Giovedì 03 Dicembre 2020 | 15:37

NEWS DALLA SEZIONE

Giustizia
Droga, condanne fino a 14 anni per esponenti clan del Foggiano

Droga, condanne fino a 14 anni per esponenti clan del Foggiano

 
Il virus
Bari, sarà un San Nicola diverso. Decaro: «Resistiamo e rispettiamo restrizioni»

Bari, sarà un San Nicola diverso. Decaro: «Resistiamo e rispettiamo restrizioni»

 
Policlinico
Il padre gli dona un rene: salvato 20enne disabile da 5 équipe a Bari

Il padre gli dona un rene: salvato 20enne disabile da 5 équipe a Bari

 
Guardia di Finanza
Droga e sigarette di contrabbando: 8 arresti nel Barese, sequestrata 1 tonnellata di stupefacente

Droga, trafficavano «Amnesia»: 8 arresti nel Barese, sequestrata 1 tonnellata stupefacenti. Base a Polignano

 
Il video
Taranto, maltempo si abbatte sui campi di grano: raccolto rovinato

Taranto, maltempo si abbatte sui campi di grano: raccolto rovinato

 
L'incidente
Formula Uno, schianto dopo la partenza. Il pilota Grosjean esce vivo dalle fiamme

Formula Uno, schianto dopo la partenza. Il pilota Grosjean esce vivo dalle fiamme

 
Il caso
Puglia, paradossi sanità: Asl Bari rifiuta 8 medici per una firma, ad Altamura donna muore in casa senza cure

Puglia, paradossi sanità: Asl Bari rifiuta 8 medici per una firma, ad Altamura donna muore in casa senza cure

 
Il caso
Lecce, sequestrata discarica abusiva di rifiuti speciali

Lecce, sequestrata discarica abusiva di rifiuti speciali

 
Il video
Museo MArTa di Taranto, da oggi si può vistare anche con il virtual tour in 3D

Museo MArTa di Taranto, da oggi si può vistare anche con il virtual tour in 3D

 
Televisione
«Il Provinciale»: la 'pietra' di Noci protagonista del nuovo programma di Rai2 con Federico Quaranta

«Il Provinciale»: la 'pietra' di Noci protagonista del nuovo programma di Rai2 con Federico Quaranta

 
La cerimonia nel 2017
Maradona, ecco il suo ultimo abbraccio a Napoli: «Nessun popolo mi ha amato così»

Maradona, ecco il suo ultimo abbraccio a Napoli: «Nessun popolo mi ha amato così»

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari pronto a calare il poker: dicembre mese della verità

Bari pronto a calare il poker: dicembre mese della verità

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
«In ospedale Taranto rubati oggetti ai morti di Covid», la Asl risponde: «Sono in cassaforte»

«In ospedale Taranto rubati oggetti ai morti di Covid», la Asl risponde: «Sono in cassaforte»

 
FoggiaPrefetto
Incendiata porta di casa del capitano del Foggia: disposte misure di protezione

Incendiata porta di casa del capitano del Foggia: disposte misure di protezione

 
LecceNel Salento
Pusher con reddito di cittadinanza: sequestrati 625mila euro in casa della madre a Taviano

Pusher con reddito di cittadinanza: sequestrati 625mila euro in casa della madre a Taviano

 
PotenzaA Potenza
Cura con anticorpi monoclonali, sperimentazione al «San Carlo»

Cura con anticorpi monoclonali, sperimentazione al «San Carlo»

 
BariLa manifestazione
Bari, festa senza brindisi per i ristoratori: «Situazione drammatica, ora è tragica»

Bari, festa senza brindisi per i ristoratori: «Situazione drammatica, ora è tragica»

 
BatL'opinione
I diversamente abili dimenticati durante il Covid

I diversamente abili dimenticati durante il Covid

 
MateraNel Materano
Montescaglioso, ruba energia elettrica per oltre 6mila euro: ai domiciliari

Montescaglioso, ruba energia elettrica per oltre 6mila euro: ai domiciliari

 
BrindisiL'iniziativa
Brindisi, al Perrino sostegno psicologico ai parenti dei degenti

Brindisi, al Perrino sostegno psicologico ai parenti dei degenti

 

i più letti

Indagini della agdf

Bari, operazione «Ampio Spettro»: in carcere 11 affiliati clan

Dopo il processo, vanno in cella «Il fantasma» e «l'Angioletto»

BARI - Undici ordini di carcerazione sono stati eseguiti dalla Guardia di Finanza di Bari su disposizione della Procura generale nei confronti di altrettanti affiliati al clan Misceo-Telegrafo di Bari, accusati di associazione per delinquere di tipo mafioso, usura, estorsione, rapina e traffico di stupefacenti.

Gli arrestati, al termine del processo, sono stati condannati a pene definitive che ora dovranno scontare in carcere. Il capo clan, Giuseppe Misceo, soprannominato «Il fantasma», dovrà scontare la pena residua di 14 anni e 2 mesi di reclusione; il sodale pluripregiudicato Arcangelo Telegrafo, detto «Angioletto», 7 anni 11 mesi e 10 giorni.

Altri nove imputati dovranno scontare pene tra gli 8 anni e i 10 mesi di reclusione.

L'inchiesta «Ampio Spettro» della Dda di Bari portò nel giugno 2016 all’arresto di 41 persone. Contestualmente furono sequestrati beni immobili e mobili per oltre 3 milioni di euro. Le indagini, risalenti agli anni 2014-2015, hanno accertato attraverso intercettazioni telefoniche e ambientali, videoriprese e attività di osservazione, controllo e pedinamento, l’operatività del gruppo criminale con base al quartiere al San Paolo e ramificazioni in diverse città dell’area metropolitana, come Noicattaro e Palo del Colle. Gli accertamenti hanno documentato l’uso di armi per imporre la forza intimidatrice del gruppo, con episodi di pestaggi anche nei confronti di affiliati sorpresi a spacciare fuori zona senza permesso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie