Venerdì 30 Luglio 2021 | 03:39

NEWS DALLA SEZIONE

Sicurezza
Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

 
Il 28 Luglio 1980
Quarant'anni fa a Mosca Pietro Mennea diventava campione olimpico nei 200 m

Quarantuno anni fa a Mosca Pietro Mennea diventava campione olimpico nei 200 m

 
Il progetto
Vieste, un monumento di luce dopo il lungo tunnel del Covid

Vieste, un monumento di luce dopo il lungo tunnel del Covid

 
La rapina
La cassiera reagisce e aggredisce il bandito - IL VIDEO -

La cassiera reagisce e aggredisce il bandito - IL VIDEO -

 
l'iniziativa
Lecce, «Il mare per tutti» per superare la disabilità

Lecce, «Il mare per tutti» per superare la disabilità

 
Musica
musica

Mirko Signorile ritorna con uno struggente piano solo

 
il personaggio
L'altamurano Cornacchia sulle orme del regista Gareth Edwards

L'altamurano Cornacchia sulle orme del regista Gareth Edwards

 
ambiente
Pescoluse, la tartaruga deposita le uova e torna al mare

Pescoluse, la tartaruga deposita le uova e torna al mare

 
Il video
No vax in protesta a Bari contro il Green Pass: in 200 a Piazza del Ferrarese

No vax in protesta a Bari contro il Green Pass: in 200 a Piazza del Ferrarese

 
Vip al mare
Turismo in Puglia, Ferragni e Fedez in vacanza a Fasano

Turismo in Puglia, Ferragni e Fedez in vacanza a Fasano e Ostuni: il video

 
nel salento
Incendio nella zona degli Alimini, canadair ancora in azione

Incendio nella zona degli Alimini, canadair ancora in azione

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraL'allarme
Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

 
FoggiaL'Irccs di San Giovanni Rotondo
Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

 
BrindisiTokyo 2020
Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

 
Batviolenza domestica
Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

 
TarantoSicurezza
Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

 
Potenzal'emergenza
Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

 
BariFiamme altissime
Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione

Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione - LE FOTO

 
LecceSerie B
Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

 

i più letti

l'iniziativa

Lenzuola dipinte e Bari vecchia prende colore

Il Bonaccia festival e l'impegno dell'associazione Approdo urbano

Bari - Quaranta vele spingono Bari vecchia come un vascello sul suo mare. Sono le lenzuola decorate dagli abitanti, grandi e piccini, artisti per un giorno. Ultima in ordine di tempo quella sulla facciata di un edificio in piazza del Gesù, l'estrema impresa – estrema e coraggiosa se non altro per le cospicue dimensioni della tela da dipingere - dei piccoli grandi nocchieri dell'arte al lavoro da diversi giorni, stimolati dall'associazione Approdo Urbano.

L'idea di «chiamare ai pennelli e ai colori» i cittadini del centro storico è sbocciata nell'ambito dell'edizione 2021 del Bonaccia festival. Lo sforzo è corale come, appunto, quello dei naviganti su una barca: i pennelli sono timoni di un viaggio leggero e fantastico. Disegni suggestivi: una grande elaborazione di gruppo; rimando emotivo al mare svelato nella sua essenza di immaginario collettivo, di luogo di pescatori e marinai che si tramandano, di generazione in generazione, passioni, profumi e sentimenti del variabile azzurro.

 Turisti curiosi e subito pronti a foto e selfie, diffondono forme e impressioni cromatiche sui social grazie a profili e pagine (Sei di Barivecchia se..., Approdo Urbano). Si chiamano immagini virali, ma di un virus buono: vitale, allegro. Lenzuola-murales accostate alle tavole dove, con pazienza e sapienza antiche, le signore preparano le orecchiette, scorci di vicoli resi ancor più suggestivi dall'abbinamento che le rende cambuse a cielo aperto di quell'ossuto e bianco vascello che ha nome Bari vecchia. 

Il Bonaccia festival si è concluso  con l'esibizione delle Faraualla alla biblioteca metropolitana «De Gemmis». Resta l'esperienza di quello che gli organizzatori definiscono «un intervento culturale dal basso» i cui germogli non sono solo le lenzuola dipinte ma anche l'abbellimento con fioriere di alcuni punti come strada Verrone e strada Zeuli. Approdo Urbano ha fatto appello al sindaco Decaro perché «la città vecchia sia dotata di cestini per la raccolta dei rifiuti».

Le lenzuola non saranno rimosse e continueranno a spingere sul mare il centro storico. L'antico, ossuto vascello, disteso sull'Adriatico selvaggio, lungo la rotta della bellezza disegnata dai suoi marinai, i cittadini-artisti. (foto  di Giuseppe Tedesco)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie