Venerdì 17 Gennaio 2020 | 20:25

NEWS DALLA SEZIONE

Il video
La pantera di San Severo si aggira per le campagne: il primo avvistamento

La pantera di San Severo si aggira per le campagne: il primo avvistamento

 
La trovata
Bari, pescatori ingegnosi: lavano polpi in lavatrice «artigianale» in riva al mare

Bari, pescatori ingegnosi: arricciano polpi in lavatrice «artigianale» in riva al mare

 
L'ex premier
Renzi: ecco perché Italia Viva non appoggerà Emiliano alle Regionali

Renzi: ecco perché Italia Viva non appoggerà Emiliano alle Regionali

 
Maltrattamenti
Matera, l'asilo degli orrori: schiaffi, urla e punizioni ai bimbi. Nei guai una 64enne

Matera, l'asilo degli orrori: schiaffi, urla e punizioni ai bimbi. Nei guai una 64enne

 
L'attentato
Manfredonia, incendiata auto guardie ambientali. «Città mafiosa»

Manfredonia, incendiata auto guardie ambientali. «Città mafiosa»

 
Il video
Tap, Castoro Sei arriva a Brindisi: a breve la posa della sezione sottomarina del gasdotto

Brindisi, arriva la nave Castoro Sei: a breve la posa della sezione sottomarina per Tap

 
l'iniziativa
«Un pianoforte per strada» a Bari 12 ore non-stop di musica per beneficenza

«Un pianoforte per strada» a Bari 12 ore non-stop di musica per beneficenza

 
l'iniziativa
Bari canta De André: cori e chitarre in piazza per ricordare Faber

Bari canta De André: cori e chitarre in piazza per ricordare Faber

 
Amici a 4 zampe
Barletta, un golden retriever in Pediadria per allietare i piccoli degenti

Barletta, un golden retriever in Pediatria per allietare i piccoli degenti

 
la manifestazione
Attentati Foggia, Emiliano invita a partecipare alla marcia di Libera: «Serve impegno di tutti»

Attentati Foggia, Emiliano invita a partecipare alla marcia di Libera: «Serve impegno di tutti»

 
le dichiarazioni
Matera, parla il nuovo prefetto Argentieri: «Preservare valori legalità»

Matera, parla il nuovo prefetto Argentieri: «Preservare valori legalità»

 

Il Biancorosso

mercato
Ancora nessun botto: il Bari col freno tirato

Ancora nessun botto: il Bari col freno tirato

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLa tragedia
Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

Ostuni, si ribalta il trattore in un canale di scolo: muore 56enne

 
TarantoA Taranto
«ArcelorMittal», monta la protesta degli autotrasportatori

«ArcelorMittal», monta la protesta degli autotrasportatori

 
PotenzaLa relazione Dia
In Basilicata aumentano i tentativi di «infiltrare» l’economia legale

In Basilicata aumentano i tentativi di «infiltrare» l’economia legale

 
Leccenel Leccese
Infiltrazioni mafiose: in Salento sciolto comune di Scorrano

Infiltrazioni mafiose: in Salento sciolto comune di Scorrano

 
Barila procura
Bari, chiesto processo per ex giudice Bellomo: accusato anche di calunnia a Conte

Bari, chiesto processo per Bellomo: accusato anche di calunnia a Conte

 
Batnel nordbarese
Bisceglie, petardo esplode davanti farmacia ex europarlamentare Silvestris: si indaga

Bisceglie, petardo esplode davanti farmacia ex europarlamentare: si indaga

 
MateraIl caso
Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

 

i più letti

La competizione

Start Cup Puglia 2019: vince 9Seconds, l'app che ti premia se non usi il cellulare

Trionfa il team composto da Luca Podo, Alessandro Colonna, Benito Taccardi, Davide Margarito, Gabriele Centonze, Cosimo Quarta

È "9 seconds" per la categoria ICT il vincitore di Start Cup Puglia 2019, la competizione tra progetti di impresa innovativa organizzata da ARTI in collaborazione con Regione Puglia e PNI - Premio Nazionale per l’Innovazione la cui finale si è svolta oggi al Cineporto di Bari. 

Il team composto da: Luca Podo, Alessandro Colonna, Benito Taccardi, Davide Margarito, Gabriele Centonze, Cosimo Quarta
ha realizzato una applicazione che si propone di cambiare il rapporto con il cellulare e quindi le abitudini di vita, sociali e lavorative. L'app nasce dalla voglia di risolvere la dipendenza da smartphone e tutto ciò che ne deriva, e lo fa attraverso un gioco basato su un meccanismo di “rinuncia-ricompensa” in grado di premiare i giocatori per il tempo passato offline. 

Questa la classifica definitiva e i relativi premi assegnati: 

1° classificato: 7.000 euro 9seconds

2° classificato: 4.000 euro Nail Solution - Un nuovo packaging, funzionale e green di boccette di smalto che grazie a nuove tecniche di applicazione, rapide e al 100% igieniche e sicure, permette di evitare di catturare e inoculare nel prodotto tutto quello che incontra sulle unghie, compreso lieviti, muffe e Stafilococco Aureus.

3° classificato: 3.000 euro MAXWELL 2020 - progetto imprenditoriale con l’obiettivo dell’ ingegnerizzazione e produzione di un nanofluido termovettore a base di nanoparticelle di ossido di alluminio finalizzato all’ efficientamento energetico degli impianti termici.

4° classificato: 2.000 euro MYHD – MY HEALTH DATA “Dati medici sempre con te”, una piattaforma (web e mobile app) che consente la gestione dei propri dati medici.


In gara si sono sfidati a colpi di pitch 12 team di potenziali e neo imprenditori innovativi con i loro rispettivi business plan provenienti da diverse province pugliesi, da Roma e da Milano, che hanno partecipato a sessioni di accompagnamento e boot camp organizzati dallo staff di ARTI per formulare piani di impresa sui temi della gestione, della pianificazione economico-finanziaria e della tutela della proprietà intellettuale.

Quattro le categorie nelle quali hanno gareggiato i 12 finalisti che sono stati valutati da una Giuria composta da esponenti del mondo imprenditoriale, scientifico ed esperti startupper: Life science, ICT, Cleantech & Energy, Industrial.  Il presidente della giuria Mariarita Costanza imprenditrice di Macnil GT Alarm: “Il premio decisivo lo darà il mercato. Questa competizione però è davvero stimolante perché permette a giovani e innovative idee di impresa di affacciarsi sul mercato per formarsi e crescere”. 

Questi invece i nomi dei giurati: Antonio Sacchetti fondatore di TERA srl, Andreina Serena Romano amministratrice e fondatrice di Heroes S.r.l, Gian Pietro Di Sansebastiano delegato dal Rettore dell'Università del Salento alla valorizzazione della ricerca e Salvatore Modeo, startupper.

Durante la mattinata, prima della gara ha portato la sua esperienza positiva il team di BionIT Labs che ha vinto la scorsa edizione di Start Cup 2019 grazie ad Adam’s Hand una protesi di mano mioelettrica.

La Giuria ha inoltre assegnato tre menzioni speciali: quella per “l’alto valore sociale” è stata consegnata al professor Daniele Manni, per il progetto “MABASTA - Movimento Anti Bullismo Animato da STudenti Adolescenti”. “Innovazione sociale” invece è andata a Treding Trands e “Impresa sociale in ottica di Pari Opportunità” a Plantastic. Molti sono stati infine i premi speciali offerti dai componenti del Comitato promotore della competizione, di cui fanno parte diversi soggetti pubblici e privati.

Per Stefano Marastoni ARTI, referente Start Cup Puglia 2019: "Questa è la dodicesima edizione e come ogni anno siamo davvero orgogliosi e positivamente colpiti dalle idee innovative presentate. Start Cup però non premia soltanto ma accompagna le idee di impresa, aiuta i team attraverso un percorso di accompagnamento mirato, presenta queste start up ad giuria qualificata e porta i vincitori ad una importante vetrina nazionale costituita dalla partecipazione di diritto al PNI".

Per i primi quattro classificati infatti, si apre ora un'altra sfida: accederanno infatti di diritto alla finale del PNI - Premio Nazionale per l’Innovazione che si svolgerà il 28 e 29 novembre all'Università di Catania, in questa occasione si confronteranno con i finalisti delle altre Start Cup italiane per il primo posto assoluto.

(video Instagram @9secondsapp - parla il Ceo Luca Podo)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie