Lunedì 20 Gennaio 2020 | 12:14

NEWS DALLA SEZIONE

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 
Il video
Bari, il mercato Santa Chiara visto dall'alto. Decaro: «Fine lavori entro l’estate»

Bari, il mercato Santa Chiara visto dall'alto. Decaro: «Fine lavori entro l’estate»

 
Nel foggiano
Alberona illuminata dai «Fuochi di Sant’Antonio»

Alberona illuminata dai «Fuochi di Sant’Antonio»

 
Il video
La pantera di San Severo si aggira per le campagne: il primo avvistamento

La pantera di San Severo si aggira per le campagne: il primo avvistamento

 
La trovata
Bari, pescatori ingegnosi: lavano polpi in lavatrice «artigianale» in riva al mare

Bari, pescatori ingegnosi: arricciano polpi in lavatrice «artigianale» in riva al mare

 
L'ex premier
Renzi: ecco perché Italia Viva non appoggerà Emiliano alle Regionali

Renzi: ecco perché Italia Viva non appoggerà Emiliano alle Regionali

 
Maltrattamenti
Matera, l'asilo degli orrori: schiaffi, urla e punizioni ai bimbi. Nei guai una 64enne

Matera, l'asilo degli orrori: schiaffi, urla e punizioni ai bimbi. Nei guai una 64enne

 
L'attentato
Manfredonia, incendiata auto guardie ambientali. «Città mafiosa»

Manfredonia, incendiata auto guardie ambientali. «Città mafiosa»

 
Il video
Tap, Castoro Sei arriva a Brindisi: a breve la posa della sezione sottomarina del gasdotto

Brindisi, arriva la nave Castoro Sei: a breve la posa della sezione sottomarina per Tap

 
l'iniziativa
«Un pianoforte per strada» a Bari 12 ore non-stop di musica per beneficenza

«Un pianoforte per strada» a Bari 12 ore non-stop di musica per beneficenza

 
l'iniziativa
Bari canta De André: cori e chitarre in piazza per ricordare Faber

Bari canta De André: cori e chitarre in piazza per ricordare Faber

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa denuncia
Taranto, ladro in azione in farmacia immortalato dalle telecamere

Taranto, ladro in azione in farmacia immortalato dalle telecamere

 
BariL'operazione
Monopoli, droga dalla Spagna in Puglia: arrestato giovane «corriere»

Monopoli, droga dalla Spagna in Puglia: arrestato giovane «corriere»

 
Lecce«Ghost Wine»
Lecce, sequestrati 10 milioni di litri di vino di scarsa qualità spacciato come eccellente

Lecce, sequestrati 10 milioni di litri di vino di scarsa qualità spacciato come eccellente

 
HomeLa decisione
Lite tra tifoserie, muore un 33enne: 25 persone in carcere

Lite tra tifoserie, muore un 33enne: 25 persone in carcere

 
HomeMaxi operazione
Foggia al «setaccio»: fermi e perquisizioni in città

Foggia al «setaccio»: fermi e perquisizioni in città

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

La gioia dei tifosi

Clacson, cori e bandiere: tutta Lecce scende in strada e festeggia la promozione

La città celebra gli undici di Liverani: il calcio salentino è nuovamente nella massima serie

I tifosi possono finalmente lasciarsi andare ai festeggiamenti: dal Via del Mare alla circonvallazione, da Piazza Mazzini a Piazza Sant'Oronzo, passando per via Trinchese, l'anfiteatro, le vie del centro storico, il Lecce è ormai matematicamente in serie A e tutti i leccesi sono scesi in strada per lasciarsi andare a cori, caroselli, celebrazioni. 

La formazione di Liverani ha vinto in casa contro lo Spezia e ha staccato l'ultimo dei due biglietti disponibili per la promozione diretta, senza affrontare lo scoglio dei play-off. Il finale di stagione al Via Del Mare contro lo Spezia (risultato finale 2-1) ha visto protagonisti Petriccione, che ha segnato al 9', La Mantia, gol al 27' su assist di Falco. Una vittoria sudata fino all'ultimo: all'83' lo Spezia ha accorciato le distanze con Capradossi, e in contemporanea il Palermo - l'altra papabile squadra che poteva accaparrarsi la promozione - ha pareggiato contro il Cittadella. L'arbitro Aureliano di Bologna ha poi assegnato ben 6 minuti di recupero, tenendo i tifosi leccesi con il fiato sospeso fino alla fine (stesso tempo di recupero sul campo di Palermo). Una stagione vincente costruita principalmente in casa: i giallorossi venivano da 8 vittorie consecutive, e in tutta la stagione al Via del Mare hanno collezionato 12 successi, 4 pareggi e una sola sconfitta. Immensa la felicità di mister Liverani, che ha preso in mano la squadra alla quinta giornata della stagione 2017-2018, quando il Lecce giocava nel girone C di Lega Pro: in meno di due anni solari è riuscito nell'eguagliare il miracolo che Giampiero Ventura ha compiuto a metà degli anni '90, il salto diretto dalla C alla serie A.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie