriminazioni è finito».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

compost

Il Comune di Massafra promuove il compostaggio in casa

 
In scuola Taranto cade finestra e ferisce addetta pulizie

In scuola Taranto cade finestra
e ferisce addetta pulizie

 
Calenda Emiliano

Ilva, Emiliano soddisfatto: sconfitto ministro Calenda e governo uscente

 
arsenale marina taranto

Restaurato l’archivio dell’Arsenale di Taranto, «tesoro» della Marina

 
Uccisero pregiudicato confermata condanna a due fratelli

Uccisero pregiudicato confermata condanna a due fratelli

 

Dipendente Ilva si frattura una gamba

 
ulivi

Niente xyllela ad Alberobello e Massafra, fuori dall'area di contagio

 
agenzia turistica chiusa a taranto

L’agenzia viaggi non riapre e scattano le denunce

 

MEDIAGALLERY

Newspapergame,Federica Carta stregai giovani giornalisti

Newspapergame,
Federica Carta strega
i giovani giornalisti

 
Newspapergame,Federica Carta stregai giovani giornalisti

Newspapergame,
Federica Carta strega
i giovani giornalisti

 
Problemi tecnici al Premio Barocco, Levante canta a cappella

Problemi tecnici al Premio Barocco, Levante costretta a cantare a cappella

 
I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

 
Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 

LAGAZZETTA.TV

Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 27 maggio 2018

Previsioni meteo per domenica, 27 maggio 2018

 
Mondo TV
In piazza contro Macron, incidenti a Parigi

In piazza contro Macron, incidenti a Parigi

 
Italia TV
Musica e carcere, il Dozza di Bologna apre le porte al pubblico

Musica e carcere, il Dozza di Bologna apre le porte al pubblico

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Calcio TV
Clericus Cup, in campo la finale tra Usa e Africa

Clericus Cup, in campo la finale tra Usa e Africa

 
Spettacolo TV
L'amour secondo Kechiche, canto primo

L'amour secondo Kechiche, canto primo

 
Sport TV
Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

 
Economia TV
L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde