Sabato 25 Settembre 2021 | 20:20

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Il concerto

Malika Ayane incanta il TeatroTeam, tra note eleganti e danza aerea

La cantante ha portato una tappa del suo Domino Tour a Bari, e si è lasciata andare anche in una performance di danza appesa a un filo

Voce limpida, classe come da consuetudine, ironia e un pizzico di 'acrobazia', quando, (s)vestita con calze a rete e un body nero, si lascia andare a una performance di danza aerea, «calandosi» da un'impalcatura e volteggiando a bordo di un telo rosso: così si può racchiudere in poche parole, la tappa barese del Domino Tour di Malika Ayane, che sta portando la cantautrice italo-marocchina in tutta Italia, sui palchi di teatri e club (questa sera sarà al Demodé di Modugno - Bari, e domenica sera al Teatro Politeama Greco di Lecce).

Una scaletta ricca di brani dell'ultimo disco, Domino, e di grandi successi, da «Tre cose», a «Senza fare sul serio», passando per «Ricomincio da qui», «Feeling better», «Controvento». Una scenografia semplice, con cinque "capsule", all'interno delle quali suonano i musicisti della band, capitanata dal Maestro Carlo Gaudiello. Giochi di luce, tanti cambi d'abito, e Malika - un po' donna fatale con un lungo abito rosso, un po' grintosa con pantalone stretto, tacco alto e giacca lamè - scherza con il pubblico e lo incanta con la voce perfetta, sempre senza la minima sbavatura. Due ore che passano in fretta, con un solo piccolo mistero finale: la mancanza di «Come foglie», prevista in scaletta come secondo bis e poi non eseguita. Scelta consapevole o un capriccio dell'artista? Probabilmente non lo sapremo mai, ma la Ayane, dopo dieci anni, può permetterselo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie