Sabato 10 Aprile 2021 | 23:06

NEWS DALLA SEZIONE

Le immagini
Bari, caos fuori dalla Fiera per le vaccinazioni: file e assembramenti

Bari, caos fuori dalla Fiera per le vaccinazioni: file e assembramenti

 
la clip istituzionale
La Polizia compie 169 anni: festeggiamenti in Puglia e Basilicata

La Polizia compie 169 anni: festeggiamenti in Puglia e Basilicata

 
L'inaugurazione
Ospedale di Pescopagano, inaugurati i reparti di riabilitazione e lungodegenza

Ospedale di Pescopagano, inaugurati i reparti di riabilitazione e lungodegenza

 
L'emergenza
Foggia, al via le vaccinazioni  anti Covid in modalità «drive in»: da oggi operativo il drive through

Foggia, al via le vaccinazioni anti Covid in modalità «drive in»: da oggi operativo il drive through

 
L'emergenza
Bari, vaccinazioni anti Covid per ultra 80enni: file e assembramenti all'hub in Fiera

Bari, vaccinazioni anti Covid per ultra 80enni: file e assembramenti all'hub in Fiera (Foto)

 
controlli Gdf e Adm
Porto di Bari, maxi sequestro di oggetti taroccati tra calzature, abbigliamento e giocattoli

Porto di Bari, maxi sequestro di oggetti taroccati tra calzature, abbigliamento e giocattoli

 
controlli guardia costiera
Monopoli, sequestrato pozzo abusivo con oli esausti in officina meccanica

Monopoli, sequestrato pozzo abusivo con oli esausti in officina meccanica

 
In viale dell'Unicef
Potenza, fiamme in un pollaio: intervengono i vigili del fuoco, proprietario soccorso dal 118

Potenza, fiamme in un pollaio: intervengono i vigili del fuoco, proprietario soccorso dal 118

 
I contagi
Covid, emergenza carceri: due detenuti a Melfi ricoverati in ospedale a Potenza

Covid, emergenza carceri: due detenuti a Melfi ricoverati in ospedale a Potenza

 
L'emergenza
Corato, protesta parricchieri

Corato, protesta dei parrucchieri e estetisti: serrande a metà e presidio davanti ai loro saloni

 
Effetto Covid
Bari, piazzale Lorusso e il corteo di mercatali: «Restrizioni paralizzano il settore»

Bari, piazzale Lorusso e il corteo di mercatali: «Restrizioni paralizzano il settore»

 

Il Biancorosso

Serie C
Avellino - Bari: segui con noi il match in diretta

Avellino-Bari: 1-0 per i campani. I galletti restano a bocca asciutta: rivedi con noi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIncidente mortale
Tragedia a Nardò, scontro tra 3 auto: due morti e 4 feriti

Tragedia a Nardò, scontro fra tre auto: morta 75enne, quattro feriti gravi FOTO

 
Covid news h 24Lotta al virus
Covid a Bitonto, l'appello su Fb di Bianca Guaccero: «State a casa»

Covid a Bitonto, l'appello su Fb di Bianca Guaccero ai concittadini: «State a casa»

 
BrindisiLo scatto
In Salento c'è un ulivo secolare che scappa: sembra Barbalbero

In Salento c'è un ulivo secolare che «scappa»: sembra Barbalbero

 
TarantoIl caso
Operaio licenziato a Taranto, Mittal: «Leso rapporto di fiducia»

Operaio licenziato a Taranto, Mittal: «Leso rapporto di fiducia»

 
MateraIl caso
Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

 
PotenzaIl virus
Covid, il grido d'allarme del carcere di Melfi: 57 positivi, situazione grave

Covid, il grido d'allarme del carcere di Melfi: 57 positivi, situazione grave

 
FoggiaIl caso nel Foggiano
Apricena, sottrae 40mila euro a due fratelli disabili: indagato parroco

Apricena, sottrae 40mila euro a due fratelli disabili: indagato parroco

 
BatNella Bat
Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

 

i più letti

Polizia

Foggia, 5 colpi in un mese, 3 nello stesso bar: arrestato rapinatore seriale

L'indagato agiva sempre con lo stesso modus operandi, usando la sua auto a cui toglieva le targhe, ed è stato riconosciuto da un tatuaggio sull'avambraccio

La polizia di Foggia ha arrestato A.S., foggiano di 34 anni, con precedenti di polizia, gravemente indiziato di aver commesso nel periodo tra settembre ed ottobre 2020 cinque rapine ai danni di altrettanti esercizi commerciali. L’indagato si è contraddistinto per il modus operandi: le rapine sono state commesse senza ausilio di complici, utilizzando passamontagna e armi da taglio per minacciare le vittime e muovendosi a bordo di un’autovettura priva di targhe. Peraltro, dopo aver consumato la prima rapina, ne effettuava subito dopo un’altra.

Così è accaduto il 3 settembre quando, in meno di un’ora, ha preso di mira due bar tabacchi, uno in Viale Ofanto e l’altro lungo la circonvallazione S.S.763.

Qualche giorno dopo, il 14 settembre, il rapinatore ha agito prima in una rosticceria in Viale Ofanto e, subito dopo nello stesso bar tabacchi sulla circonvallazione precedentemente rapinato. Come se non bastasse, un mese dopo, il 13 ottobre rapinava, per la terza volta, il bar tabacchi.

Gli investigatori sono giunti all'identificazione analizzando i filmati dei diversi sistemi di videosorveglianza e l'hanno riconosciuto da un tatuaggio sull’avambraccio. Utilizzava per i suoi spostamenti la sua auto alla quale rimuoveva le targhe. Nel corso di una mirata perquisizione sono state acquisite ulteriori fonti di prova. L'indagato ha poi confessato e ora si trova ai domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie