Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 13:33

Il cadavere sugli scogli

Trani, 55enne perde il lavoro
e si uccide bevendo liquidi tossici

Il corpo dell'uomo (che è di Bisceglie) è stato trovato in località tra Matinelle e Ponte Lama, a Trani

Trani, 55enne perde il lavoroe si uccide bevendo liquidi tossici

Avrebbe perso il lavoro e per questo motivo si è suicidato, molto probabilmente bevendo una sostanza utilizzata in agricoltura, probabilmente tossica: il corpo dell’uomo, di 55 anni, di Bisceglie, nella provincia Bat della Puglia, è stato trovato dal padre sulla scogliera tra le Matinelle e Ponte Lama, nel territorio di Trani poco distante dall'Istituto psicopedagogico e nei pressi dell'abitazione familiare. A scoprire il corpo sarebbe stato a quanto pare l'anziano padre preoccupato per l'allontanamento del figlio. Sul posto è intervenuta la polizia del commissariato di Trani. Non è da escludere che il magistrato di turno della Procura di Trani disponga l'autopsia per accertare le cause del decesso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione