Martedì 07 Luglio 2020 | 18:19

NEWS DALLA SEZIONE

il bollettino
Coronavirus, in Italia altri 138 casi: 30 decessi, boom di guariti (+574)

Coronavirus, in Italia altri 138 casi: 30 decessi, boom di guariti (+574)

 
per i dipendenti
Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

 
ambiente
Taranto, nube di polveri in area ex Ilva: depositato esposto Comune

Taranto, nube di polveri in area ex Ilva: depositato esposto Comune

 
il gruppo pugliese
Grande distribuzione: Maiora, 70mln di investimenti per la crescita della rete al Sud

Grande distribuzione: Maiora, 70mln di investimenti per la crescita della rete al Sud

 
i risultati
Coronavirus, screening di massa su 4200 lucani, il bilancio: «Contagio contenuto»

Coronavirus, screening di massa su 4200 lucani, il bilancio: «Contagio contenuto»

 
mobilità
Bari, monopattini-sharing: in 24 ore mezzi rubati e danneggiati. Decaro: «Mi vergogno»

Bari, monopattini-sharing: in 24 ore mezzi rubati e danneggiati. Decaro: «Mi vergogno»

 
aveva 26 dosi
Bari, mette in vendita la droga sul marciapiede: arrestato con marijuana e hashish

Bari, mette in vendita la droga sul marciapiede: arrestato con marijuana e hashish

 
il bollettino
Puglia a contagi zero da 3 giorni: 2350 test negativi, 1 decesso nel Foggiano

Puglia a contagi zero da 3 giorni: 2350 test negativi, 1 decesso nel Foggiano

 
Formula Uno
ll «made in Sud» regna in pista. Giovinazzi il leader

ll «made in Sud» regna in pista: il martinese Giovinazzi leader

 
guardia di finanza
Operazione anti-riciclaggio: perquisizioni a tappeto in sale Vlt a Bari e nella Bat

Operazione anti-riciclaggio: perquisizioni a tappeto in sale Vlt a Bari e nella Bat

 
Serie A
Liverani e la voglia matta di sgambetti . «Il Lecce sa come arginare le corazzate»

Liverani e la voglia matta di sgambetti: «Il Lecce sa come arginare le corazzate»

 

Il Biancorosso

Serie C
Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzaper 24 tifosi
Tifoso Vultur Rionero investito: gup Potenza accoglie istanze per messa alla prova

Tifoso Vultur Rionero investito: gup Potenza accoglie istanze per messa alla prova

 
Batper i dipendenti
Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

 
Tarantoambiente
Taranto, nube di polveri in area ex Ilva: depositato esposto Comune

Taranto, nube di polveri in area ex Ilva: depositato esposto Comune

 
Foggial'episodio a giugno
Foggia, dà un pugno a un minore e gli ruba la minicar: arrestato sorvegliato speciale

Foggia, dà un pugno a un minore e gli ruba la minicar: arrestato sorvegliato speciale

 
Brindisitra carovigno e brindisi
In casa ha una serra di marijuana: un arresto nel Brindisino

In casa ha una serra di marijuana: un arresto nel Brindisino

 
MateraIl caso
Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

 

i più letti

L'intervista

Puglia, allarme movida. Lopalco: «La mascherina? Non basta. Niente affollamenti o sarà troppo tardi»

L'epidemiologo: evitare assembramenti proprio perchè il numero, la durata e la frequenza dei contatti fisici creano le condizioni di questo virus per diffondersi. I giovani: il virus tra loro circola in maniera asintomatica

La mascherina? Serve, ma da sola non basta perchè con gli assembramenti il rischio resta sempre. Le immagini di questi ultimi giorni, che fotografano una collettività praticamente tornata alla normalità, preoccupa molto le autorità, soprattutto chi è in prima linea nella lotta al contagio ma soprattutto nella prevenzione.

La gente pensa che indossando la mascherina, tutti i problemi siano finiti e che quindi non c'è nessun rischio e per un gelato o un cestino di patatina fritte è pront a sfidare la mala sorte. Infilarsi in luoghi affollati dove circola tantissima gente, aumenta i rischi di contagi soprattutto nelle zone in cui ci sono i giovani.

Ne è convinto il prof Luigi Lopalco, l'epidemiologo che coordina la task force anti Covid della Regione Puglia, che è stato intervistato da noi.

«Le regole per prevenire i contagi sono poche e sono semplici». Bisogna evitare assembramenti «proprio perchè, il numero, la durata e la frequenza dei contatti fisici creano le condizioni di questo virus per diffondersi».

A proposito dell'uso della mascherina, l'epidemiologo ritiene che sia un utilissimo mezzo di prevenzione «ma da sola non basta»

Un esempio? «Arriva un amico, se ne va un altro, ci incontriamo, ci salutiamo, beviamo qualche cosa insieme anche all'aperto. Immagino che questi incontri - aggiunge Lopalco - non avvengano a distanza di sicurezza, avverrà a una distanza in cui è semplice parlare. Non penso che tutti indosseranno la mascherina per benino sarà frequentemente abbassata, ci saranno altre occasioni per scambiarsi un bicchiere o una bottiglia di birra, le occasioni di contagio ci sono per questo la regola principale è evitare gli assembramenti».

Infine sui giovani e sui tempi di eventuali picchi epidemici. Per Lopalco i ragazzi, protagonisti della movida, possono rappresentare il principale veicolo di contagio perchè sono asintomatici.

«Se in questo momento commettiamo imprudenze ce ne accorgeremo tra diverse settimane. Se il virus comincia a circolare tra giovani, sappiamo bene che molto spesso questa malattia decorre in maniera asintomatica. Quindi, prima di avere un numero sufficiente di persone che hanno sintomi trascorrerà un tempo piuttosto lungo e magari a quel punto sarà tardi per correre ai ripari».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie