Sabato 17 Aprile 2021 | 01:50

NEWS DALLA SEZIONE

Amarcord
Bari, la Polizia Locale compie 157 anni: le celebrazioni in un video

Bari, la Polizia Locale compie 157 anni: le celebrazioni in un video

 
la video-denuncia
Andria, ragazzini appiccano incendio all'esterno del Palazzetto dello sport: «Mi cadono le braccia»

Andria, ragazzini appiccano incendio all'esterno del Palazzetto dello sport: «Mi cadono le braccia»

 
L'annuncio
L'ospedale Monopoli-Fasano prendete forma. «Oggi una data storica»

L'ospedale Monopoli-Fasano prende forma: «Oggi una data storica»

 
La manifestazione
«Il mio lavoro non è un gioco»: parrucchieri ed estetisti di Puglia in protesta

«Il mio lavoro non è un gioco»: parrucchieri ed estetisti di Puglia in protesta

 
5permille
Raffaello Tullo testimonial per la Fondazione Santi Medici  Bitonto

Raffaello Tullo testimonial per la Fondazione Santi Medici Bitonto

 
L'emergenza
Xylella, online lo spot per sensibilizzare cittadini e istituzioni

Xylella, online lo spot per sensibilizzare cittadini e istituzioni

 
Il caso
Bari, è di nuovo caos nell'hub vaccinale in Fiera: code e disordini

Bari, caos nell'hub vaccinale in Fiera: code e disordini. Anziano si sente male mentre è in fila
Il riassunto della giornata FT/VD

 
In Puglia
Vaccini, al Policlinico Riuniti di Foggia seconda dose di Reithera

Vaccini, al Policlinico Riuniti di Foggia seconda dose di Reithera

 
in località Capitolo
Monopoli, lavori danneggiano il mare: sequestri e blocco della Guardia Costiera

Monopoli, lavori danneggiano il mare: sequestri e blocco della Guardia Costiera

 
Il caso
Rally con un suv su una spiaggia in Salento: multata intera famiglia VIDEO

Follia in Salento, fanno un Rally con suv in spiaggia: multata intera famiglia VIDEO

 
questa mattina
Foggia, code e assembramenti all'hub vaccinale: saltate prenotazioni

Foggia, code e assembramenti all'hub vaccinale: saltate prenotazioni

 

Il Biancorosso

Serie C
Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il "re" della serie D

Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il «re» della serie D

 

NEWS DALLE PROVINCE

Newsweekl'iniziativa
Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

 
Tarantola protesta
Mittal Taranto, presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

Mittal Taranto, sciopero e presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

 
Leccel'esposto
Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

 
PotenzaL'intervento
Stellantis di Melfi, il sottosegretario Moles: «No si perda neanche un posto di lavoro»

Stellantis di Melfi, il sottosegretario Moles: «Non si perda neanche un posto di lavoro»

 
Foggiala denuncia
Foggia, assistenza psichiatrica insufficiente nel carcere: uno specialista per poche ore al giorno

Foggia, assistenza psichiatrica insufficiente nel carcere: uno specialista per poche ore al giorno

 
Batla decisione
Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

 
BasilicataEconomia
Bardi: «Con Recovery Fund ridurre divario fra Nord e Sud»

Bardi: «Con Recovery Fund ridurre divario fra Nord e Sud»

 
Brindisial Perrino
Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

 

i più letti

Il procedimento

Taranto, balletto del marinai, indagata la tenente. «Disobbedienza aggravata»

I fatti risalgono all'estate scorsa quando la giovane donna improvvisò la performance al giuramento degli allievi

E’ indagata per il reato di «Concorso in disobbedienza continuata pluriaggravata» la tenente di vascello protagonista del famoso 'ballettò messo in scena l'estate scorsa nella Scuola sottufficiali di Taranto dai giovani volontari che avevano appena prestato giuramento. Il video che riprendeva le reclute era finito sul web e in pochi giorni era diventato virale.

Nei prossimi giorni, assistita dall’avvocato Giorgio Carta, verrà interrogata nell’ambito del procedimento penale aperto dalla procura militare di Napoli. Nei mesi scorsi la giovane ufficiale era stata messa sotto procedimento disciplinare dalla Marina (sospeso in attesa dell’esito di quello penale) con l’accusa di aver gettato discredito sulla Forza armata. Lei ha però sempre respinto gli addebiti, sostenendo di non aver fatto niente di male.

La vicenda è nota. Nel filmato che ha spopolato sul web si vedono le reclute inquadrate in plotoni nel piazzale della caserma. Quindi la comandante entra in scena - con la sua uniforme bianca, sciabola e sciarpa azzurra - e, sulle note di Jerusalema, il successo dell’estate tanto di moda su Tik Tok - comincia a ballare. La tenente di vascello dà il ritmo e tutti quanti presto la seguono.

L’effetto finale è divertente, ma il clamore suscitato dal filmato è immediato e alla Marina la cosa non è piaciuta. Tempo qualche giorno e nei confronti dell’ufficiale viene avviato un procedimento disciplinare per una lunga sfilza di irregolarità . Tra le accuse quella di aver violato le consegne e di uso improprio delle armi del reparto, imbracciate dai marinai durante il ballo con fare disinvolto.

In definitiva, l’ufficiale è stata ritenuta responsabile di un comportamento «altamente lesivo dell’immagine» della Forza armata, per il «messaggio di grave superficialità " che verrebbe trasmesso. Un «pessimo esempio» per i giovani che avevano appena prestato giuramento e che sono stati coinvolti in un balletto «deplorevole nella forma e nella sostanza».

Al procedimento disciplinare la marinaia ha risposto con un ricorso al Tar, ma ora è tutto fermo perchè, nel frattempo, la procura militare di Napoli ha aperto un procedimento penale per 'Disobbedienzà, un reato previsto dal codice penale militare di pace. Secondo l’accusa, non avrebbe obbedito agli ordini del comandante di reparto, attinenti al servizio e alla disciplina.

In particolare, «senza autorizzazione dei superiori gerarchici e in violazione delle disposizioni, ordinava dapprima agli allievi» di «effettuare un balletto sul brano «Jerusalema», di Master KG e, mentre i marinai «ballavano tale brano rimanendo inquadrati», la tenente di vascello ordinava a un sottufficiale di riprendere tutto con il cellulare e di inviarglielo - «sempre senza autorizzazione dei superiori gerarchici» - via Whatsapp.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie