Venerdì 14 Agosto 2020 | 10:05

NEWS DALLA SEZIONE

La studentessa
Bari, non paga il posteggiatore e trova auto graffiata, la denuncia di Marianna è virale

Bari, non paga il posteggiatore e trova auto graffiata, la denuncia di Marianna è virale

 
LA DIRETTA
Bari, si riaccendono le luci su Parco 2 Giugno, Decaro: «Riprendiamoci i nostri spazi ma con le mascherine»

Bari, si riaccendono le luci su Parco 2 Giugno, Decaro: «Riprendiamoci i nostri spazi ma con le mascherine»

 
La curiosità
Lecce, strombazzano il clacson in piazza Sant'Oronzo: multata coppia di neosposi

Lecce, strombazzano il clacson in piazza Sant'Oronzo: multata coppia di neosposi

 
Verso il voto
Regionali Puglia, Michaela Di Donna esclusa da Forza Italia e manda una frecciata a Fitto

Regionali Puglia, Michaela Di Donna esclusa da Forza Italia e manda una frecciata a Fitto

 
Le immagini
Foggia, il video dell'assalto al portavalori tra sparatorie e auto in fiamme: A14 bloccata

Foggia, il video dell'assalto al portavalori tra sparatorie e auto in fiamme: A14 bloccata

 
Vip in Puglia
Bocelli alle Isole Tremiti: armato di fisarmonica per un concerto improvvisato

Bocelli alle Isole Tremiti: armato di fisarmonica per un concerto improvvisato

 
Il video
L'ultima cena del Continental a Bari: i clienti cantano «Senza te» e lo chef si commuove

L'ultima cena del Continental a Bari: i clienti cantano «Senza te» e lo chef si commuove

 
Criminalità
Bitonto, armati di pitsola rapinano auto a 3 donne che fanno benzina

Bitonto, armati di pistola rapinano auto a 3 donne che fanno rifornimento di benzina

 
nel Tarantino
Grottaglie, polizia scopre enorme discarica abusiva: 8 denunce

Grottaglie, polizia scopre enorme discarica abusiva: 8 denunce

 
Turismo
«Monopoli, la tua vacanza inizia da qui»: presentato il video promozionale

«Monopoli, la tua vacanza inizia da qui»: presentato il video promozionale

 
al capitolo
Monopoli, la strada è un fiume per la pioggia: ragazze bloccate in macchina salvate da polizia

Monopoli, la strada è un fiume per la pioggia: ragazze bloccate in macchina salvate da polizia

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, un altro giorno di rinvii

Bari, un altro giorno di rinvii: torna in quota solo il ds Scala

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariImpennata dei contagi
Bari, gli agenti di viaggio: danni incalcolabili

Bari, pioggia di disdette dopo ordinanza. Agenti di viaggio: «Danni incalcolabili»

 
Tarantola decisione
Taranto, case a 1 euro per ripopolare l'Isola Madre

Taranto, case a 1 euro per ripopolare l'Isola Madre

 
BatNel nordbarese
Trinitapoli, coltiva cannabis illecitamente: 49enne arrestato

Trinitapoli, coltiva cannabis illecitamente: 49enne arrestato

 
BatIl caso
Obbligo di soggiorno a Canosa, ma è a Lavello in Basilicata: arrestato

Obbligo di soggiorno a Canosa, ma è a Lavello in Basilicata: arrestato

 
BrindisiIl ritrovamento
Brindisi, immersione fatale: sub muore a Punta della Contessa

Brindisi, immersione fatale: sub muore a Punta della Contessa

 
LecceLa curiosità
Lecce, strombazzano il clacson in piazza Sant'Oronzo: multata coppia di neosposi

Lecce, strombazzano il clacson in piazza Sant'Oronzo: multata coppia di neosposi

 

i più letti

L'arresto

Furti in appartamento, sgominata banda di ladri: operava tra Bari, Andria e Potenza

In manette quattro cittadini georgiani. I colpi venivano messi a segno di notte, dopo aver 'studiato' le abitazioni con ripetuti sopralluoghi: un pezzettino di plastica lasciato sotto la porta serviva a verificare se la casa fosse incustodita

BARI -  I Carabinieri della Compagnia di Andria hanno eseguito un fermo nei confronti di 4 pregiudicati georgiani A.R. 39enne, D.L. 37enne, B.Z., 45enne, D.N. 39enne, ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla ricettazione ed ai furti in appartamento. 

La banda era solita ripulire gli appartamenti con lo stesso modus operandi: lasciavano un pezzetto di plastica fluorescente sotto la porta della casa presa di mira, se nel corso del successivo sopralluogo non risultava spostato, era il segno che nella casa non c'era nessuno. I colpi venivano messi a segno prevalentemente di notte, tra l'una e trenta e le due, quasi sempre in appartamenti in condominio.

Le indagini hanno preso avvio da alcuni furti avvenuti nel gennaio 2019 a Minervino e Spinazzola, nella Bat. Ma secondo quanto emerso dalle indagini, diversi sarebbero i colpi - riusciti e tentati - della banda, oltre che nella Bat anche in provincia di Bari (tra questi un furto avvenuto a Gioia del Colle lo scorso 6 luglio), a Potenza e anche in Calabria. Proprio a Potenza, nei giorni scorsi, sono stati fermati due presunti componenti della banda: qui infatti i carabinieri di Andria, supportati da quelli del Comando Provinciale di Potenza, hanno un’autovettura con a bordo i due nel centro lucano, pronti ad entrare in azione, mentre gli altri due complici sono stati bloccati nei pressi della loro abitazione, a Bari, mentre stavano partendo per raggiungere i due sodali a Potenza.

L’immediata perquisizione personale e domiciliare dell’abitazione di Bari, ha consentito il recupero di refurtiva consistente in numerosi monili in oro, orologi e valuta estera, per un valore complessivo di circa diecimila euro. Rinvenuti anche un estrattore di cilindretti per serrature di porte di abitazione, due piastrine metalliche a forma di serratura, una lima, chiavi blindate, nonché numerosi cellulari di vecchia generazione ed un telefono cellulare iphone 5. Sulle rapine e furti in abitazione avvenuti a Minervino Murge ed a Spinazzola, così come su altri analoghi delitti consumati con lo stesso “modus operandi” avvenuti nelle zone sopra citate,  sono ancora in corso indagini da parte dei Carabinieri volte a comprovare le dirette responsabilità degli arrestati.

I quattro cittadini stranieri, che per il loro operare notturno sono stati definiti “i quattro della compieta”, sono stati reclusi presso la Casa Circondariale di Trani. I fermi di indiziati di delitto sono stati poi tutti  convalidati dal GIP del Tribunale di Trani, confermando così l’impianto accusatorio e la custodia cautelare in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie