Martedì 22 Settembre 2020 | 19:24

NEWS DALLA SEZIONE

Maltempo
Nubifragio nel Barese: ad Altamura strade allagate. A Ceglie del Campo intense grandinate

Nubifragio nel Barese: ad Altamura strade allagate. A Ceglie del Campo intense grandinate

 
Elezioni 2020
Regione Puglia, eletto esperto covid Lopalco: Emiliano lo «nomina» assessore in pectore

Regione Puglia, eletto esperto covid Lopalco: Emiliano lo «nomina» assessore alla Salute
Sanità e Ilva le principali sfide

 
il rogo
Andria, deposito di merce divorato dalle fiamme: un fulmine forse all'origine

Andria, deposito di merce divorato dalle fiamme: un fulmine forse all'origine

 
La diretta
Regionali Puglia, Emiliano verso la vittoria: bis contro Fitto

Regionali Puglia, Emiliano verso la vittoria bis contro Fitto. «Ho avuto paura di perdere. A Renzi? Non ho nulla da dire». Decaro: «La spinta decisiva da Vendola»

 
Scattano le sanzioni
Bari, a Pane e Pomodoro si gioca a beachvolley, ma senza distanziamento e mascherina

Bari, a Pane e Pomodoro si gioca a beachvolley, ma senza distanziamento e mascherina

 
Il video
Chiude il Disney Store di Bari, «Non spegniamo la magia»: il sit in dei lavoratori

Chiude il Disney Store di Bari, «Non spegniamo la magia»: il sit in dei lavoratori

 
Carabinieri
Lavoro in nero, controlli a tappeto nel Salento: sanzioni e ammende per oltre 120mila euro

Lavoro in nero, controlli a tappeto nel Salento: sanzioni e ammende per oltre 120mila euro

 
l'operazione
Coronavirus, poco rispetto delle norme: a Bari polizia setaccia la movida, sanzioni

Coronavirus, poco rispetto delle norme: a Bari polizia setaccia la movida, sanzioni

 
Musica
«Bimba»: il ritorno di Carolina Bubbico è preludio al terzo album di inediti

«Bimba»: il ritorno di Carolina Bubbico è preludio al terzo album di inediti

 
Verso il voto
Bari, Vendola con le Sardine in piazza: «Torno per evitare che ritorni Fitto»

Bari, Vendola con le Sardine in piazza: «Torno per evitare che ritorni Fitto»

 
il colpo
Foggia, banditi scatenati: titolare bar ferito al volto

Foggia, banditi scatenati: titolare bar ferito al volto

 

Il Biancorosso

Calcio serie C
Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Bari, scatta la prescrizione per 11 furbetti del cartellino dell'ex Provincia

Bari, scatta la prescrizione per 11 furbetti del cartellino dell'ex Provincia

 
TarantoContagi
Grottaglie, un impiegato della Leonardo è positivo al Covid 19

Grottaglie, un impiegato della Leonardo è positivo al Covid 19

 
BrindisiIn 60 anni
Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

 
PotenzaNel Potentino
A Carbone il nuovo sindaco è «sconosciuto»: eletto con 78 voti un siciliano mai stato in paese

A Carbone il nuovo sindaco è «sconosciuto»: eletto con 78 voti un siciliano mai stato in paese

 
Materal'anniversario
Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

 
FoggiaCovid
S. Giovanni Rotondo, tutto esaurito in Chiesa per la veglia di San Pio

S. Giovanni Rotondo, tutto esaurito in Chiesa per la veglia di San Pio

 
BatLavori pubblici
Bisceglie, manutenzione del Ponte Lama: arrivano 5 milioni

Bisceglie, manutenzione del Ponte Lama: arrivano 5 milioni

 
LecceViaggi della speranza
Gallipoli, migranti pakistani si riparano su isola Sant'Andrea: c'è anche bimbo di 11 anni

Gallipoli, migranti pakistani si riparano su isola Sant'Andrea: c'è anche bimbo di 11 anni

 

i più letti

L'operazione della Gdf

Brindisi, 30mila paia di scarpe contraffatte: maxi sequestro al porto

Le calzature erano nascoste in tir con targhe bulgare ed erano destinate al centro Italia, nonostante sulla carta la meta fosse la Germania. Denunciati autisti e imprenditori coinvolti

BRINDISI - La guardia di Finanza ha scoperto nel porto di Brindisi un giro di scarpe contraffatte: quasi 30mila le paia di calzature poste sotto sequestro.  I tir con targhe bulgare fermati dai funzionari dell'agenzia delle Dogane non appena sbarcati dalla Grecia nel porto di Brindisi trasportavano merce destinata solo sulla carta alla Germania. In realtà il carico, composto da quasi 30mila paia di scarpe sportive di famose griffe, era destinato ad alcune aziende del centro Italia.

In questo modo le aziende importatrici avrebbero anche potuto evadere il pagamento dell'Iva per decine di migliaia di euro. Le scarpe sono state sequestrate dai finanzieri che hanno denunciato i due autisti di nazionalità bulgara, due imprenditori italiani - uno di Pescara e l'altro di Napoli- e due cittadini cinesi a cui erano destinate le scarpe. Le accuse a loro carico sono introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e frode in commercio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie