Martedì 27 Ottobre 2020 | 06:47

NEWS DALLA SEZIONE

Il video
Torre Guaceto, la meraviglia della natura vista dall'alto

Torre Guaceto, la meraviglia della natura vista dall'alto

 
La ricerca
Covid 19, quale aria respiriamo nelle mascherine? Uno studio ce lo spiega

Covid 19, quale aria respiriamo nelle mascherine? Uno studio ce lo spiega

 
questa mattina
Foggia, il mercato del venerdì tra mascherine, distanze di sicurezza e rispetto delle norme anti-contagio

Foggia, il mercato del venerdì tra mascherine, distanze di sicurezza e rispetto delle norme anti-contagio

 
L'ordinanza
Covid 19 Puglia, da lunedì stop a lezioni in presenza per le ultime 3 classi delle superiori

Covid 19 Puglia, da lunedì stop a lezioni in presenza per le ultime 3 classi delle superiori. I sindacati: «Emiliano ritiri l'ordinanza»

 
A pagamento
Covid 19, in Puglia via libera anche a tamponi per asintomatici: costeranno 80 euro

Covid 19, in Puglia via libera anche a tamponi per asintomatici: costeranno 80 euro. La decisione di Emiliano e Lopalco

 
Social news
In Puglia il self service di benzina parla in dialetto tarantino: il video è virale

In Puglia il self service di benzina parla in dialetto tarantino: il video è virale

 
l'andamento dei contagi
Covid in Puglia, l'assessore Lopalco: ««Tracciamento difficilee pochi anestetisti»

Covid in Puglia, l'assessore Lopalco: «Tracciamento difficile e pochi anestesisti». Aumentano scuole chiuse nel Barese e nel Brindisino

 
A Bari vecchia
Bari, Decaro in una delle piazze della movida off limits: non è una chiusura. Ma la zona è deserta

Bari, Decaro in una delle piazze della movida off limits: «Non è una chiusura». Ma la zona è deserta

 
L'operazione
San Severo, tramite un parente prova a riacquistare immobile finito all'asta: sigilli a patrimonio boss

San Severo, tramite un parente prova a riacquistare immobile finito all'asta: sigilli a patrimonio boss

 
La decisione dopo il dpcm
Dpcm a Bari, Decaro: «Pronti a chiusura dopo le 21 per Bari vecchia, Umbertino e Poggiofranco»

Covid 19, a Bari 641 positivi. Decaro: «Troppi assembramenti? Pronti a chiusure mirate»

 
L'emergenza
Apocalisse Xylella, un docu-film racconta la tragedia degli ulivi di Puglia

Apocalisse Xylella, un docu-film racconta la tragedia degli ulivi di Puglia

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, al San Nicola prima vittoria di stagione: battuto 4-1 il Catania

Bari, al San Nicola prima vittoria di stagione: battuto 4-1 il Catania

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa chiusura
Covid, il Dpcm «spegne» Bari: dall'Umbertino a Bari vecchia. Così orso Vittorio Emanuele Video

Covid, il Dpcm «spegne» Bari: dalla città vecchia all'Umbertino a corso Vittorio Emanuele Video

 
FoggiaIl contagio
Rodi, in scuola 25 bimbi e 9 insegnanti positivi. Sindaco: alunni in ottima salute

Rodi, in scuola 25 bimbi e 9 insegnanti positivi. Sindaco: alunni in ottima salute

 
LecceLa manifestazione
Lecce, nuovo Dpcm: tensioni in piazza, forzato cordone Polizia. «Meglio morire di Covid che di fame»

Lecce, nuovo Dpcm: tensioni in piazza, forzato cordone Polizia. «Meglio morire di Covid che di fame»

 
Taranto2 novembre
Taranto, ingressi contingentati al cimitero per la commemorazione dei defunti

Taranto, ingressi contingentati al cimitero per la commemorazione dei defunti

 
PotenzaControlli dei CC
Malfi, in deposito agricolo nascondeva armi e munizioni: arrestato 46enne

Melfi, in deposito agricolo nascondeva armi e munizioni: arrestato 46enne

 
Batl'intervista
Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

 
Materacontrolli della ps
Matera, si affaccia al balcone e spaccia stupefacenti: arrestato pusher 46enne

Matera, si affaccia al balcone e spaccia stupefacenti: arrestato pusher 46enne

 
Brindisiopere pubbliche
Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

 

i più letti

il rogo

Andria, deposito di merce divorato dalle fiamme: un fulmine forse all'origine

ANDRIA - Si cercano conferme all’ipotesi che sia stato un fulmine, come riferito da alcuni testimoni, a innescare il violento incendio che ha distrutto ieri sera un deposito di merce varia, magazzino di un’azienda di vendite online a ridosso della statale che collega Andria e Barletta.

La caduta di un fulmine resta una ipotesi al vaglio dei carabinieri, che indagano sul rogo, che ha completamente distrutto il deposito. L'incendio è sedato, anche se in mattinata diverse squadre dei Vigili del fuoco sono al lavoro e nella zona c'è ancora fumo, tanto che da ieri i sindaci di Andria e Barletta hanno consigliato di chiudere finestre e balconi, non sapendo se a bruciare siano stati anche materiali tossici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie