Giovedì 16 Settembre 2021 | 13:26

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

nel salento

Incendio nella zona degli Alimini, canadair ancora in azione

Brucia da ieri la pineta costiera di Otranto

Otranto - È ancora emergenza roghi ai laghi Alimini. I canadair continuano a fare la spola tra mare e terra per spegnere la brace che cova ancora sotto la cenere e che continua a minacciare la pineta e la macchia mediterranea costiera. La grande paura però è finita.

Ieri il vasto incendio ha divorato alberi ed arbusti a ridosso delle dune costiere. La colonna di fumo si è vista fino a Palmariggi e Muro Leccese, mentre il maestrale ha portato su Otranto una pioggia di cenere e frustoli di carbone. Secondo gli operatori, l’incendio è esteso per circa trenta ettari tra pineta e macchia, su un’area rimasta incontaminata perché inaccessibile e priva di sentieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie